Igiene e bellezza: regole per la pulizia delle tue matite
Scopri l'Ebook

Igiene e bellezza: regole per la pulizia delle tue matite

29 apr

Igiene e bellezza sono due concetti che devono sempre andare di pari passo se vuoi ottenere il meglio dai tuoi prodotti cosmetici senza correre rischi per la tua salute. Come ti prendi cura di te, allo stesso modo è importante tenere costantemente sotto osservazione i tuoi prodotti, in particolar modo quelli degli occhi. Eyeliner e matite sono i principali indiziati quando scopri improvvise reazioni allergiche o irritazioni agli occhi. Ecco come conciliare igiene e bellezza per evitare brutti inconvenienti.

igiene e bellezza per le matite occhi

 

I metodi per pulire bene le tue matite, in modo da avere igiene e bellezza sempre in primo piano, sono diversi:

♦  Temperarle spesso: la punta delle matite data la sua natura a volte oleosa, può attirare polvere nonché germi e batteri. Una buona abitudine è quindi quella di temperarle spesso. Allo stesso tempo però devi anche tenere pulito il temperino pulendolo a fondo con un bastoncino di cotone o una salvietta imbevuti con alcol.

♦  Bagna una salvietta con dell’alcol: questo sistema può essere efficace anche per disinfettare direttamente le mine delle matite. Passale delicatamente sulla salvietta e attendi qualche minuto, affinché l’alcol sia evaporato del tutto.

♦  Spray disinfettante: in commercio trovi spray a base di alcol utilizzati per pulire i pennelli e che possono essere benissimo usati anche per le matite. Anche in questo caso aspetta che l’alcol si sia asciugato.

 

Regole essenziali di igiene e bellezza

Dopo aver eliminato il problema pulendo per bene le tue matite, adesso non ti resta che osservare queste quattro semplici regole affinché il rischio di ritrovarti con brutte infezioni agli occhi sia praticamente nullo.

 

Igiene e bellezza: regola 1

E’ buona regola non scambiare mai con amiche i tuoi trucchi, soprattutto quelli che vanno applicati sugli occhi, come eyeliner, ombretti, mascara e matite. Batteri che normalmente stanno sul tuo occhio possono causare brutte infiammazioni o irritazioni sugli occhi più sensibili di un’altra e viceversa.

 

Igiene e bellezza: regola 2

Matite e altri cosmetici per il make up contengono sostanze che possono scatenare a volte allergie dovute ad una particolare sensibilità soggettiva ad un particolare componente. Quelli che più spesso sono accusati di determinare queste reazioni sono conservanti, profumi, coloranti e lanolina. Per evitare spiacevoli inconvenienti utilizza sempre prodotti clinicamente testati e ipoallergenici, soprattutto se in passato hai già avuto reazioni allergiche o sai di avere comunque la pelle abbastanza sensibile.

 

Igiene e bellezza: regola 3

Anche il luogo dove teni i trucchi può influenzare l’igiene dei tuoi cosmetici: è sempre bene cercare un luogo asciutto e fresco. Sembra scontato ma spesso tendiamo a conservarli in bagno, dove il vapore acqueo della vasca o della doccia può influire negativamente sui tuoi prodotti, anche se riposti all’interno di uno sportello, perché aumenta il rischio che i batteri proliferino.

 

Igiene e bellezza: regola  4

Se indossi lenti a contatto ricorda che, oltre ad utilizzare sempre prodotti ipoallergenici e di ottima qualità, è buona regola cambiare più spesso i tuoi cosmetici: gli occhi, in questo caso, sono particolarmente stressati e soggetti a continue sollecitazioni e dunque più facilmente irritabili. Se sei interessata leggi l’articolo sul trucco per chi porta le lenti a contatto.

 

 

Articoli correlati:

9 Responses to “Igiene e bellezza: regole per la pulizia delle tue matite”

  1. Emanuela 9 aprile 2013 at 21:20 #

    ciao volevo sapere dove acquistare lo spray disinfettamnte nnn lo trovo da nessuna parte e ne ho bisogno puoi consigliarmi qualche sito o negozio???

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 10 aprile 2013 at 16:56 #

      Ciao! Puoi andare da Sephora e chiedere lo spray che si usa per pulire i pennelli :)

  2. Imma 26 agosto 2013 at 13:31 #

    va bene la salvietta struccante per pulire le mine e il temperamatite?

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 10 settembre 2013 at 13:04 #

      Si per il temperamatite, le mine meglio temperarle bene o intervenire con l’alcol ^_^

  3. Imma 27 agosto 2013 at 07:55 #

    ciao volevo sapere se per pulire le matite va bene l ‘acol normale o devo usare quello al 99%?

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 10 settembre 2013 at 12:58 #

      Quello che trovi al supermercato per i dolci va benissimo :)

  4. Alessia 22 febbraio 2014 at 15:28 #

    Ciao! Avrei una domanda: ma per disinfettare le fibre sintetiche libere? Ho fatto l’errore di utilizzare lo scovolino per prelevare le fibre sull’occhio di un’altra persona e poi l’ho reinserito nel contenitore per prelevare altre fibre..é possibile disinfettarle?

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 28 febbraio 2014 at 00:43 #

      Puoi provare con l’alcol, ma non so dirti con certezza, perché non ho mai provato a farlo :)

      • Alessia 4 marzo 2014 at 12:06 #

        Va bene! Ti ringrazio per la risposta! (:

Leave a Reply