Ciglia finte ben attaccate anche sull'angolo interno!
Scopri l'Ebook

Ciglia finte ben attaccate anche sull’angolo interno!

5 dic

Ti è mai capitato di guardare attentamente un make up occhi e accorgerti che le ciglia finte non sono ben attaccate all’occhio? Beh, a me e capitato ed è un errore che noto sempre più spesso devo dire! Se da un lato le ciglia finte donano uno sguardo invidiabile, sensuale e accattivante, dall’altro il fatto di essere visibili a causa di un errore di applicazione rende tutto vano!

ciglia finte Olivia Wilde

 

Il problema

Le ciglia finte che indossa la bellissima Olivia Wilde in questa occasione sarebbero quasi invisibili se non fosse per quella piccola parte sull’angolo interno dell’occhio non proprio ben attaccata al bordo dell’occhio. E’ proprio questo il problema di cui parlo: applicando le ciglia finte in strisce (quelle intere e non a ciuffetto, per capirci), capita spesso che la parte che corrisponde all’angolo interno dell’occhio non si attacchi bene alla pelle e rimanga quindi sollevata. Quando il trucco è piuttosto scuro e intenso, raramente si riesce a notare l’errore, se non proprio da vicino. Ma se il trucco è già più chiaro e delicato, stai sicura che sarà visibile anche ad una certa distanza!

 

Cosa fare

Ci sono alcuni accorgimenti da prendere prima, durante e dopo l’applicazione delle ciglia finte, che ti consentiranno di eliminare questo problema per essere sicura di non ritrovarti con una parte di striscia non attaccata.

♦  Per prima cosa misura bene le ciglia finte con il tuo occhio: le misure delle ciglia finte sono standard e può capitare che il tuo occhio risulti più corto. Questo è un fattore importantissimo da valutare, perché se le ciglia finte sono troppo lunghe faranno fatica ad attaccarsi bene sull’angolo interno, dal momento che qui la pelle inizia a farsi più sottile. La striscia deve coprire più o meno  3/4 dell’occhio. Se dovesse risultare troppo lunga, allora è bene tagliarla della giusta misura con una semplice forbicina.

♦  Quando hai le ciglia tra le mani, cerca di dare loro una forma arcuata piegandole leggermente: è ovvio che non va fatta una pressione eccessiva, dal momento che si potrebbero rovinare e non sarebbero più utilizzabili. Meglio procedere con movimenti continui ma delicati, in modo da far prendere alle ciglia finte una forma che si adatta naturalmente all’occhio: in questo modo sarà più facile evitare che la punta interna rimanga tesa.

♦  Altra cosa importante è la stesura della colla. Quando si mette la colla sul bordo della striscia non bisogna subito attaccarla al bordo dell’occhio: la colla è piuttosto liquida e non ha quindi ancora la forza necessaria per attaccarsi bene. Basta quindi attendere 15 secondi esatti per fare in modo che si rapprenda un po’ e di conseguenza procedere con l’applicazione.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply