Make up beige e viola: per uno stile romantico
Scopri l'Ebook

Make up beige e viola: per uno stile romantico

7 dic

Questo make up beige e viola punta molto a mettere in risalto gli occhi in un modo particolare: mentre infatti il colore beige chiaro si concentra sulla palpebra mobile, quindi quella subito sopra l’occhio, i colori più scuri e intensi sono riservati nelle zone dell’angolo esterno dell’occhio e della piega. Lo trovo un ottimo modo per ricreare un look romantico da sera, magari per un primo appuntamento, ma senza avere come risultato quel tipico effetto “occhi pesti”.

make up beige e viola

 

Quando?

E’ un make up indicato per la sera, ma lo vedrei bene indossato anche nelle occasioni particolari, come feste, cerimonie, o come detto già, per un romantico primo appuntamento.

 

Per chi?

Valorizza moltissimo gli occhi verdi e chi ha la pelle medio-chiara, ma si adatta benissimo anche agli occhi castani e soprattutto azzurri.

 

Ma vediamo subito come procedere per riprodurre questo make up beige e viola!

 

♦  Usa il correttore: inizia con il coprire bene le imperfezioni in modo da dover utilizzare poco fondotinta per uniformare il colorito del viso.

♦  Stendi il fondotinta: se hai al pelle grassa preferisci quelli in polvere o compatti, mentre se è secca meglio puntare su quelli fluidi o in crema che evitano di seccare la pelle.

♦  Passa la cipria: fissa tutto con un velo di cipria, utilizzando una spugnetta oppure semplicemente un grosso pennello.

♦  Trucca gli occhi: per realizzare questo make up beige e viola ti serviranno un ombretto beige chiaro, un ombretto viola, un ombretto nero, un ombretto perlato chiaro, pennelli e mascara.

Per prima cosa applica su tutto l’occhio l’ombretto beige chiaro che farà da base agli altri ombretti e permetterà anche di sfumarli meglio.

ombretto beige chiaro

In seguito applica l’ombretto viola solo sull’angolo esterno dell’occhio e sulla piega, lasciando così libera la palpebra mobile.

ombretto viola

Con un pennello più sottile preleva altro ombretto viola e applicalo questa volta sotto l’occhio: parti dall’angolo esterno fino ad arrivare a metà occhio per poi finire con un tratto abbastanza sfumato e leggero.

ombretto viola parte inferiore dell'occhio

Intensifica l’ombretto viola con una leggera passata di ombretto nero: il pennello deve essere morbido per sfumare il colore ma non troppo grande, in modo da colorare un’area abbastanza circoscritta, ovvero quella della piega e all’esterno dell’occhio. Lo steso fai con il pennelli più piccolo passandolo sotto l’occhio.

ombretto nero piega dell'occhio

Appena al di sotto delle sopracciglia applica un ombretto chiaro perlato per dare luce e ampliare subito lo sguardo.

ombretto chiaro perlato

Per finire dentro l’occhio non ho voluto mettere una matita nera ma ho passato semplicemente un pennello con un ombretto nero per creare questa riga molto sfumata che accentua appena l’occhio. Questo è un metodo che puoi seguire benissimo se hai gli occhi piccoli e non vuoi rimpicciolirli ulteriormente utilizzando un colore troppo scuro come la matita nera, oppure quando ti trucchi poco e vuoi un look naturale ma comunque sofisticato. Termina poi con il mascara.

ombretto nero

 

I prodotti che ho utilizzato per questo make up beige e viola sono:

 

Ombretto beige chiaro: Neve Makeup, Gli Arcobaleni, Elegantissimi, colore Bonbon

Ombretto viola: Neve Makeup, Gli Arcobaleni, Intensissimi, colore Velvet

Ombretto nero: Neve Makeup, Gli Arcobaleni, Elegantissimi, colore Black sheep

Ombretto perlato chiaro: Neve Makeup, Gli Arcobaleni, Elegantissimi, colore Etoile

Mascara: Benefit, They’re real

 

Qualche consiglio in più sul make up beige e viola:

  • Per rendere questo look ancora più luminoso proporrei un fard rosa dall’effetto satinato ed un gloss rosa acceso, quasi fucsia.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply