Consigli per il trucco: adattalo al viso e alle occasioni
Scopri l'Ebook

Consigli per il trucco: adattalo al viso e alle occasioni

9 gen

Di sicuro sarà capitato a tutte, specialmente all’inizio, quando si è alle prime armi, di fare qualche pasticcio con il trucco. E non intendo solo l’accostamento di colori non esattamente intonati tra di loro o la scelta sbagliata di un fondotinta troppo chiaro o decisamente scuro per la carnagione.

consigli per il trucco viso e occasioni

Spesso l’errore che comunemente si commette è quello di non riconoscere i punti di forza del viso e di conseguenza non mettere a fuoco cosa realmente è necessario sottolineare e cosa va magari mimetizzato o messo in secondo piano.
Fare la scelta giusta è molto semplice! Basta seguire semplici consigli per il trucco. Possiamo infatti decidere cosa valorizzare in base ai lineamenti del nostro viso che più ci piacciono, oppure adeguarci alle occasioni.

Ma andiamo per ordine e vediamo alcuni consigli per il trucco.

 

Il viso

Se abbiamo deciso di puntare su noi stesse, e quindi sul nostro viso, tra tutti i consigli per il trucco la prima cosa da fare è mettersi allo specchio e studiare il viso, la forma, i colori, taglio degli occhi, della bocca, e così via. Se volete assumere invece un senso autocritico maggiore, il consiglio è sempre quello di osservare il nostro viso nelle foto: scartate quelle più veritiere e senza linguacce, e subito vi salterà all’occhio cosa effettivamente vorreste che passasse in secondo piano, e cosa no del vostro viso. Ad esempio, se vuoi puntare sugli occhi cerca di utilizzare ombretti dai colori molto decisi, in modo da focalizzare subito l’attenzione sullo sguardo. Se invece ritieni che il punto di forza del tuo viso sia la bocca, perché è carnosa o magari ha bei lineamenti, utilizza gloss o rossetti rossi o fucsia. Prova anche con quelli aranciati, molto di tendenza in quest’ultimo periodo.

 

Le diverse occasioni

Altro modo per non passare inosservate ed essere sempre impeccabili è quello di pensare bene a dove si sta andando e a quale occasione si sta partecipando, per adattare al meglio il trucco.
Solitamente per un make up per ogni occasione è sconsigliato sottolineare gli occhi in modo eccessivo, così come la bocca: dunque il trucco da giorno deve essere leggero ma preciso. Il mascara messo di fretta con qualche sbavatura sulla palpebra mobile si noterà sicuramente se abbiamo applicato un ombretto naturale!
Se, invece, stiamo progettando un uscita serale, per questa occasione possiamo osare un po’ di più e realizzare un trucco seducente per la sera: è specialmente qui che entra in gioco la nostra bravura!

Quindi scegliamo su cosa puntare: se pensiamo che il nostro punto di forza siano gli occhi, perché grandi, o di un colore che a noi piace, sottolineamoli con un trucco che prevede una matita e un ombretto madreperlato del colore che più ci piace. In tal caso è meglio lasciare la bocca molto naturale, con al massimo un gloss leggermente colorato.
Al contrario, chi punta sulle labbra carnose o comunque ben disegnate,  fa bene a scegliere un trucco dai colori decisi. Per chi ha paura di sbavature durante la serata mi sento di dare questo consiglio per il trucco: passare prima una matita di un colore quanto più vicino a quello del rossetto/gloss, e tamponare con della cipria trasparente. Poi procedere con il rossetto, stando attente a disegnare labbra perfette, o con il gloss. Ovviamente in questo caso occhi naturali o al massimo con un filo di eyeliner, tres chic!

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply