Illuminante viso: come crearne uno in casa
Scopri l'Ebook

Illuminante viso: come crearne uno in casa

30 apr

L’illuminante viso è un prodotto che non tutte usano, ma applicato nel modo corretto e sui punti giusti può darti davvero un aspetto sano e radioso. Ma se non hai voglia di spendere una fortuna per acquistare gli illuminanti che trovi in profumeria puoi benissimo farne uno comodamente in casa tua.

come fare un'illuminante fai da te

 

 

Come fare l’illuminante viso

fard o ombretto in polvere per fare l'illuminante in casaPer fare da sola un’illuminante viso ti basa avere un ombretto o fard in polvere, possibilmente minerale e perlato, e una crema idratante. Prendi una tagliere e stendi un po’ di crema: poi metti sopra i pigmenti in polvere che hai scelto e con uno stuzzica denti schiaccia bene i pigmenti contro la crema in modo da ottenere un composto pastoso. Verifica se il colore dell’illuminante viso che hai ottenuto ti piace testandolo sul dorso della mano: se è ancora poco visibile vuol dire che devi aggiungere altra polvere. Infine con un cucchiaino raccogli il prodotto e conservalo in un piccolo recipiente con un tappo che puoi ben chiudere e conservare per le successive applicazioni. Se vuoi puoi anche divertirti a mescolare più pigmenti per ottenere colori e sfumature uniche.

 

 

Gli ingredienti per realizzare il tuo illuminante viso

gli ingredienti da usare per realizzare un'illuminanteGli ingredienti da scegliere per realizzare in casa il tuo personalissimo illuminante viso non dovrebbero causare problemi alla tua pelle: per questo motivo è sempre bene utilizzare prodotti naturali, come pigmenti minerali che non ostruiscono i pori e non irritano la pelle. Evita invece polveri glitterate, soprattutto se hai una pelle matura, perché accentuano piccole imperfezioni e rughe.

 

 

Il colore dell’illuminante viso per la tonalità della tua pelle

i colori degli illuminantiSe hai la pelle chiara meglio scegliere colori di illuminante viso come rosa chiaro e pesca, se invece hai la pelle media meglio puntare sulle tonalità soft del corallo. Se hai la pelle più scura i colori che meglio di tutti enfatizzano la tua carnagione sono quelli simili all’albicocca e al rosa intenso, mentre le pelli olivastre stanno benissimo con colori come castagno, prugna e terracotta. Se non sei ancora sicura leggi l’articolo sui colori trucco dove potrai trovare tutte le tonalità di matite occhi, ombretti, mascara e anche quella del tuo illuminante viso ideale in base ai colori di pelle, occhi e capelli.

 

 

L’illuminante viso per ogni tipo di pelle

illuminanti per ogni tipo di pelleQuando applichi l’illuminante sul viso devi prestare attenzione anche al tuo tipo di pelle. Il metodo descritto sopra per creare un’illuminante viso fai da te in casa è perfetto se hai la pelle secca, ma può non essere ideale, ad esempio, per chi ha la pelle grassa: in questo caso è meglio evitare la crema che potrebbe risultare eccessivamente pesante sul viso e preferire vaporizzare del tonico o dell’acqua termale sulla polvere. Naturalmente in questo modo non puoi realizzarne grandi quantità tali da poterle conservare, quindi metti poca polvere del colore che hai scelto sul palmo della mano e inumidisci in modo da rendere il prodotto lavorabile sul viso. Per una pelle da normale a mista, invece, devi considerare se è il caso utilizzare l’uno o l’altro metodo in base al fatto che la zona dove applicherai l’illuminante viso è solitamente secca, normale o grassa.

 

 

Come applicare l’illuminante viso fai da te

come applicare l'illuminanteIl modo migliore per ottenere il massimo dal tuo illuminante viso creato in casa in poche mosse è quello di applicarlo direttamente con le dita: il calore delle mani, infatti, fa in modo che tu possa mescolare e sfumare meglio il colore sulla pelle rispetto ad un pennello o una spugnetta. Se vuoi utilizza il pennello in un secondo momento, quando ti servirà per fissare l’illuminante sul viso con un velo di cipria trasparente. Inoltre non eccedere mai con l’applicazione dell’illuminante viso, altrimenti potresti ottenere un effetto molto innaturale. Se vuoi saperne di più leggi l’articolo su come applicare l’illuminante.

 

 

Qualche consiglio in più su come creare in casa un’illuminante viso: 

  • Non tutte abbiamo a disposizione polveri di diversi colori o pigmenti minerali per realizzare un’illuminante viso fai da te: allora una buona strategia potrebbe essere quella di grattare con una piccola spatolina dell’ombretto compatto e sminuzzare finemente la polvere in modo da creare automaticamente un polverina da poter utilizzare come vogliamo.

 

 

Articoli correlati:

One Response to “Illuminante viso: come crearne uno in casa”

  1. anna 25 novembre 2014 at 14:56 #

    bell’articolo! grazie dei consigli! penso che proverò a farne uno in casa… anche x non rischiare di acquistare il colore sbagliato, avendo la pelle mooolto chiara.

Leave a Reply