Fondotinta per trucco sposa: quale scegliere?
Scopri l'Ebook

Fondotinta per trucco sposa: quale scegliere?

4 ott

Il fondotinta per un trucco sposa è davvero l’essenza del make up stesso: un trucco occhi magnifico, sfumature perfette e ciglia da favola saranno stati uno sforzo invano se il fondotinta non sarà davvero perfetto nel giorno del matrimonio.

fondotinta-trucco-sposa

Nel trucco sposa il fondotinta è una parte fondamentale ed i make up artist posso dedicare a questo passaggio fino alla metà del tempo necessario per completare l’intero make up. Partendo dal presupposto che ognuno di noi ha un’idea di sposa molto personale, ciò che accomuna tutti gli stili è sicuramente il fatto che il viso della sposa debba avere un viso che ispiri raffinatezza: in poche parole, deve essere radiosa. Ma coprire le imperfezioni ed ottenere un make up sposa che sia quasi trasparente non è cosa da poco. Qui di seguito ti parlerò di come scegliere il colore del fondotinta per il trucco sposa, consigli su come applicarlo ed infine le marche (bio e non) che consiglio di utilizzare per il giorno del si.

 

La scelta del colore

Banalmente, potrei dire che la scelta migliore è quella di trovare un fondotinta che si avvicini quanto più possibile all’incarnato della sposa, ma la questione non è così semplice ed il motivo risiede soprattutto nei flash del fotografo. Eh già, perché la vera differenza tra un make up classico ed un trucco sposa sta proprio in questo (motivo per cui, se si sceglie di non truccarsi da sole, ci si dovrebbe sempre affidare a chi ha seguito specifici corsi make up per trucco sposa)! Il flash tende infatti a “sbiancare” il viso, ricoprendolo di luce azzurra, quindi fredda. Naturalmente è una sfumatura impercettibile, ma della quale un bravo professionista del trucco deve tener necessariamente conto.

trucco-sposa-fondotinta

Questo effetto come può essere contrastato? Scegliendo un fondotinta dal sottotono giallo che scaldi delicatamente l’incarnato (per capire quale sia, in negozio puoi farti consigliare dalla commessa, mentre on line viene solitamente riportato come sottotono caldo o giallo). Ciò è semplice farlo su una pelle media o scura, molto meno su carnagioni chiare-pallide, che hanno spesso un sottotono freddo. Nei casi in cui la carnagione è veramente molto chiara è preferibile scaldarla con delle creme autoabbronzanti da applicare su viso e corpo: ma non immaginare assolutamente quelle che magari ti sarà capitato di utilizzare in estate!

nascondere-le-imperfezioni

Esistono infatti delle gocce autobbronzanti da mescolare direttamente alla crema viso per modulare l’effetto abbronzatura che si desidera avere (le più famose sono le Gocce Magiche Viso di Collistar). Così facendo ottieni due risultati: vieni meglio in foto e copri con molta più facilità le eventuali imperfezioni, come ti spiego nell’articolo sul Trucco infallibile per coprire le imperfezioni.

 

Dritte sull’applicazione del fondotinta per la sposa

Dopo la scelta del colore, l’applicazione del fondotinta rappresenta un altro punto cardine del make up per la sposa. Ad oggi moltissime donne che scelgono di truccarsi da sole nel giorno del matrimonio scelgono il fondotinta liquido, anche chi ha la pelle mista/grassa. Primo perché le formulazioni sono ormai molto all’avanguardia e consentono di ottenere un effetto opaco che dura nel corso delle ore e secondo perché l’effetto freschezza è decisamente più semplice da ottenere con i fluidi. Dopo aver steso il fondo con un pennello dalle setole sintetiche (perfetti quelli di Real Techniques) con movimenti leggeri verso l’esterno del viso, consiglio sempre di tamponare poi l’intero viso con spugnetta umida (la più famosa è sicuramente la Beauty Blender, che è anche quella che vedi in foto): in questo modo il fondotinta si fissa perfettamente alla pelle e dura decisamente più a lungo.

spugna-fondotinta-per-sposa

Per le fedeli al fondotinta in polvere consiglio, subito dopo l’applicazione del fondotinta, di dare freschezza all’incarnato con uno spray fissante per il trucco (tra i migliori il Mist & Fix di MakeUp ForEver, il Fix + di MAC e Nebbia Fissante per la categoria eco bio). In entrambi i casi vanno evitati fondotinta troppo “luccicosi”. Preferisci piuttosto applicare una crema o un primer illuminante prima del fondotinta. A proposito di primer, io non lo farei mai mancare in un trucco sposa: aiuta tantissimo a far durare il trucco, sia che tu abbia una pelle secca sia che tu soffra di pelle grassa. Nel primo caso un prodotto che aiuta a tenere a bada zone screpolate e pellicine è il Primer Viso Pelle Secca di PuroBio, mentre per le pelli più oleose c’è il BioPrimer Mattifying di Neve Cosmetics. Se invece vuoi andare sul classico ti consiglio il celeberrimo Prep+Prime Skin Refined Zone di Mac con il quale non si sbaglia mai!

 

Fondotinta per la sposa che consiglio

Quindi arriviamo finalmente ai fondotinta per il trucco sposa che mi sento di consigliare e iniziamo con i fondotinta classici. Tra questi i best seller sono sicuramente

  • Pro Longwear Foundation di MAC (liquido)
  • Naked Skin di Urban Decay (liquido)
  • Luminous Silk di Armani (liquido)
  • Ultra HD Foundation di MakeUp ForEver (liquido)
  • Cocoa Powder di Too Faced (in polvere compatta)
  • Perfection Lumière di Chanel (liquido)
  • Double Wear di Estee Lauder (liquido. La versione Light è perfetta per le pelli normali/mature)

Quelli che ti ho elencato sono praticamente garanzia di riuscita del trucco! Ma se neanche il giorno del matrimonio vuoi rinunciare ad un buon make up eco bio devi sapere che puoi creare una base viso impeccabile e long lasting anche con i fondotinta eco bio! Quelli che mi sento di segnalarti sono:

  • Mineral Foundation di Lily Lolo (in polvere libera)
  • Flat Perfection di Neve Cosmetics (in polvere compatta)
  • High Coverage di Neve Cosmetics (in polvere libera)
  • Fondotinta Sublime di PuroBio (liquido)

 

Questo è tutto quello che mi sento di consigliarti riguardo alla scelta del fondotinta per il trucco sposa: spero che questi consigli ti siano stati utili!

 

Articoli correlati:

3 Responses to “Fondotinta per trucco sposa: quale scegliere?”

  1. Federica 5 ottobre 2016 at 09:11 #

    Ciao Carmela,
    post utilissimo come al solito!
    Cosa ne pensi del DIORSKIN NUDE per il trucco da sposa??

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 5 ottobre 2016 at 09:27 #

      Ciao :) Anche questo è un valido prodotto, ma attenzione ad utilizzarlo in presenza di imperfezioni importanti da coprire perché è molto leggero. Inoltre non è adatto per pelli secche, è molto più indicato per pelli miste/grasse.

      • Federica 6 ottobre 2016 at 07:14 #

        Si hai ragione! Io l’ho usato come invitata ad un matrimonio utilizzando un pò di correttore sulle maledette macchioline post brufolo. Così l’ho trovato perfetto!

Leave a Reply