Fondotinta troppo liquido? Risolvi così!
Scopri l'Ebook

Fondotinta troppo liquido? Risolvi così!

2 nov

Il problema del fondotinta troppo liquido riguarda molte ragazze. Tutte, almeno una volta, abbiamo sbagliato ad acquistare fondotinta, ed uno degli errori riguarda proprio la formulazione!

mescolare fondotinta con polveri sulla mano

Ma prima di capire come risolvere il problema del fondotinta liquido ci sono prima delle precisazioni da fare, per capire se il problema può derivare non dal prodotto stesso ma da come lo utilizzi! (foto: eHow)

 

Impara ad utilizzarlo bene

La prima cosa da ricordare quando utilizzi il fondotinta liquido è che va comunque agitato sempre prima dell’utilizzo, in modo da miscelare perfettamente tutte le sue parti. I fondotinta liquidi, infatti, sono costituiti da diverse fasi, una acquosa ed una oleosa, e per funzionare alla perfezione è necessario che queste si uniscano per dare vita ad un prodotto dalla texture omogenea. Questo è anche il motivo per il quale spesso molte ragazze lamentano il fatto di veder cambiare consistenza al proprio fondotinta rispetto a quando lo hanno aperto e può dipendere essenzialmente da due fattori:

♦  il primo è che si lascia il fondotinta aperto, permettendo alle sostanze acquose di evaporare

♦  il secondo è proprio quello di dimenticare di scuotere il prodotto prima dell’utilizzo

In quest’ultimo caso non si fa altro che consumare solo la parte più liquida del fondotinta ed alla fine rimane solo quella più densa e oleosa. Per capire questo meccanismo pensa ad un bicchiere pieno di acqua e olio: l’acqua sta sotto mentre l’olio si deposita sopra. A grandi linee è questo che succede all’interno del tuo fondotinta! Questo principio vale anche per i fondotinta in crema, anche se avendo una consistenza più densa è difficile che le due fasi si separino facilmente: tu, in ogni caso, non dimenticare mai di agitare il flacone!

 

L’astuzia delle polveri

Proprio come faresti un cucina, quando per rendere più cremosa una preparazione troppo liquida utilizzi degli ingredienti secchi (ad esempio farina) anche in questo caso per evitare che il tuo fondotinta rimanga troppo liquido, anche dopo averlo agitato per bene, puoi utilizzare diversi ingredienti in polvere.

♦  fondotinta in polvere (libera o compatta): puoi mescolare al tuo fondotinta troppo liquido un fondotinta in polvere libera. Anche se ne hai a disposizione uno in forma compatta puoi comunque utilizzarlo: gratta un po’ la superficie ed il gioco è fatto!

♦  cipria: anche questa può essere libera o compatta ed essere utilizzata esattamente come il fondotinta. Se desideri anche una maggiore coprenza dal tuo fondotinta liquido ti consiglio di scegliere non quella trasparente ma quella colorata.

♦   titanio biossido e ossido di zinco: sono due ingredienti non esattamente comuni, anche se probabilmente, se sei un’appassionata di cosmetici fai da te, li avrai già in casa. Puoi comunque sempre acquistarli in diversi negozi on line specializzati in materie prime per cosmetici. Perché questo due ingredienti? Perché oltre a rendere il fondotinta più denso lo rendono anche più coprente!

 

Come procedere praticamente? 

Se sei abbastanza pratica puoi eseguire la miscelazione direttamente sul dorso della mano, ma se il fondotinta è molto liquido potrebbe venirti comunque scomodo, quindi è meglio procurarsi un supporto sul quale lavorare. nel caso si tratti di miscelare due fondotinta, metti un po’ di fondotinta in polvere da una parte ed il fondotinta liquido dall’altra: preleva con un pennello piatto a lingua di gatto prima un po’ di fondotinta liquido e poi la polvere. Se invece si tratta di cipria o altre polveri ti consiglio di miscelarli bene prima e poi procedere con l’applicazione sul viso. Forse non sarà una procedura molto comoda, ma almeno non avrai sprecato il fondotinta!

 

 

Articoli correlati:

2 Responses to “Fondotinta troppo liquido? Risolvi così!”

  1. Kia 17 novembre 2016 at 19:51 #

    Ciao! Attratta dal mondo bio ho deciso di aquistare il fondotinta di Purobio cosmetics…il problema è che l’ho trovato un po troppo pastoso e difficile da stendere nonostante l’effetto finale e la coprenza mi piacciono! Come posso rimediare? Di solito lo stendo con le dita…grazie mille per l’aiuto

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 21 novembre 2016 at 12:30 #

      Ciao! Anche io l’ho provato e l’effetto mi piace moltissimo. Non ti consiglio di stenderlo con le dita: io lo applico con la spugnetta inumidita e si stende perfettamente ^_^

Leave a Reply