Blush pesca: quale tonalità in base alla tua pelle?
Scopri l'Ebook

Blush pesca: quale tonalità in base alla tua pelle?

5 set

Un blush pesca è davvero l’ideale per ravvivare qualsiasi tonalità di pelle, dandole un’aria sana e fresca. Ma se chiedi alla commessa di farti visionare qualche blush pesca noterai che le tonalità che ti verranno proposte saranno tutte differenti tra loro. Allora come fare ad orientarsi sulla scelta del colore giusto? Quali sono le caratteristiche della pelle da dover tenere in considerazione per abbinare la giusta nuance? In realtà è necessario osservarsi bene allo specchio per capire se la tua pelle è chiara, media o scura. Fatto questo l’altro punto da tenere in considerazione è il sottotono della pelle: è fondamentale capire a quale appartieni. Per questo motivo leggi l’articolo su come determinare il tuo sottotono della pelle. Solo dopo averlo stabilito consulta questa semplice guida per scegliere il blush pesca che più ti dona.

 

fard pesca di Eva Mendez

 

Blush pesca per le pelli chiare

Spesso chi ha la pelle chiara o chiarissima fatica a trovare un blush che valorizza l’incarnato senza però appesantirlo eccessivamente. Qui puoi scegliere le tonalità che ti donano in base al sottotono della tua pelle.

sottotono caldo pelleSottotono caldo: in questo caso prova una tonalità albicocca che evidenzi le guance in modo discreto. Vanno bene anche le tonalità con leggeri riflessi dorati da riservare per un trucco da sera più particolare.

 

 

 

blush pesca e pelle chiaraSottotono freddo: se hai una pelle chiara dal sottotono freddo, allora rivolgiti a blush rosa pesca. Il rosa, infatti, essendo un colore freddo sta benissimo alle pelli con questo sottotono e le valorizza pienamente. Se lo preferisci, puoi optare per un prodotto in mousse che si stende facilmente amalgamandosi perfettamente con essa.

 

Blush pesca per le pelli medie

Le pelli dal colorito medio possono scegliere più liberamente la nuance da indossare, ma stai sempre attenta al sottotono di pelle.

sottotono caldo e blush pescaSottotono caldo: alle carnagioni color miele donano soprattutto le tonalità dai riflessi ambrati. Un mix di giallo, beige e arancio, quindi, dona un’aria leggera e calda a questa tipologia di pelle.

 

 

 

blush pesca e pelle mediaSottotono freddo: anche in questo caso un blush pesca dal sottotono rosato è l’ideale. Stavolta, però, va scelto in una tonalità piuttosto decisa, in modo tale che sia ben evidente ma comunque mai eccessiva. Per dosare bene il colore applica il blush pesca in polvere compatta che hai scelto con un pennello morbido: preleva sempre poco prodotto alla volta e scuoti il pennello prima di applicarlo.

 

Blush pesca per le pelli scure

Sottolineare la vivace tonalità di una pelle scura è semplicissimo perché puoi giocare con diverse nuance, soprattutto quelle più decise, ed ottenere sempre un buon risultato.

sottotono caldo e tonalità blush pesca Sottotono caldo: un blush pesca puro dal sottotono caldo e intenso è quello che ci vuole per dare carattere ad un viso che presenta una pelle dal sottotono caldo. Preferisci utilizzare un blush in crema, che lascia un velo di colore naturale sul tuo viso.

 

 

 

pelle scura e tonalità fard pescaSottotono freddo: stavolta non è il rosa il colore al quale affidarsi per mettere in risalto una pelle dal sottotono freddo. Essendo scura, infatti, è necessario che il colore sia più deciso. Rivolgi quindi la tua attenzione verso blus pesca dalle sfumature mandarino. Se invece preferisci esaltare il colore naturale della tua pelle vai alla ricerca di fard in polvere dal colore arancio puro.

 

 

 

Articoli correlati:

10 Responses to “Blush pesca: quale tonalità in base alla tua pelle?”

  1. Marcella 5 settembre 2012 at 14:36 #

    Ciao!
    Molto utile il post!
    Se posso vorrei segnalare makeupassion dove ho comprato un ottimo blush pesca vellutata che é fenomenale!
    Lascio il link: http: //www.makeupassion.it/index.php/viso/blush/blush-minerale-pesca-vellutata-ancilla-prezzo

    Ciao e a presto!
    Marcy

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 5 settembre 2012 at 14:42 #

      Sono contenta che ti sia stato utile. Grazie mille per la segnalazione! 😉

  2. vanessa 10 settembre 2012 at 13:33 #

    Ciao..=) volevo un consiglio da te…per una carnagione olivastra che colore mi consigli??? (capelli e occhi castani..)..grazie in anticipo…=)

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 10 settembre 2012 at 18:04 #

      Ciao! Ispirati un po’ al colore della prima foto in alto che raffigura la bellissima Eva Mendez! In questa occasione indossa un bellissimo blush pesca molto intenso, quasi arancio, in modo che sia ben visibile e scaldi il tuo incarnato :)

  3. Rossella 13 marzo 2013 at 14:35 #

    Ciao :-)!
    Sono alla ricerca di un blush albicocca opaco ma, fino ad ora ne ho trovato solo di molto “brillanti”. Siccome vorrei avere un effetto più “mat”, per il giorno, mi sto orientando su quelli di Neve Cosmetics… Sono indecisa su due, il primo è in polvere si chiama “Delhi”, il secondo è in cialda compatto e si chiama “Sunset”. Secondo te, per una mora con gli occhi scuri e carnagione chiara (con sottotono giallo), qual’è il più indicato? Un’altra cosa, sai per caso se quello in cialda, con magnete dietro (per metterlo nella palette personalizzata), arriva in una scatolina o no? Io non possiedo una palette personalizzabile, quindi ho paura di trovare scomoda l’applicazione…
    Grazie di cuore.
    P.S::oops: scusa per la domanda lunga ma, ho sempre seguito i tuoi consigli e mi sono sempre trovata bene 😉

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 14 marzo 2013 at 19:38 #

      Ciao Rossella, grazie mille per la fiducia :) Se posso ti consiglierei la tonalità Origami: è quella che ho io e secondo me starebbe bene anche a te, dato che pure tu hai la pelle chiara :) Tuttavia, se un domani deciderai di ordinarne uno in cialda, sappi che arriva dentro una piccola confezione di plastica richiudibile 😉

      • Rossella 15 marzo 2013 at 11:49 #

        Grazie mille :-D!!! Mi fido ciecamente dei tuoi consigli, sai sempre dare quello giusto ;-)! E poi è bello avere una buona consigliera come te. Spesso in profumeria le commesse non sono tutte “professionali” come dovrebbero essere, e nonostante ti abbiano davanti (quindi ti guardano), non sanno indicarti il prodotto più giusto per te. Tu invece, pur non vedendoci, riesci sempre ad indovinare :-). Non è che niente niente, sei anche un po’ “maghetta”?! Ti saluto caramente, e ti farò sapere. Ciao :-).

        • Maria Carmela
          Maria Carmela 16 marzo 2013 at 13:15 #

          Ahahahahah che dolce che sei Rossella! ^_^ Un bacione, a presto!

  4. Antonella Maccioni 12 novembre 2016 at 15:44 #

    Ciao mi chiamo Antonella e ho un disperato bisogno del tuo aiuto,vorrei acquistare un fard e un buon correttore per dare al mio viso un tono meno cadaverico.
    Potresti darmi qualche indicazione su marche e colori? Io sono castana di occhi e capelli,ho una pelle chiara,a detta di alcuni

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 15 novembre 2016 at 16:26 #

      Ciao Antonella! Come correttore ti consiglio Guava di Neve, che ti permette di nascondere bene le occhiaie, mentre come fard un bel colore rosato come Emoticon, sempre di Neve :)

Leave a Reply