Come evitare di macchiare gli abiti con il make up
Scopri l'Ebook

Come evitare di macchiare gli abiti con il make up

18 set

Prendo spunto da una domanda che mi è stata posta da una di voi qualche giorno fa: come posso evitare di macchiare gli abiti con il trucco? Di sicuro è una questione che riguarda tutte e credo che in molte non abbiano ancora risolto il problema. Capita spesso, infatti, di ritrovarsi con gli abiti macchiati di trucco, nella maggior parte dei casi di fondotinta, soprattutto nelle zone del colletto. Per non parlare poi quando si indossano maglie e golfini bianchi a collo alto. Allora vediamo le tecniche giuste da mettere in atto per evitare di sporcare camicie, abiti e maglie con il make up.

evitare di macchiare gli abiti con il trucco

 

I tempi

Forse sarà un consiglio scontato, ma spesso l’errore è proprio non rispettare i tempi giusti. Per paura di macchiare i vestiti mentre armeggi con fondotinta, ombretti in polvere e cipria, ti viene istintivo prima truccarti e poi vestirti: questa tecnica può essere valida ed efficace se hai deciso di indossare ad esempio una camicia o qualcosa che si possa aprire completamente sul davanti e che puoi infilare dalle maniche. Se invece hai intenzione di indossare una maglia chiusa allora è sicuramente più conveniente iniziare il trucco quando si è già vestite. Quindi applica la tua abituale crema idratante, aspetta che venga assorbita bene e nel frattempo indossa gli abiti che hai scelto. Quando inizi a truccarti proteggi i tuoi abiti con delle salviette per evitare che polveri o altri prodotti vadano a finire su di essi: semplicemente incastrali nel colletto e procedi con il tuo abituale make up.

 

Come indossare le maglie 

Ti sei già truccata e hai dimenticato di vestirti prima? Non preoccuparti: puoi facilmente risolvere il problema indossando dopo la maglia, anche se a collo stretto, a patto che tu lo faccia nel modo giusto. La tecnica consiste nell’infilare la maglia da dietro. Quindi abbassa un po’ la testa, posiziona l’apertura della maglia dietro (e non sopra) la testa: in questo modo i capelli scenderanno davanti al viso e faranno da scudo tra il bordo della maglia ed il trucco. Attenta a non metterla però troppo in basso, altrimenti rischi di rovinare il colletto: meglio tenersi sempre dietro la testa ma nella parte alta.

 

Il problema delle maglie a collo alto

Lo stratagemma precedente vale anche per le maglie che hanno il collo alto: specialmente quelle più chiare, infatti, tendono a macchiarsi subito. In questi casi, non appena hai infilato la maglia, rigira il colletto su se stesso in modo da poterti truccare liberamente senza dover stare attenta agli abiti. Meglio ancora se rigiri il colletto già prima di indossarlo. Dopo di che, per proteggere i tessuti, incastra sempre sullo scollo due o più salviettine. Una volta aver completato il trucco puoi rimettere a posto la maglia.

 

Dopo il trucco

Hai seguito queste istruzioni ma dopo aver alzato il colletto ti ritrovi puntualmente con la maglia sporca? Allora la soluzione più idonea  è quella di utilizzare un fondotinta particolare, detto no trasfer. Questo fondotinta è appositamente studiato per non trasferirsi sui vestiti, neanche quando viene accidentalmente sfregato contro di essi. Così tu potrai goderti il tuo abito preferito senza temere che si notino macchie imbarazzanti.

 

E tu metti in atto qualche altro stratagemma per evitare che il trucco vada a finire sui tuoi vestiti?

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply