Cure per il viso: la routine anti invecchiamento per ogni età
Scopri l'Ebook

Cure per il viso: la routine anti invecchiamento per ogni età

19 mag

Riservare le giuste cure al tuo viso è fondamentale, anche perché ad ogni età la pelle esprime esigenze diverse. Per combattere l’invecchiamento cutaneo è essenziale non attendere fino alla comparsa delle prime rughe: è sempre meglio, infatti, agire in prevenzione e riservare le giuste cure al viso, per avere poi il compito facilitato negli anni a venire. La tua routine anti invecchiamento, quindi, può iniziare già a partire dai 20 anni, dove le cure del viso devono essere mirate a mantenere una belle pelle, e diventare poi man mano più specifiche nel corso del tempo. Scopriamo insieme quali sono le giuste cure per il viso da riservare alla tua pelle in base alla tua età.

cure viso per ogni età

 

Cure per il viso per chi ha 20 anni

Le parole da tenere a mente: proteggere e riparare. L’esposizione selvaggia al sole e gli orari frenetici a cui ci sottoponiamo non fanno di certo bene alla nostra pelle, e inquinamento, alcol e fumo sono i primi nemici della tua pelle, che quindi devi assolutamente evitare. Proteggi la tua pelle dall’azione dei raggi UV iniziando ad utilizzare cosmetici con un fattore di protezione che può oscillare da 10, a 15 fino a 30. Non è necessario che proprio tutti lo contengano, ma di certo è indispensabile che ci sia nella tua crema giorno ed è consigliabile che sia presente anche nel fondotinta. Ma la vita di una giovanissima può anche essere frenetica e stancante: tra scuola, danza, piscina e uscite con le amiche spesso non si prestano le dovute cure alla pelle e a volte si commettono gravi errori come quello di lasciare il make up sul viso per tutta la notte. Impara dunque a riparare la pelle dai danni dei radicali liberi, sostanze che aggrediscono le tue cellule causandone l’invecchiamento: come? Con creme a base di sostanze antiossidanti come la vitamina C e la vitamina E, che devono essere alla base delle cure per il tuo viso.

 

 

Cure per il viso per chi ha 30 anni

Le parole da tenere a mente: rigenerare ed esfoliare. Attorno ai 30 anni inizi a notare i primi segni d’espressione sul viso: sono il frutto di un processo che si verifica all’interno della pelle e che prevede l’indebolimento di sostanze fondamentali come collagene ed elastina, essenziali per mantenere il giusto tono della pelle. Aiutala a rigenerare queste preziose sostanze per la tua giovinezza con le giuste cure per il viso, utilizzando creme e sieri a base di ingredienti che hanno la capacità di riattivare il meccanismo che porta alla loro formazione, come peptidi (il più famoso è l’esapeptide) e retinoidi. Un altro segreto? Esfoliare per rendere la grana della pelle perfetta e uniforme, eliminando le cellule morte e facendola apparire in salute.

 

 

Cure per il viso per chi ha 40 anni

Le parole da tenere a mente: riempire e ammorbidire. Questa è la fase in cui le cure per il viso devono necessariamente farsi più intense: quello che di più si nota sul tuo viso sono le prime rughe, un po’ più marcate, e la pelle che diventa più sottile, motivo per cui è più predisposta a segnarsi facilmente. Perfetti in questo caso sono quei cosmetici che hanno il cosiddetto “effetto filler”: contengono infatti sostanze che aiutano a riempire le rughe, distendendo subito il viso. Un ingrediente tra tutti è l’acido ialuronico: questo può essere contenuto in creme e sieri sotto due forme, ognuna con due funzioni diverse. Il semplice acido ialuronico, essendo una molecola molto grande, si spalma sul viso distendendo la pelle in modo da rendere meno visibili i segni d’espressione e le rughe, mentre quello micronizzato, ovvero ridotto in molecole piccolissime, penetra all’interno per risollevare le rughe più marcate. Mantieni inoltre sempre morbida la pelle: quelle secche, infatti, invecchiano prima.

 

 

Cure per il viso per chi ha 50 anni

Le parole da tenere a mente: idratare e nutrire. Le cure per il viso di chi è molto vicino o ha oltrepassato i 50 anni devono mirare a mantenere la pelle sempre in ottimo stato. A questa età, infatti, i cambiamenti ormonali ricadono anche sulla pelle, che oltre ad assottigliarsi ancora di più, diviene improvvisamente molto secca e perde di tono. Quello che puoi fare per la tua pelle secca è restituire idratazione tramite le migliori cure per il viso, utilizzando prodotti che contengono glicerina o ceramidi. Le ceramidi hanno la stessa funzione che ha il cemento per i mattoni, ovvero tengono ben salde tra di loro le cellule in modo da formare una barriera protettiva che non lasci evaporare l’acqua e mantenga l’idratazione cutanea. Apporta nutrimento anche dall’interno utilizzando creme che abbiano tra gli ingredienti l’estratto di soia: è perfetto per rafforzare lo scudo protettivo della pelle.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply