Depilare le sopracciglia: qual è il modo giusto?
Scopri l'Ebook

Depilare le sopracciglia: qual è il modo giusto?

29 ago

Depilare le sopracciglia è un gesto che praticamente tutte compiamo: c’è chi si affida alle mani esperte dell’estetista di fiducia e chi invece provvede in casa da sola. E’ doveroso precisare, però, che il termine più corretto sarebbe “epilazione” piuttosto che depilazione: nel primo caso, infatti, si fa riferimento alla rimozione del pelo alla radice, mentre nel secondo caso il pelo viene semplicemente spezzato, o meglio, tagliato.

come depilare le sopracciglia

Sopracciglia ben curate e dalla forma regolare sono un ottimo biglietto da visita per un viso che appaia armonioso e soprattutto ordinato. Diversi sono i metodi che si utilizzano per eliminare i peli superflui dalle sopracciglia, alcuni però mi sento di consigliarli rispetto ad altri. Analizziamoli qui di seguito.

 

Con la ceretta: no

A chi mi chiede se sia giusto depilare le sopracciglia utilizzando la ceretta dico sempre di no. Solitamente è un metodo che sconsiglio vivamente e adesso spiego il perché. Quando si procede allo strappo, la pelle viene “tirata”: soprattutto la zona sotto al sopracciglio, però, tende a cedere perché i tessuti in questa parte sono davvero molto sottili e delicati. Tira oggi e tira domani, si rischia che la palpebra diventi cadente, rovinando così l’aspetto generale dell’occhio. Questo effetto negativo si nota meno se la ceretta viene effettuata sopra il sopracciglio, perché qui la pelle risulta essere più tesa, ma anche in questo caso è bene non esagerare. La ceretta è molto utilizzata perché elimina tutti i peletti e la peluria che con altri metodi è difficile rimuovere: in questi casi consiglio di fare la ceretta alle sopracciglia solo in occasioni particolari o raramente, in modo da non pregiudicare la freschezza dello sguardo.

 

Con il filo: nì

E’ un metodo che nelle zone orientali era già conosciuto da tempo, ma in Italia è una vera e propria novità. I peletti vengono strappati perché incastrati tra due fili di cotone: se ci si affida a mani esperte il risultato è veramente ottimo, perché la forma che si costruisce è davvero precisa, un po’ come succede con la ceretta, ma ovviamente senza tutte le controindicazioni che ne derivano (oltre alla pelle che cede spesso chi fa la ceretta accusa arrossamenti e irritazioni anche piuttosto importanti). Perché nì? La tecnica è ottima, ma deve essere fatta solo da mani professionali: si può fare anche in casa ma si deve avere davvero una grande manualità per poter ottenere buoni risultati.

 

Con la pinzetta: si

E’ senza dubbio il metodo di depilazione delle sopracciglia che preferisco di più: come la tecnica del filo e la ceretta che abbiamo appena visto, anche in questo caso il pelo viene tirato dalla radice e non spezzato. Preferisco consigliare la pinzetta rispetto al filo perché è fuor di dubbio più comoda e facile da utilizzare, anche da sole in casa. Inoltre non da nessun problema di irritazione, come accade con la ceretta, ed il rossore è davvero minimo.

 

E tu come scegli di depilare le sopracciglia?

 

 

 

Articoli correlati:

3 Responses to “Depilare le sopracciglia: qual è il modo giusto?”

  1. chiara 29 agosto 2013 at 22:43 #

    Io ho provato la luce pulsata. costa è vero. ma per fortuna la mia estetista ha dei prezzi più abbordabili, in quanto la macchinetta non è in affitto, ma l’ha comprata (proprio per abbattere i prezzi troppo alti). devo dire che funziona, e bene anche. ma sulle sopracciglia non si può fare in quanto troppo vicino agli occhi e quindi pericolosa…

  2. Rossella 1 settembre 2013 at 11:03 #

    Assolutamente pinzetta! Non potrei immaginare di farmi le sopracciglia con la ceretta…!

  3. Chiara 11 settembre 2013 at 23:05 #

    Io ho sempre e solo utilizzato le pinzette! Ti dirò sinceramente che è la prima volta che sento questo “filo orientale”! Mi incuriosisce molto.
    Grazie per tutti i tuoi articoli :*
    Un bacio!

Leave a Reply