Make up Christina Milian: valorizza la pelle scura!
Scopri l'Ebook

Make up Christina Milian: valorizza la pelle scura!

24 set

Per l’articolo di oggi una vera bellezza latina: analizziamo il make up di Christina Milian, che per il suo trucco utilizza spesso colori in netto contrasto tra loro, per mettere in risalto la sua pelle color caramello.

trucco ispirato a Christina Milian

 

Le caratteristiche di Christina Milian

Qui di seguito vedremo quali sono le caratteristiche del viso di Christina Milian, per capire perché il trucco che indossa è perfettamente adatto a lei.

♦  Viso: il suo viso ha una forma ovale, con le mandibole leggermente sporgenti. I suoi zigomi appaiono un po’ sfuggenti ed è necessario renderli più armoniosi utilizzando in maniera sapiente il blush.

♦  Occhi: sono piuttosto piccoli ed hanno una forma a mandorla. Nonostante questo sarebbe sbagliato puntare solo su colori chiari, dal momento in cui, essendo la sua pelle scura, perderebbero di intensità. In questi casi si deve sempre cercare di mantenere un certo equilibrio.

♦  Labbra: sono carnose e ben disegnate, perfette per rossetti dalle tonalità delicate ma anche più decise e intense.

 

Come realizzare il trucco di Christina Milian

Questo make up di Christina Milian è perfetto per chi ha la pelle scura: valorizza in modo pieno gli occhi neri, non li rimpicciolisce di molto (grazie alla presenza dell’ombretto bianco panna) e l’effetto allungato è garantito da un tratto di matita che si spinge oltre la linea naturale dell’occhio. E’ adatto a diverse occasioni, per questo potremmo definirlo un look davvero molto versatile.

trucco viso Christina MilianViso: per realizzare una base perfetta occorre un fondotinta in crema che sia di un colore molto simile a quello della tua pelle. Per quanto riguarda il blush, invece, un rosa pesca è perfetto per creare armonia sull’intero make up.

trucco occhi Christina MilianOcchi: per realizzare questo make up ti serviranno un ombretto bianco panna, uno nocciola, uno marrone, una matita bronzo, pennelli e mascara.

So comincia con l’ombretto più chiaro, che in questo caso è il bianco panna: si applica a partire dall’angolo interno fino a ricoprire tutta la palpebra mobile. Per dare luce allo sguardo basta sfumarne un po’ anche sotto le sopracciglia.

Poi si procede con le sfumature: con l’ombretto nocciola ed un pennello morbido si sfuma sotto l’angolo interno (fino a più o meno metà occhio) e lungo la piega dell’occhio (fino ad arrivare quasi alle sopracciglia).

Adesso è la volta dell’ombretto marrone, quello più scuro: serve a dare profondità all’occhio e per questo va messo solo sull’angolo esterno, sia sotto che sopra.

Per completare c’è bisogno della matita bronzo: sembrerà molto scura applicata all’interno dell’occhio, mentre acquisterà un colore molto più luminoso quando verrà applicata lungo il bordo della la palpebra mobile (prolunga la riga verso l’esterno per dare all’occhio un bell’effetto affusolato).

Termina applicando il mascara, sia sopra che sotto.

Labbra: per ottenere questo look, molto naturale, Christina Milian utilizza sotto al lucidalabbra una matita color carne e applica il gloss con l’aiuto di un pennellino.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply