Aiuto, ho finito il fondotinta!
Scopri l'Ebook

Aiuto, ho finito il fondotinta!

17 apr

Un’esperienza che tutte abbiamo provato almeno una volta, ovvero ritrovarsi senza fondotinta! I motivi possono essere diversi: ci si scorda di acquistarlo, non si ha tempo per andare in negozio, il corriere ritarda a consegnarci la merce e così via. Questa situazione non è affatto piacevole per chi è abituata ad indossare sempre il fondotinta!

applicare il fondotinta

Allora cosa fare in questi casi? Sicuramente non è necessario disperarsi: la soluzione c’è e da anche ottimi risultati, perché permette di ricreare un fondotinta con una buonissima coprenza..vediamo perché!

 

Per ricreare un fondotinta in crema

Il segreto per ricreare un fondotinta liquido o in crema è quello di mescolare la tua crema viso con..il tuo correttore! Ebbene sì: miscela in parti uguali la crema giorno che utilizzi abitualmente ed il tuo correttore in crema utilizzando le dita o con la punta del manico di un pennello. Ti sconsiglio di miscelare i due prodotti direttamente con il pennello o con la spugnetta, perché inevitabilmente preleveresti una quantità esagerata di prodotto, che sarà difficile da spalmare uniformemente sul viso. Una volta che hai mescolato per bene i due prodotti, procedi come se stessi utilizzando il tuo fondotinta in crema: prelevalo e applicalo sul viso! Noterai subito che il tuo “fondotinta di fortuna” ti darà un effetto omogeneo e coprente proprio come quello che utilizzi solitamente! Naturalmente, se non sei abituata ad un fondotinta con questa coprenza, puoi benissimo variare le proporzioni, mettendo più o meno correttore in base al fatto che tu lo voglia più o meno coprente.

 

Per ricreare un fondotinta liquido

Abbiamo visto come poter ricreare un fondotinta in crema, ma come fare se si ha a disposizione un correttore in polvere? Si procede esattamente allo stesso modo, ovvero mescolando il correttore in polvere alla crema da giorno. In questo caso l’effetto finale che si ottiene è leggermente diverso: dato che il correttore di partenza non è cremoso ma in polvere, ciò che ne risulta è un fondotinta liquido. Così come detto anche nel caso precedente, si può benissimo aumentare o diminuire la parte di correttore per modulare la coprenza del fondotinta.

 

Per ricreare un fondotinta in polvere

Per finire, ecco una ricettina semplicissima anche per tutte coloro che utilizzano il fondotinta in polvere e che si ritrovano senza per qualsiasi motivo. Naturalmente gli ingredienti di partenza saranno tutti in polvere: quindi, ciò che deve essere miscelato in questo caso sarà il correttore in polvere con un po’ di cipria. Se la cipria è compatta, basterà grattare un po’ la superficie per rendere il prodotto in polvere e poterlo così mescolare meglio al correttore.

 

 

Articoli correlati:

3 Responses to “Aiuto, ho finito il fondotinta!”

  1. chiara 25 aprile 2014 at 17:47 #

    Ciao! Molto interessante questo post, proverò a realizzarlo liquido e comincio a seguire il blog perché mi ispira :) ho appena creato una neonata pagina fb, leziemake up, se ti va puoi mettere mi piace alla pagina, ciao :)))

    • elisa 19 settembre 2014 at 16:21 #

      Ciao! avevo del fondotinta minerale inutilizzato e così ho provato a seguire il tuo suggerimento per renderlo fluido. ho miscelato meta fondotinta minerale e metà crema idratante. Quando l’ho steso sul viso dopo circa 30 secondi mi sono ritrovata la pelle asciutta e chiazze di polvere sparse un pò ovunque. un effetto inguardabile. E’ normale o ho sbagliato qualcosa? Grazie

      • Federica Di Miceli 18 dicembre 2014 at 22:40 #

        Io ho fatto spesso questi esoerimenti in altri contesti, ti posso dare un consiglio io! Secondo me hai fatto male le proporzioni, troppa polvere,aggiungi pian piano altra crema e vedi che succede, di tanto in tanto testalo su una parte del viso così puoi capire quando fermarti. Spero di esserti stta utile

Leave a Reply