Quando è ora di cambiare colore di fondotinta?
Scopri l'Ebook

Quando è ora di cambiare colore di fondotinta?

28 lug

Con l’arrivo dell’estate arriva, inevitabilmente, anche l’abbronzatura. Eh già, perché anche se non si ha la possibilità di andare al mare, camminando per le strade della città è naturale che il sole colpisca il viso, colorandolo un po’. Quando il viso si colora leggermente non è sempre necessario correre a cambiare nuance di fondotinta, anche perché solitamente è solo la pelle del viso a scurirsi, mentre collo e décolleté mantengono ancora più o meno lo stesso colorito.

colori di fondotinta

Quando però la pelle inizia ad essere più ambrata, continuare ad applicare lo stesso colore di fondotinta che si è utilizzato per tutto l’inverno non è assolutamente una buona idea. Ti è mai capitato di vedere qualcuna truccata con una base viso che tendesse al grigio? Bene,sicuramente questo effetto sul viso è dovuto all’utilizzo di un colore di fondotinta non adatto alla propria carnagione. Applicare, infatti, un fondotinta che sia di una tonalità più chiara rispetto a quella della pelle crea subito un sottotono grigiastro, assolutamente antiestetico. Dunque, per rispondere alla domanda presente nel titolo dell’articolo, quando è ora di cambiare colore di fondotinta? Ci sono due casi in cui puoi capire perfettamente quando è necessario rivolgerti ad un fondotinta di una tonalità più scura: ecco quali sono!

 

In foto

Le foto non mentono mai! Per questo motivo, se stai continuando ad utilizzare sempre lo stesso fondotinta ma sbagli a farlo, guardare attentamente una foto può toglierti ogni dubbio! Se è ora di cambiare fondotinta puoi capirlo dal fatto che il viso appare decisamente schiarito rispetto a décolleté e braccia. Prendi in considerazione più foto, perché spesso il fatto che siano scattate con o senza flash o con luci particolari potrebbe trarti in inganno. Perché non prendere in considerazione anche il collo? Questa parte è la meno esposta al sole, specialmente all’inizio: magari quando si prende il sole con più costanza, anche il collo si colora, ma inizialmente sarà sempre più chiaro rispetto a viso, décolleté e braccia, che sono invece le zone più esposte ai primi raggi solari.

 

Allo specchio 

Anche lo specchio può essere un buon metro di valutazione per capire se è il caso di passare ad un fondotinta più scuro. Per capirlo, però, è necessario avere la giusta illuminazione! Evita quindi luci gialle o che provengono dall’alto, perché potrebbero sfalsare i colori. Inoltre è essenziale non tenersi troppo vicine allo specchio, ma fare un paio di passi indietro e osservare bene la differenza tra viso e décolleté.

 

 

Articoli correlati:

One Response to “Quando è ora di cambiare colore di fondotinta?”

  1. ferri renata 17 agosto 2014 at 09:32 #

    Ciao, ti ringrazio moltissimo per i preziosi consigli che mi dai. Non ho ancora acquistato il tuo libro per questioni di bugget,ma presto lo farò. Ti vorrei chiedere un consiglio: dato che ho una certa età……….. le mie palpebre sono un pò cadenti e il trucco degli occhi praticamente non si vede. Come posso fare? Sempre, però, pensando a un trucco leggero. Grazie. Un caro saluto. Renata

Leave a Reply