Fissare il rossetto: 4 metodi che funzionano
Scopri l'Ebook

Fissare il rossetto: 4 metodi che funzionano

21 ago

Non è sempre facile fissare il rossetto e tenerlo sempre a posto per ore ed ore. Partendo dal presupposto che la durata del rossetto sulle labbra varia moltissimo in base alla qualità ma soprattutto alla tipologia di rossetto che stai utilizzando, ci sono dei piccoli stratagemmi che puoi mettere in atto per fissare il rossetto e farlo durare molto più a lungo.

fissare-il-rossetto

La protagonista principale resta comunque lei, la cipria, il prodotto per eccellenza che ti aiuta a fissare non solo il rossetto, ma anche fondotinta, matite occhi e così via, anche se pure con il primer si ottengono ottimi risultati. Vediamo in che modo.

 

 

Fissare il rossetto con la cipria 

I metodi più utilizzati per fissare il rossetto prevedono sicuramente l’utilizzo della cipria, meglio se in polvere e finissima. Sono essenzialmente 3 i metodi che puoi adottare.

♦  La cipria sotto il rossetto: quando hai appena finito di realizzare la base sul viso con il fondotinta e stai passando la cipria, dai pure una bella spennellata sopra le labbra per fissare il rossetto. Naturalmente non devono essere secche o screpolate, altrimenti rischi di peggiorare ulteriormente la situazione.

cipria-sotto-il-rossetto

Ricorda sempre di idratarle prima di truccarti, utilizzando un apposito siero da massaggiare, un balsamo per le labbra o anche semplicemente un burro cacao che avrai però fatto ben assorbire in precedenza. Dopo aver applicato la cipria, quindi, stendi il rossetto sopra.

♦  La cipria sopra il rossetto: anche dopo aver applicato il rossetto sulle labbra puoi procedere fissandolo. Per fissare il rossetto ti basterà tamponare una cipria in polvere con l’aiuto di un pennello medio come quello per il fard o con una spugnetta.

cipria-sopra-il-rossetto

La polvere in questo modo creerà uno strato assorbente che non permette al trucco di scivolare via dopo poco tempo.

♦  La cipria sopra il rossetto con velina: stavolta oltre la cipria ti servirà utilizzare anche una velina. Prendila e tira via un singolo strato (solitamente una velina è formata da tre strati, ma possono variare da prodotto a prodotto) perfetto per far passare la giusta quantità di cipria.

cipria-sopra-il-rossetto-con-velina

Il singolo strato di velina, infatti, va poggiato sopra il rossetto che hai steso in precedenza: tienilo con un mano e con l’altra passa un pennello già “sporco” di cipria sulla zona della bocca. Quando lo toglierai ti accorgerai che il tuo rossetto sarà meno lucido e più opaco rispetto a prima: anche in questo caso puoi scegliere di lasciarlo così oppure di riapplicare un altro strato di rossetto.

 

Fissare il rossetto con il primer

Oltre alla cipria un buon metodo per fissare il rossetto per ore consiste nell’adoperare un primer specifico per le labbra.

rossetto-con-e-senza-primer-labbra

Proprio come i primer per il viso o per gli occhi, il primer per le labbra contribuisce a creare una vera e propria base sulla quale il rossetto si aggrappa senza rovinarsi facilmente: nell’immagine sopra puoi notare che il rossetto resiste molto meglio quando si applica prima il primer labbra!

 

Qualche consiglio in più su come fissare il rossetto:

  • Per fissare il rossetto a volte basta correggere anche solo il metodo di applicazione: applicarlo con un apposito pennellino, infatti, ti assicura una tenuta maggiore rispetto a stendere il rossetto direttamente dall’applicatore.
  • Come dicevo inizialmente, persino la tipologia di rossetto influisce sulla durata: a differenza dei rossetti cremosi o ad effetto lucido, i rossetti opachi solitamente durano molto più a lungo e garantiscono quindi una tenuta maggiore.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply