Il make up capelli castani: sceglilo in base alla tonalità
Scopri l'Ebook

Il make up capelli castani: sceglilo in base alla tonalità

2 feb

Se hai i capelli castani puoi davvero spaziare molto sul make up: è infatti un colore molto facile da portare ma soprattutto da abbinare al trucco. La regola fondamentale è però quella di usare comunque toni caldi, sia sugli occhi che sulle guance, in modo da non avere come risultato un effetto pallido e slavato: questo vale soprattutto per chi ha la carnagione chiara.

i colori del make up per la castane

 

 

Il bello di essere bruna è che puoi cavartela benissimo di giorno con un make up capelli castani davvero minimal: basta un po’ di fard e una passata di mascara per sentirti a posto ed essere carina tutto il giorno. Al contrario, la sera, puoi permetterti di osare puntando su un make up più forte e d’effetto: via libera quindi a make up smoky eyes e righe di eyeliner per enfatizzare lo sguardo e renderlo più accattivante.

Il profumo esotico dei capelli castani può essere sia amplificato che addolcito: nel primo caso puoi applicare sugli occhi colori come il marrone scuro, il nero e il grigio intenso a patto però che siano ben sfumati ai bordi.

Adesso, andiamo a vedere come realizzare un make up capelli castani in base alla tonalità:

 

Make up capelli castano scuro

trucco castano scuro Megan Fox

Il castano scuro è un colore molto intenso e deciso, quasi tendente al nero, con cui devi stare attenta a miscelare i giusti colori di occhi e guance, altrimenti il rischio è quello di indurire eccessivamente i lineamenti. Se hai la pelle abbastanza chiara, quello che devi fare è cercare di puntare su un make up capelli castani molto soft, che comprenda colori madreperlati e luminosi. Allora scegli il color pesca o cannella per addolcire le guance e dare luce agli occhi. Se hai la carnagione più scura, invece, rivolgiti a tonalità più calde sugli occhi come miele, caramello e marrone. Se sei dubbiosa segui questa regola generale: per le pelli più chiare vanno bene i rosati, leggeri e delicati, per quelle più scure le tonalità luminose tendenti all’oro.

 

Make up capelli color cioccolato

trucco Leighton Meester capelli color cioccolato

Questa tonalità di castano è più chiara della prima, e rende unico ogni viso. Se la tua pelle è scura, allora i colori su cui devi puntare sono i ramati e i color miele, che contribuiscono ad ammorbidire i tratti del tuo viso. Da evitare, invece, tonalità del malva e colori argentati per tutte le ragazze che hanno una carnagione chiara, perché rende l’espressione innaturale, soprattutto di giorno. Se vuoi fare colpo affidati ad un eyeliner marrone accoppiato ad un ombretto cioccolato per rendere il tuo make up capelli castani davvero unico.

 

Make up capelli castani con riflessi dorati

trucco per le castane con riflessi dorati Eva Mendes

Mèches e colpi di sole rendono il castano più caldo che mai. Ma in questo caso il rischio è quello di dare al viso un’aria eccessivamente “slavata”. Allora l’unica cosa da fare è ravvivare il tuo look con un make up capelli castani deciso e grintoso. Scegli quindi una parte del viso su cui puntare: per gli occhi opta per eyeliner e trucco smoky eyes, per le guance fard aranciato ed infine, per la bocca, rossetti vivaci nei colori corallo e geranio. Ma ricorda, mai da indossare tutti insieme: creerebbero una figura eccessiva.

 

Qualche consiglio in più sul make up capelli castani:

  • Se non sai regolarti su quali tonalità scegliere per il tuo make up capelli castani, basta osservarti bene allo specchio e visualizzare con attenzione i tuoi colori naturali: specialmente di giorno, punta su un fard appena un tono più scuro della tua pelle, sia nelle tonalità beige che in quelle rosate, e per le labbra scegli rossetto o gloss del tuo stesso colore, solo un po’ più vivi.
  •   Per assumere un’aria più dolce, magari per smussare tratti del viso troppo marcati e spigolosi, punta su colori tenui e molto chiari, come il bianco panna sapientemente accoppiato e ben sfumato con un grigio tenue o un marrone-beige.
  •   Per  gli occhi piccoli l’ideale è applicare una matita chiara all’interno dell’occhio: bianca se sei chiara di carnagione, color carne se sei più scura.
  •   Quando l’occasione è di quelle speciali, invece, punta su colori come il prugna e il blu: specialmente se abbinati ad un abito dello stesso colore ti faranno fare un figurane. Non dimenticare poi di stendere il fard, che serve a ridurre il contrasto tra capelli scuri e colore della pelle, qualora fosse troppo chiara.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply