Idee make up per occhi verdi
Scopri l'Ebook

Idee make up per occhi verdi

2 mag

L’articolo sulle idee make up per occhi castani è stato apprezzato moltissimo, per questo ho scelto di continuare a parlare di trucco occhi presentandoti 4 idee make up per occhi verdi! Se gli occhi castani hanno il vantaggio di essere valorizzati da quasi tutti i colori di ombretto, quando i protagonisti sono gli occhi verdi bisogna porre maggiore attenzione alle nuance che si utilizzano. Ecco 4 idee make up per occhi verdi da copiare per essere sicura di non sbagliare! Questi sono della bravissima Tania Waller.

 

Naturale

La prima idea make up per occhi verdi riguarda un trucco naturale. Un make up del genere si sposa benissimo anche con gli occhi castani ed azzurri, ma i colori caldi che vedi sono perfetti per sottolineare le sfumature verdi dell’iride.

naturale

Per realizzare questo make up ti serviranno ombretti opachi nelle nuance del marrone. Per prima cosa definisci l’angolo esterno dell’occhio con un ombretto marrone scuro: per essere precisa applica l’ombretto con un pennello a penna, sia sulla parte superiore che su quella inferiore. Questo tratto va poi sfumato verso la piega dell’occhio e la parte esterna della palpebra inferiore. L’ombretto marrone medio, sempre opaco, va sfumato lungo tutta la palpebra inferiore e la palpebra mobile. Per dare luce allo sguardo è fondamentale sfumare un ombretto panna sotto l’arcata sopraccigliare ed un ombretto marrone con sfumature bronzo, l’unico che può essere leggermente satinato.

 

Verde militare

Ci sono diverse scuole di pensiero riguardo all’utilizzo dell’ombretto verde sugli occhi verdi. Personalmente non amo molto accostare il verde agli occhi verdi perché in effetti tende a spegnere un po’ lo sguardo, dato che viene a mancare il contrasto che li valorizza. Ma c’è sempre un’eccezione alla regola e questa eccezione è ben visibile in questo make up sui toni del verde militare che ti sto per raccontare.

verde militare

Il verde militare non è un verde puro, ma possiede al suo interno una buona componente di grigio. Per questo motivo permette di creare quel minimo di contrasto che si sposa perfettamente con gli occhi verdi, ancora meglio se si utilizza una base scura (nero o grigio) che mettono ancora più in risalto le sfumature grigie dell’ombretto militare. In questo caso, all’ombretto verde militare, è stato abbinato un ombretto senape, perfetto per riprodurre un trucco che abbia anche delle note calde e sensuali. Mentre l’ombretto militare va applicato solo sulla palpebra mobile e palpebra inferiore (molto stretto all’attaccatura delle ciglia), l’ombretto senape va sfumato tutto attorno, quindi piega dell’occhio e palpebra inferiore, verso il basso.

 

Grigio e oro

Se hai in programma una serata importante o hai ricevuto un invito ad una cerimonia, non puoi non replicare questo stupendo make up nei toni del grigio e dell’oro! Sono due colori perfetti non solo insieme, ma anche in abbinamento agli occhi verdi, siano essi scuri o chiari. La marcia in più? Scegliere ombretti metallizzati!

grigio e oro

Come puoi notare, questo make up è strutturato in due parti: l’angolo esterno dell’occhio è più scuro e definito, grazie all’impiego di un ombretto grigio metallizzato, utilizzato bagnato, mentre l’angolo interno è illuminato da un ombretto dorato, anche questo dal finish metallizzato ed utilizzato bagnato. Questo effetto, così definito, è più facile da ottenere se come base si utilizzano degli ombretti in crema (grigio scuro nel primo caso e dorato nel secondo) e se l’ombretto metallizzato da applicare sopra viene picchiettato e non strisciato, in modo tale da rendere il colore molto più vivo ed intenso.

 

Rosa

Il colore complementare del verde è il rosso: per questo motivo tutti i colori che hanno pigmenti rossi al loro interno (vedi il marrone caldo del primo make up o il rosa/fucsia/malva/viola) sono perfetti per valorizzare gli occhi verdi di varie sfumature.

rosa

 

Questo trucco sfrutta molto in contrasto che si crea tra un colore freddo come il rosa e quello dell’ombretto marrone caldo. Per poter riprodurre questo make up si inizia sfumando l’ombretto marrone caldo lungo la piega dell’occhio verso la palpebra fissa, sull’angolo esterno e lungo la palpebra inferiore. Utilizza un pennello da sfumatura abbastanza ampio per spandere l’ombretto in modo uniforme ed in un secondo tempo utilizzane uno più piccolo per intensificarlo in punti precisi, come la piega e l’angolo esterno. L’ombretto rosa/viola va invece applicato sulla palpebra mobile, picchiettando il colore per farlo aderire bene, e poi sfumato lungo la palpebra inferiore nella zona più vicina all’attaccatura delle ciglia (per essere precisa utilizza un pennello piatto).

 

Quale di questi make up preferisci? E quale replicheresti subito?

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply