Come indossare il fondotinta minerale con la pelle secca
Scopri l'Ebook

Come indossare il fondotinta minerale con la pelle secca

21 dic

Il fondotinta minerale è un cosmetico che consiglio a tutte, per il fatto di essere un prodotto di qualità e che non fa male alla pelle perché la lascia respirare senza crearle fastidi. Il fondotinta minerale nasce come fondotinta in polvere: come forse saprai già, i prodotti in polvere sono l’ideale per assorbire il sebo in eccesso delle pelli grasse e miste, mentre le pelli più secche hanno bisogno di prodotti più idratanti e cremosi.

fondotinta minerale in polvere per pelle secca

Per questo motivo, moltissime ragazze che vogliono provare o che hanno già provato i fondotinta minerali, spesso si trovano costrette a dover ripiegare sui classici fondotinta in crema o liquidi a causa dell’eccessiva secchezza che un fondotinta in polvere minerale causa sulla loro pelle. Lo stesso vale anche per chi ha di solito una pelle da normale a grassa, che invece nel periodo invernale diventa un po’ più secca.

 

 

E’ dunque necessario rinunciare al fondotinta minerale? Assolutamente no! Qui di seguito vi propongo alcune soluzioni per non abbandonare il vostro fondotinta minerale.

 

♦  Applicare il fondotinta minerale in polvere con la spugnetta inumidita: questo è il metodo che utilizzo personalmente e che mi da un ottimo risultato! Ti riporto la mia esperienza: durante tutto l’anno ho una pelle che tende molto ad essere grassa e, nonostante continui ad esserlo anche in inverno, noto che applicando troppi prodotti in polvere sento la pelle che a volte tira. Per evitare questo scelgo di applicare il mio fondotinta minerale in polvere con una spugnetta inumidita: puoi scegliere di vaporizzare sopra della semplice acqua, dell’acqua termale oppure il tonico (io utilizzo Nebbia Fissante di Neve Cosmetics). In questo modo non solo la pelle non tira, ma aumenta anche la coprenza!

 

♦  Stendere sotto il fondotinta minerale in polvere una crema grassa: in inverno la pelle, specialmente quella che è già di partenza secca, ha bisogno di un’idratazione extra. Questo vale a maggior ragione se sopra vuoi applicare un prodotto in polvere come il fondotinta minerale. Quindi, prova a scegliere una crema più ricca e corposa, puntando su quelle nutrienti piuttosto che su quelle idratanti. Dove sta la differenza? Scoprilo nell’articolo sulle creme nutrienti e idratanti!

 

♦  Mischiare il fondotinta minerale in polvere alla crema da giorno: anche in questo caso si utilizza una crema, ma non da applicare prima, ma piuttosto con il fondotinta. La crema, tuttavia, va sempre messa anche all’inizio per idratare la pelle. Dopo, prendi una piccola quantità di crema, grande quanto una nocciola, e riponila sul palmo della mano: sopra fai cadere un po’ di polvere, poi mescola e applica sul viso con un pennello o con le stesse dita.

 

♦  Scegliere un fondotinta minerale in polvere arricchito: anche un fondotinta in polvere può risultare idratante, quando insieme ai classici ingredienti, quali Mica e Ossidi, si trovano sostanze idratanti e lenitive, come estratti naturali che contribuiscono a dare una sensazione di comfort alla pelle ed evitare così che tiri. Fondotinta simili esistono già da un po’: uno che si può reperire facilmente è quello di Sephora: la Linea Minerale Sephora, infatti, include prodotti minerali arricchiti con olio di semi d’uva, olio di jojoba, burro di karitè e altri estratti.

 

♦  Optare per un fondotinta minerale liquido: per chi proprio non si dovesse trovare bene con i metodi elencati fino ad ora, c’è ancora un’alternativa da provare, ovvero il fondotinta minerale nella sua versione liquida, ideato proprio per andare in contro alle esigenze delle pelli più secche ma che non vogliono rinunciare al trucco minerale. Anche in questo caso sono presenti sostanze naturali ad azione idratante e nutriente: un esempio di prodotti di questo genere può essere il “Liquid Mineral Foundation” di Inika, linea di cosmesi che si può trovare on line presso il sito ecco-verde.it.

 

Articoli correlati:

6 Responses to “Come indossare il fondotinta minerale con la pelle secca”

  1. Fashion Riddles 29 dicembre 2012 at 22:11 #

    Esaustiva come sempre.
    S

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 30 dicembre 2012 at 12:28 #

      Ti ringrazio 😀

      • nicoletta 14 marzo 2013 at 11:22 #

        Ciao! Ho letto con interesse il tuo articolo perchè anche io ho la pelle piuttosto secca e uso il fondotinta minerale. Tra le varie creme che ho usato per ovviare a questo problema, ho trovato che per il momento la migliore è la crema Elixir Anti-Age all’olio essenziale di Melissa della Sanoflore. E’ una crema che ha componenti derivanti da coltivazioni biologiche e biodinamiche ed è molto delicata. Quando la utilizzo prima del fondotinta minerale, quando la sera mi strucco trovo la pelle morbida, idratata e liscia come il velluto…..

  2. Selena 10 settembre 2013 at 16:31 #

    ciao ho letto la tua review, ho la pelle un pò secca e volevo CHIEDERTI se potevo usare il fondotinta minerale bagnando un po il pennello due fibre????? Spero mi risponderai, perché sei l’unica che ha scritto una review così dettagliata e sembri un’esperta…..

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 12 settembre 2013 at 13:50 #

      Grazie mille :) Si, prova ad indossarlo così applicando naturalmente la tua abituale crema viso sotto al fondotinta 😉

  3. Chiara D 11 giugno 2014 at 14:15 #

    Mi permetto di suggerire un metodo che per me funziona molto bene: applico il fondo minerale con una spugnetta tipo beauty Blender inumiditi e ben strizzata: in questo modo ho coprenza ma effetto naturale (il che non avevo con i pennelli anche tecnici) e riesco ad usare il minerale pur con la mia pelle secca

Leave a Reply