No alla violenza sulle donne: la bella iniziativa di Unghie&Bellezza
Scopri l'Ebook

No alla violenza sulle donne: la bella iniziativa di Unghie&Bellezza

24 giu

La cosmesi è da sempre associata fortemente ai concetti di frivolezza, leggerezza e superficialità, ma benché siano molto rappresentativi di questo mondo non bastano di certo a coglierne tutte le sfumature. Oggi, infatti, chi opera nel settore della cosmesi si spinge ben oltre, ponendo molta attenzione non solo alla bellezza della donna, ma soprattutto alla Donna stessa. E’ proprio in questo modo che nasce la splendida iniziativa di Unghie&Bellezza, conosciutissima rivista di settore protagonista del lancio di un’iniziativa di successo contro la violenza sulle donne.

 

Di cosa si tratta 

Approfittando della fantastica cornice, rappresentata dal Cosmoprof 2015 di BolognaUnghie&Bellezza ha voluto coinvolgere lettrici ed appassionate nella realizzazione di Nail Art ispirate ad un tema molto particolare, che scopriremo insieme tra poco. Davvero in tantissime hanno preso parte a questa splendida iniziativa, proponendo e reinterpretando in maniera del tutto personale il tema scelto.

Per chi avesse inviato alla redazione di Unghie&Bellezza una foto della nail art completa era previsto uno sconto sul biglietto d’ingresso al Cosmoprof. Le lettrici hanno accolto con molto entusiasmo l’iniziativa ed in redazione sono giunte numerose immagini, che verranno pubblicate nel numero in uscita a Giugno.

 

 

Un tema significativo: il Mehndi

Per gridare un forte e deciso “no” alla violenza sulle donne, il tema della Nail Art da realizzare doveva racchiudere in se un messaggio importante, che rappresentasse non solo l’eleganza e la vanità di una donna ma che al tempo stesso fosse di buon auspicio. Così è nata l’idea dello stile Mehndi! Forse a qualcuna questo nome non dirà molto, ma di certo dalle immagini sottostanti avrai capito perfettamente di cosa si tratta.

E’ un’antica tecnica indiana che prevede la realizzazione di tatuaggi temporanei tramite l’utilizzo dell’hennè, un colorante scuro di origine vegetale. Lo stile Mehndi è molto particolare ed originale: i disegni che ne derivano sono inequivocabili e regalano alle donne che indossano questi simboli una femminilità dal tradizionale sapore orientale.

Il Mehndi, oltre ed essere simbolo di femminilità e sensualità, vuole essere per le donne orientali un vero e proprio augurio di buona vita, tant’è vero che tali decori accompagnano le donne nelle loro occasioni speciali o anche nella loro vita quotidiana.

Ma il Mehndi non è più una prerogativa delle donne orientali: non rappresenta più una semplice tradizione, ma si trasforma in vera e propria arte estetica, inviando un messaggio importante come quello del “no” alla violenza sulle donne, attraverso una giusta presa di coscienza.

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply