Bronzer: i 5 errori da evitare
Scopri l'Ebook

Bronzer: i 5 errori da evitare

5 lug

Il bronzer durante l’estate è un vero esaltatore di bellezza per la tua pelle. Lo puoi stendere sia sul viso che sul corpo, per avere un’aria colorita e sana nel giro di un attimo. Ma, si sa, l’errore è sempre dietro l’angolo: per evitare brutte figure leggi attentamente questi consigli, che ti danno una dritta per indossare al meglio e in sicurezza il tuo bronzer.

come non commettere errori con il bronzer

 

Bronzer e tonalità di pelle

Il bronzer, se saputo utilizzare in maniera corretta, ti garantisce un tocco perfettamente glamour sul viso, senza risultare per questo innaturale. La cosa più importante da fare, come sempre, è non esagerare con le quantità. Questa raccomandazione vale soprattutto per chi ha una carnagione chiara. Allora, per evitare qualsiasi inconveniente, puoi unire il tuo bronzer con della crema idratante, da poter spalmare su tutto il corpo o solo sul viso. Ma persino chi è più scura di carnagione deve prestare attenzione, anche se in questo caso è più difficile che si notino gli errori. In entrambi i casi è bene scegliere tonalità di massimo tre gradi più scure rispetto alla propria pelle, applicando il prodotto poco alla volta fino ad ottenere l’intensità che desideri.

 

Attenzione ai capelli quando applichi il bronzer

Può sembrare una sciocchezza, ma quando stendi il bronzer devi prestare molta attenzione all’attaccatura dei capelli e alle sopracciglia: sono due punti strategici in cui si rischia di accumulare prodotto. Per prima cosa assicurati sempre di applicare il prodotto sotto una buona luce: se noti zone in cui il prodotto è in eccesso eliminalo tamponando un dischetto di cotone.

 

Bronzer su un corpo levigato

Se hai intenzione di applicare il bronzer sulle gambe per far risaltare l’abbronzatura, devi prima assicurarti che siano perfettamente depilate, in modo da non far risaltare troppo la peluria in eccesso. Evita anche di stendere bronzer troppo perlati e iridescenti se sul corpo, soprattutto su seno e décolleté, sono presenti brufoli o imperfezioni.

 

Il trucco adatto se usi il bronzer

Il bronzer fa apparire il tuo viso come se fossi stata baciata dal sole. Di conseguenza, con un colorito ambrato, è meglio non esagerare con il trucco. Anzitutto utilizza prodotti in crema e non in polvere, che appesantiscono troppo la pelle e difficilmente si sfumano bene con il bronzer liquido o in stick. Presta anche attenzione ai colori: sono da preferire quelli più tenui e naturali, magari satinati o perlati, ed evita colori troppo scuri e opachi.

 

L’abbigliamento giusto con il bronzer

Anche il modo in cui ti vesti deve essere appropriato quando usi il bronzer. Soprattutto se lo hai steso sul corpo, è fondamentale che lo lasci un po’ asciugare prima di rivestirti per evitare di macchiare gli abiti. Se invece sei sudata o accaldata evitalo direttamente: una volta messo tenderà a rimanere in superficie e a sporcare qualunque cosa  metti sopra.

 

 

Qualche consiglio in più sul bronzer:

  • Non dimenticare mai di lavare bene le mani dopo aver utilizzato il bronzer: forse può sembrarti scontato, ma vedere il palmo della mano troppo scuro potrebbe risultare davvero sconveniente.
  • Leggi anche altri consigli sulla terra abbronzante e come applicare la terra abbronzante nel modo migliore.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply