Riga di eyeliner sottile con il push eye brush!
Scopri l'Ebook

Riga di eyeliner sottile con il push eye brush!

13 mar

Nel video in cui parlo di come realizzare una riga sottile di eyeliner si parla del push eye brush. Spesso sento attribuire a questo pennello un utilizzo scorretto: è vero, ogni pennello può avere a volte tantissimi utilizzi, e questo è di certo il caso. Ma il push eye brush, come lo chiamano i make up artist, nasce principalmente per uno scopo: scopriamo quale.

 

Cos’è e a cosa serve il push eye brush?

applicazione eyeliner con il push eye brush

Il push eye brush è un pennello per occhi che solitamente si presenta con setole sintetiche: è piatto e sottile, e la parte superiore è squadrata. Data la sua particolare forma questo pennello è l’ideale per lavori di precisione che richiedono linee dritte e accurate. Come dicevo, ho sentito attribuire a questo pennello davvero tanti utilizzi: c’è chi lo considera un pennello adatto per stendere l’ombretto in crema, chi lo usa principalmente per sistemare le sopracciglia o creare linee con gli ombretti. Senza dubbio questo pennello può essere utilizzato per tutti questi scopi, ma c’è anche da dire che lo scopo principale è un altro! Analizzando il nome, “push” eye brush, puoi ben capire che questo pennello è stato studiato per “premere”, “spingere” qualcosa. Questo qualcosa è l’eyeliner, in particolar modo quello in gel.

 

Come applicare l’eyeliner con il push eye brush

come fare una riga sottile con l'eyeliner usando il push eye brush

Preleva l’eyeliner in gel con il pennello push eye brush, trova una posizione per te comoda e molto vicina allo specchio: essendo un’applicazione di precisione è necessario vedere bene dove stai lavorando con il pennello. Quindi avvicina il pennello al bordo superiore dell’occhio e inizia a “premere” senza tirare l’eyeliner: in questo modo puoi procedere a tratti, senza tra l’altro rischiare di sbagliare.

 

Qundo utilizzarlo

Con questo metodo si ottiene uno sguardo delineato ma non pesante, quindi è adatto soprattutto per chi non ama molto il trucco pesante. Ma non solo: io trovo che linee sottili come questa sono l’ideale nel caso di occhi che presentano la palpebra cadente: invece di utilizzare una matita, che potrebbe macchiare la palpebra fissa dopo un po’, sostituirla con una riga sottile di eyeliner applicata in questo modo ti aiuterebbe a risolvere questo problema. Per finire, con questa applicazione potrai far apparire le tue ciglia più nere e voluminose, anche senza mascara!

 

Il tuo eyeliner in gel diventa sempre troppo sciutto? Scopri come evitarlo con il metodo efficace che ti descrivo nell’articolo sull’eyeliner in gel secco!

 

 

Articoli correlati:

2 Responses to “Riga di eyeliner sottile con il push eye brush!”

  1. simona 13 marzo 2013 at 15:33 #

    Grazie mille! spiegazione fantastica, è l’effetto proprio come piace a me. dici che si può usare allo stesso modo il pennello angolato?

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 14 marzo 2013 at 19:39 #

      Si si, basta fare attenzione e anche quello è utilissimo per questo scopo :)

Leave a Reply