Stop ai capelli elettrizzati con una spazzola "speciale" (fai da te)!
Scopri l'Ebook

Stop ai capelli elettrizzati con una spazzola “speciale” (fai da te)!

29 set

I capelli elettrizzati sono un problema di molte: passi la mano sopra, passi la spazzola, ma niente..i capelli imperterriti continuano ad elettrizzarsi ed arruffarsi!

Woman with static-cling hat hair

 

Perché accade?

Nella maggior parte dei casi a causare i capelli elettrizzati è l’eccessivo fregamento della spazzola, specialmente se si tratta di spazzole costruite con plastica o materiali simili. Per evitare questo spiacevole effetto, una delle soluzioni è sicuramente quella di cambiare spazzola e utilizzarne una in legno.

Altra cosa alla quale prestare molta attenzione è la tipologia di shampoo che si utilizza: spesso ci sono shampoo che portano i capelli ad elettrizzarsi, perché la loro formulazione non è l’ideale per il tuo capello in quel momento. Dico “in quel momento”, perché è tutta questione di equilibrio di cariche, positive e negative, che al momento in cui noti i capelli elettrizzarsi viene a mancare. Dai una seconda possibilità allo shampoo: se noti che il problema persiste allora può trattarsi di un problema di formulazione del prodotto e l’unica soluzione è cambiare shampoo. Scegline uno delicato, magari con effetto idratante: stressa meno il capello e lo disciplina.

Non solo lo shampoo: devi prestare molta attenzione anche alla temperatura dell’acqua! Fare lo shampoo utilizzando acqua troppo calda non solo rende i capelli più crespi, ma tende a farli elettrizzare con più facilità. Dunque abbassa di qualche grado la temperatura dell’acqua quando fai lo shampoo e al momento del risciacquo cerca di mantenerla fresca, in moto tale che le cuticole si chiudano ed il capello non si elettrizzi.

 

 

La spazzola “speciale” fai da te!

Per evitare di incappare in questo piccolo problema c’è una soluzione davvero fantastica! Prendi la tua spazzola per capelli ed inserisci tra le setole rigide una salviettina. Assicurati che sia tutta ben inserita alla base della spazzola e procedi quindi a pettinare i capelli.

spazzola-con-salvietta

Non crederai ai tuoi occhi! L’effetto crespo ed i capelli elettrizzati vanno subito via! Questo non è solo un ottimo metodo per disciplinare i capelli, ma ha anche un’altra fantastica funzione. Una volta finito di pettinarti, elimina la salviettina dalla spazzola et voilà! La spazzola è perfettamente pulita in un gesto, senza residui di styling, polvere e soprattutto capelli! C’è chi consiglia di utilizzare una salviettina bagnata per costruire questa spazzola “speciale”: assolutamente no!

spazzola-per-capelli-elettrizzati

La salviettina contiene tensioattivi e se la passi sui capelli potresti rovinarli. Hai presente le salviette che si utilizzano per spolverare? Ecco, quelle sono perfette! Neutralizzano le cariche dei capelli elettrostatici e sono perfettamente asciutte e sicure!

 

Altri rimedi efficaci

Altri modi efficaci per contrastare in modo veloce i capelli elettrizzati sono:

  • passare un prodotto leave in sulle punte, ovvero un gel o crema che non ha necessità di essere risciacquato e che ha la funzione di disciplinare immediatamente i capelli. Se non ne possiedi uno, anche un olio secco potrebbe andare bene. Questo genere di prodotti eliminano l’effetto crespo ma contribuiscono molto anche ad eliminare l’effetto dei capelli elettrizzati.
  • anche spazzolare i capelli con la spazzola vaporizzata di lacca aiuta tantissimo. Io lo faccio sempre quando ho i capelli ad onde grandi e morbide: è un trucchetto che definisce moltissimo la piega ed elimina qualsiasi capelli elettrizzato.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply