Perché ho scelto di usare solo cosmetici bio? Parte 1
Scopri l'Ebook

Perché ho scelto di usare solo cosmetici bio? Parte 1

29 giu

Oggi articolo piuttosto personale: voglio raccontarti come sono arrivata alla decisione di utilizzare solo cosmetici e make up eco bio e naturali e perché sono convinta di questa mia scelta. Naturalmente non voglio convincere nessuna a rinunciare ai prodotti “classici”: volevo solo condividere la mia esperienza, dato che in molte mi chiedono perché parlo spesso di cosmesi naturale.

crema eco bio

 

All’università 

Come in ogni storia, partiamo dall’inizio! Come forse saprai, i miei studi mi hanno portata sin da subito a stare a contatto con la natura: ho studiato presso la Facoltà di Catania e mi sono laureata in Scienze Erboristiche. I primi anni sono stati tutta teoria e poca pratica, eccetto qualche visita in laboratorio. Al terzo anno, però, sono iniziate le visite ai parchi dove potevo vedere da vicino le piante che studiavo e nello stesso periodo si andava anche in laboratorio: ma stavolta non per estrarre la caffeina dal tè, bensì per creare creme ed emulsioni. Non puoi capire la gioia di veder nascere pian piano una crema naturale fatta con le tue mani! Ancora oggi coltivo la speranza di creare da sola le mie creme, ma per adesso, non avendo gli strumenti adatti, mi limito a fare in casa maschere e scrub.

 

I prodotti “finti” naturali

Durante l’università ed anche negli anni seguenti, utilizzavo ancora i cosmetici classici ma pian piano ho affiancato a questi anche cosmetici naturali, se così li possiamo chiamare. Dico questo, perché alla luce delle conoscenze che ho adesso, ho capito che ci sono davvero tantissimi prodotti che si spacciano per naturali per cui chi li acquista è convinta di scegliere un certo tipo di prodotto che poi non si rivela essere tale una volta letto l’elenco degli ingredienti. Ad esempio, andando ad acquistare in posti come L’Erbolario, Lush o Bottega Verde ero sicura di scegliere naturale, ma purtroppo poi ho capito che non è esattamente così che stanno le cose ed ho imparato a fidarmi solo di quello che trovo scritto dopo la parola “ingredients” e non di quello che appare sulla confezione.

 

La mia scelta alimentare…

E’ stato così fino a qualche mese fa: chi seguiva già il mio blog ha sicuramente notato il cambiamento piuttosto radicale che c’è stato riguardo al genere di prodotti che acquisto. Il cambiamento è iniziato dall’alimentazione, ma si è esteso per forza di cose anche a tutto quello che quotidianamente utilizzo. Sono diventata prima vegetariana e poi vegana: l’ho fatto inizialmente per questioni etiche, perché sono convinta che se ci sono milioni di persone al mondo che non mangiano carne e derivati e sono in salute, uccidere per cibarsi è una scelta e diventa solo un puro piacere del palato (con questo non voglio assolutamente giudicare nessuno, è solo un mio pensiero). Ma adesso lo faccio anche per la mia salute: mi sento davvero molto meglio, ho perso peso ed ho molte più energie di prima! Sto attenta a quello che mangio e fare attività fisica non mi pesa più come prima, perché sento il mio corpo davvero più forte e pieno di energia!

 

…e non solo!

Non credo che essere vegana sia solo un modo di mangiare ma una vera e propria filosofia di vita. Proprio come ho fatto con il cibo, anche riguardo ai cosmetici ho iniziato ad informarmi più a fondo, scoprendo un mondo completamente nuovo: ho scoperto, ad esempio, che pagavo cifre assurde in profumeria per creme che al loro interno contengono ingredienti chimici spesso non sicuri per la pelle, ho scoperto che se decidevo di spendere meno comprando la crema al supermercato non facevo altro che spalmarmi addosso derivati del petrolio e conservanti nocivi. Proprio come ho fatto con il cibo, una volta essermi resa conto di quanto male stavo facendo alla mia pelle e alla mia salute, ho deciso che da quel momento in poi avrei acquistato solo prodotti veramente naturali!

 

La storia ovviamente non finisce qui! Ti aspetto al prossimo articolo per parlarti di come scelgo i miei cosmetici, dove li acquisto e soprattutto come faccio quando mi si presenta l’occasione di poter acquistare cosmetici “tradizionali”.

 

 

Articoli correlati:

3 Responses to “Perché ho scelto di usare solo cosmetici bio? Parte 1”

  1. Jessica 25 agosto 2013 at 20:26 #

    Hai fatto lo stesso percorso che ho attraversato io. Anche io ho iniziato ad informarmi sul cibo più naturale e sulle sostanze nocive che vi possono esserci; poco dopo ho iniziato a documentarmi anche sui cosmetici scoprendo quante sostanze cattive utilizziamo inconsapevolmente sulla nostra pelle. Ora utilizzo esclusivamente prodotti naturali e ho aperto un blog in cui condivido questa mia scoperta sul makeup ecobio.

  2. Angelika 25 febbraio 2016 at 18:22 #

    Ciao Maria, vorrei chiederti un consiglio, Come posso essere certa del autenticitá dei prodotti naturali e biologici? La mia amica mi ha regalato una crema a bava di lumacha biologico x le macchie solare.

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 1 marzo 2016 at 13:36 #

      Ciao! :) Devi sempre cercare il bollino del bio, oppure osservare bene l’elenco degli ingredienti: quelli bio sono indicati con l’asterisco che, riportato alla fine della lista, contrassegna le materie prime bio.

Leave a Reply