Make up Christina Hendricks: intrigante e sofisticato per la sera
Scopri l'Ebook

Make up Christina Hendricks: intrigante e sofisticato per la sera

15 giu

Decisamente intrigante e sofisticato questo make up che Christina Hendricks indossa sul tappeto rosso: è un’incontro di tonalità calde e dorate che danno subito risalto ai colori del suo viso. A proposito di questo, vediamo quali sono le sue caratteristiche ed in seguito come poter realizzare questo bellissimo make up.

trucco ispirato a Christina Hendricks

 

Le caratteristiche di Christina Hendricks

Il tuo viso, la sua forma, il colore della pelle ed altre caratteristiche, sono quelle che influenzano direttamente il modo in cui ti trucchi. Lo stesso vale anche per le star, che sono truccate dai grandi make up artist al fine di valorizzare al massimo i loro pregi e nascondere bene i difetti. Se anche tu ti rivedi in Christina Hendricks, segui questi consigli!

♦  Viso: il viso di Christina Hendricks è ovale ma con il mento leggermente squadrato. I suoi colori sono tipicamente nordici: pelle di porcellana, molto chiara e delicata, e capelli rossi. In questi casi l’errore da evitare è scegliere un fondotinta troppo pesante o del colore sbagliato che evidenzi il distacco tra mento e collo.

♦  Occhi: anche gli occhi sono molto chiari. Di un blu intenso che rendono il suo sguardo davvero magnetico, addolciti da una forma perfettamente regolare.

♦  Labbra: la bocca non è grande ma ben proporzionata al resto del viso, mentre le labbra sono carnose, con un leggero vantaggio del labbro inferiore su quello superiore.

 

Come realizzare il make up di Christina Hendricks

Ma passiamo adesso al make up e scopriamo insieme come si realizza. Pur essendo molto scenico non è poi così difficile da riprodurre: l’importante è cercare di dare un’effetto allungato all’occhio disegnando una sorta di “V” laterale che gli dia slancio verso l’esterno e, per quanto riguarda invece la base, rimanere quanto più semplici possibili. Di seguito i dettagli su viso, occhi e labbra.

make up viso Christina Hendricks Viso: come dicevamo, sul viso va stesa una base omogenea ma soprattutto quasi invisibile. La pelle molto chiara, infatti, facilmente mette in evidenza eccessi di prodotto o un fondotinta steso male. Il segreto è avere mano leggera e procedere a strati: si stende un velo di fondotinta e si interviene con un correttore dello stesso colore della pelle solo dove è necessario. Per le pelli delicate, che solitamente tendono anche ad essere un po’ secche, è sempre meglio optare per un fondotinta liquido o in crema. Sulle guance è perfetto un fard color pesca che richiami i toni caldi del trucco occhi e dei capelli.

trucco Christina Hendricks occhiOcchi: per realizzare questo make up di Christina Hendricks ti serviranno un ombretto marrone caldo, una matita nera, un ombretto dorato, un ombretto in glitter dorato, pennelli e mascara.

Per prima cosa crea una base applicando l’ombretto dorato lungo la palpebra mobile, dall’angolo interno fino all’angolo esterno.

Quindi, procedi realizzando la “V” laterale con l’ombretto marrone caldo: per farlo parti dall’angolo esterno dell’occhio e traccia una linea che vada fino alla punta delle sopracciglia, ma senza arrivarci. Assicurati che le due righe siano quanto più simili possibile.

Da quella punta traccia una seconda linea che vada verso la piega dell’occhio e sfuma il tratto verso l’interno. Adesso non ti resta che applicare l’ombretto all’interno di questo disegno, mantenendo comunque i contorni che hai realizzato. Sfuma lo stesso ombretto anche sotto l’occhio, sulla metà esterna.

Preoccupati anche di sfumare questo ombretto marrone con quello dorato che hai applicato sulla palpebra mobile.

Con la matita nera traccia una riga sottile lungo il bordo superiore ed inferiore dell’occhio che poi sfumerai con un pennello piatto. La stessa matita applicala anche sulla rima interna, superiore ed inferiore.

Per dare luce allo sguardo ed aggiungere quel tocco raffinato che caratterizza questo make up di Christina Hendricks serve un ombretto metallizzato dorato: va applicato sull’angolo interno dell’occhio, sia sotto che sopra, fino a metà occhio.

Concludi stendendo il mascara, rigorosamente nero, sulle ciglia superiori.

Labbra: sulle labbra un bel rossetto nei toni naturali che ha però la particolarità di avere un effetto leggermente satinato, molto elegante.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply