Il blush: i colori giusti che ti valorizzano
Scopri l'Ebook

Il blush: i colori giusti che ti valorizzano

16 dic

Puoi trovare tanti colori e tanti tipi di blush in commercio. Spesso ti trovi davanti a così tante sfumature e tonalità di blush, che non sai quale fard mettere. Per scegliere i colori del blush che più ti valorizzano, devi prendere in considerazione questi fattori:

       Il colore della pelle

       Il colore dei capelli

       Il colore degli occhi

 

Ma vediamo subito quali sono i vari colori di blush tra cui possiamo scegliere:

Blush naturali

blush naturale chiaroblush naturale semi rosablush naturale sul marrone

I blush naturali sono una gamma di colori neutri che riscaldano il viso. Vanno dai tonalità più chiare come cappuccino e biscotto, fino ad un bel color cannella intenso. Valorizzano  il viso ad ogni età, e danno risalto a tutte le carnagioni. I blush naturali si usano su un trucco leggero e semplice. Con i colori più tenui è facile creare ombreggiature morbide sulle pelli più chiare, che hanno un colore dei capelli che va dal biondo al castano chiaro. Mentre con i toni più accentuati si esaltano le guance delle carnagioni scure, con occhi castani o chiari, e capelli scuri.

 

Blush rosati

blush rosati

I blush rosati si usano per dare un’aria fresca e sana al viso. Comprendono le tinte più delicate, come il rosa chiaro e rosa confetto, fino a tonalità più decise come il corallo. Le sfumature più tenui sono adatte alle pelli molto chiare, sia con i capelli biondi che con i capelli scuri. I colori più vivaci danno invece risalto alle carnagioni mediterranee, quindi più ambrate, con capelli castano scuro e neri.

 

Blush aranciati

blush aranciatoI blush aranciati hanno sfumature sono molto calde e solari. Sono i colori albicocca, terracotta e mattone. Vanno benissimo d’estate per valorizzare al massimo la bella abbronzatura delle pelli più chiare. I blush aranciati sono, inoltre, l’ideale per chi ha i capelli rossi e gli occhi dal castano chiaro all’azzurro. Ma danno anche un bel tocco vivace alle brune.

 

Un blush opaco color mattone può anche essere di grande aiuto per creare ombre che correggano piccoli difetti di forma del viso. Inoltre è bene evitare di applicare il blush con stacchi di colore netti, soprattutto quando il viso non è più giovane. Da non commettere neanche l’errore di stenderlo di un colore madreperlato, soprattutto se la pelle non è perfetta: in questo modo, infatti, si evidenzia ogni piccolo difetto.

Ricorda che se non hai particolari problemi di pelle, puoi anche truccare il viso semplicemente stendendo un po’ di blush sulle guance per dare colore al viso.

 

 

Articoli correlati:

5 Responses to “Il blush: i colori giusti che ti valorizzano”

  1. Sofia 21 aprile 2013 at 14:02 #

    Ciao!!
    Prima di tutto complimenti per i tuoi articoli, sempre utilissimi e molto interessanti.
    Volevo chiederti un consiglio. Io ho da poco cambiato look, ora porto i capelli castani con colpi di sole ramati (tendono molto all’arancio, stile pel di carota per capirci xD), ho occhi castani e pelle chiara. Solitamente uso il fondotinta n 2 compatto della kiko, mi daresti un consiglio su quale blush usare?

    Ti ringrazio tantissimo )

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 1 maggio 2013 at 14:21 #

      Ciao, grazie mille per i complimenti ^_^ Scegli sempre colori caldi, come ad esempio pesca, albicocca, terracotta..mentre evita quelli troppo rosati :)

  2. Enrica 10 luglio 2013 at 15:58 #

    Ciao Carmela!
    Ho la pelle olivastra chiara, occhi castani e capelli scuri (un colore tra il castano e il nero), che colori mi consigli di usare? E quali da evitare?
    Grazie mille!

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 15 luglio 2013 at 09:17 #

      Ciao! Evita le tonalità rosa baby troppo chiare, che stonano con il tuo sottotono olivastro. Perfette invece le tonalità rosa calde e quelle aranciate (pesca, albicocca, ecc).

  3. Barbara 1 aprile 2014 at 15:02 #

    Ciao!vorrei un consiglio x il make up del mio viso.ho una carnagione chiara ,occhi verdi e capelli castano chiaro con riflessi caramello. Che tonalità di fondotinta e blush devo usare?

Leave a Reply