Come truccarsi gli occhi senza ombretto
Scopri l'Ebook

Come truccarsi gli occhi senza ombretto

8 feb

Per chi vuole truccarsi gli occhi ma non ha a disposizione l’ombretto del colore adatto, oppure semplicemente le va di cambiare, può seguire questi facili consigli. Tutto si può trasformare in ombretto: un fard, una terra, una cipria e persino una matita!

Come truccarsi senza usare l'ombretto

 

Ecco come truccarsi gli occhi senza aver necessariamente bisogno dell’ombretto:

 

Truccarsi gli occhi con il fard

truccarsi gli occhi con il fardHai a portata di mano il tuo fard preferito? Bene, perché puoi scegliere di accoppiare il colore che hai messo sulle guance a quello che metterai sugli occhi, utilizzandolo proprio come un ombretto. Se prelevati con il pennello grande a setole larghe i colori del fard sono poco intensi, proprio perché non è necessario che il colore sulle guance sia troppo marcato. Se prelevi il fard con il pennello per occhi o con lo sfumino e lo applichi, vedrai subito che otterrai più intensità, e truccarsi gli occhi sarà un gioco da ragazze. Le tonalità sono solitamente molto leggere: quindi scegli di sostituirli al tuo ombretto soprattutto se devi realizzare un trucco da giorno. Se, invece, per un’emergenza, hai bisogno di un trucco da sera, delinea l’occhio con una matita scura, marrone o nera.

 

Truccarsi gli occhi con la terra

truccarsi gli occhi con la terra perlataAllo stesso modo del fard, la terra va di solito prelevata con un pennello dalle setole non troppo fitte, così da applicare il prodotto in modo uniforme su tutto il viso e non a chiazze. Anche la terra può dunque essere un ancora di salvezza se non hai a disposizione l’ombretto: truccarsi gli occhi in questo modo va bene, perché avendo tutti i tipi di terra delle tonalità naturali sono adatte davvero a tutte. Per un tocco in più, tra tutti i tipi di terra ti consiglio quella perlata, che sull’occhio ti dona un’aria davvero molto chic! Da evitare, però, se non sei più giovanissima, perché i colori troppo perlati riflettono la luce mettendo in risalto piccole rughe e palpebre cadenti.

 

Truccarsi gli occhi con la cipria

truccarsi gli occhi con la cipriaEbbene si, anche la cipria può esserti d’aiuto. Come? Puoi scegliere di metterla proprio come fai con l’ombretto giusto per opacizzare la palpebra se per esempio hai la pelle grassa e non vuoi che durante il giorno le tue palpebra diventino lucide. Oppure, se è una cipria compatta abbastanza chiara, puoi usarla per creare una zona più chiara sotto l’arcata sopraccigliare.

 

Truccarsi gli occhi con la matita

truccarsi gli occhi con la matitaPerfetta da tenere in borsa quando devi ritoccare il trucco oppure creare o modificare quello leggero da giorno per trasformarlo in un make up da sera. Il consiglio è quello di tenerne una marrone o al massimo nera, perché sono colori che puoi sfruttare in qualsiasi occasione. Ma puoi decidere anche di portare con te una delle matite per occhi colorate, che preferisci e truccarti seguendo questi consigli. Per prima cosa scegli come vuoi apparire: per truccarsi gli occhi in modo semplice e sensuale è bene scegliere di tracciare una piccola riga solo all’esterno dell’occhio, e poi sfumare il tratto con le dita o con lo sfumino che spesso trovi incorporato alla matita stessa. In alternativa, traccia una riga dall’angolo interno dell’occhio fino all’angolo esterno e poi sfuma tutto verso l’alto , per creare un velocissimo e semplicissimo smoky eyes.

 

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply