Make up per chi ha i capelli biondi: attenzione ai colori!
Scopri l'Ebook

Make up per capelli biondi: attenzione ai colori!

28 dic

I capelli biondi non hanno in genere un colore profondo e intenso, come potrebbe essere invece quello dei capelli neri, castani o rossi. Per questo il make up per capelli biondi ha un ruolo fondamentale per te che hai questo colore di capelli, perché può davvero trasformare il tuo viso. Deve essere fresco e vivace, senza appesantire eccessivamente i tuoi tratti.

trucco capelli biondi

 

Che biondo hai?

La donna dai capelli biondi ha, in genere, una carnagione chiara, dalle tonalità fredde. C’è bisogno quindi di riscaldare la pelle con un make up per capelli biondi dai colori caldi, che possono andare dal rosa al pesca.

Gli occhi possono essere azzurri, verdi o grigi: ma l’importante resta comunque dargli risalto e farli emergere il più possibile, per creare un contrasto con il colore poco intenso e profondo di pelle e capelli. Normalmente i toni bruni e intensi sono l’ideale. In particolare va bene un make up per capelli biondi verde acido per chi ha gli occhi grigi, le tonalità del viola per gli occhi verdi, i colori bronzo e verdoni per chi ha gli occhi castani, e quelli dorati e caldi per chi ha occhi azzurri.

Come sappiamo esistono diverse sfumature di biondo, ed è importante stabilire che tipo di biondo sei per puntare sul make up che più fa per te.. C’è infatti il biondo platino, che è il più chiaro ed ha una sola tonalità di colore, il biondo miele, che invece ha più sfumature calde e dorate, il biondo cenere molto simile ad un castano chiarissimo, e i colpi di sole, che riproducono su una base di capelli biondi, sfumature come quelle che si formano sui capelli quando nei mesi estivi andiamo al mare e ci esponiamo al sole.

 

Il make up per capelli biondi giusto per te:

Ora che hai chiaro a quale tipo di biondo appartieni, segui queste semplici regole per capire come dare risalto al tuo colore con il giusto make up per capelli biondi.

 

Biondo platino

Se vuoi rimanere su colori naturali, punta su ombretti dai toni del grigio-sabbia o beige rosato. Applicali lungo tutta la palpebra superiore, e anche poco al di sotto delle ciglia inferiori, per incorniciare l’occhio. Poi crea un punto luce con il bianco all’angolo interno dell’occhio. Quando invece vuoi un look più aggressivo puoi usare un make up sui toni del marrone scuro o addirittura il nero. Ma in questo caso valuta bene in che occasione lo porti, perché potrebbe risultare toppo pesante. Attenzione anche al trucco delle sopracciglia: non devono essere troppo scure, perché altrimenti ti danno un’aria troppo dura. Per questo make up per capelli biondi vanno bene rossetti color carne, rosati e rossi. Le guance devono essere messe in risalto per dare vivacità al viso, ma sempre con colori molto tenui: evita i rosa, che puoi usare solo se metti anche un rossetto dello stesso colore, e preferisci quelli color biscotto.

 

Biondo miele

Per labbra e guance vanno bene i colori pesca, rosa, con sfumature dorate, che richiamano quelle dei tuoi capelli. Per un look naturale è perfetto un make up occhi sui colori del beige, crema, e ambra. Tonalità più scure come malva e viola, sono indicate, invece, per serate e occasioni più importanti.

 

Biondo cenere

Essendo molto simile al castano, puoi permetterti di spaziare tra più colori. Per il tuo make up per capelli biondi è particolarmente indicato un trucco occhi color avorio e beige, che addolciscono subito i tuoi tratti. Se vuoi puntare su un look più deciso, invece, puoi usare un verde scuro, ma steso in modo molto soft, oppure il bordeaux. Per un tocco chic, poi, puoi concederti una riga di matita occhi colorata di blu. Per le guance preferisci un colore che dia leggermente sul rosato, o comunque colori molto soffici. Evita ad esempio marroni troppo intensi che induriscono i tratti. Vanno bene rossetti rosa, rosso tenue e color carne.

 

Colpi di sole

Porta tonalità calde e solari sui tuoi occhi, con colori miele o caramello. Evita colori rosa pallido perché ti danno un’aria spenta. Puoi anche creare bellissimi punti luce con colori champagne o dorati, mentre non vanno bene quelli argentati o perlati con sfumature rosa. Puoi usare il rosa sulla bocca, insieme al color carne e, quando vuoi osare, un rosso ciliegia, a patto che non sia troppo scuro. Le guance tienile sempre molto naturali, non esagerare con il rosa, mentre punta di più sui colori della terra, per rendere il tuo make up per capelli biondi perfetto.

 

Con la carnagione più scura

Solitamente, chi è bionda ha anche colori chiari di occhi e carnagione. Ma questo non è detto che valga sempre. Le bionde con pelle olivastra o comunque non chiara, e occhi marroni, devono stare molto attente al trucco occhi castani che realizzano, per bilanciare i colori del viso. Il make up occhi migliore è quello naturale, da scegliere tra i colori più chiari e tenui,fino a quelli più scuri per sottolineare lo sguardo: accoppiali a matite marroni o nere molto sfumate. Osa anche una riga di matita blu sotto l’occhio. Si ai colori pesca e corallo su guance e labbra. I rossetti possono anche essere rosati. Al contrario degli occhi, che invece devi assolutamente evitare di truccare nei toni del rosa.

 

 

No comments yet

Leave a Reply