Make up con il metodo dello scotch
Scopri l'Ebook

Make up con il metodo dello scotch

20 gen

Il metodo dello scotch per realizzare make up più precisi anche se si è alle prime armi è a mio avviso uno di quei trucchetti che facilita realmente la vita quando si ha a che fare con ombretti ed eyeliner. Senza dubbio uno dei migliori consigli che tu possa dare ad un’amica inesperta.

make up metodo scotch

In principio il metodo dello scotch serviva per facilitare l’applicazione dell’eyeliner, ed in particolar modo per disegnare perfettamente la codina. Ma come vedrai più avanti, il metodo dello scotch può esserti di grande aiuto anche per eseguire bellissime sfumature con l’ombretto. In questo articolo ospito ben tre make up della bravissima vanillia_2607 per mostrarti come realizzare make up con il metodo dello scotch per applicare perfettamente l’eyeliner, l’ombretto o..entrambe!

 

Eyeliner

In questo primo look si vede perfettamente come lo scotch, una volta rimosso, lascia una codina perfettamente delineata di eyeliner. Ma vediamo come realizzare l’intero make up, che, a dirla tutta, tra i tre è anche il mio preferito!

eyeliner

1 Inizia applicando lo scotch (dopo averlo passato tra le mani per eliminare la colla in eccesso) sull’angolo esterno in modo che faccia da guida quando applicherai l’eyeliner. Con una matita nera ben temperata traccia una riga sottile e leggera lungo la piega dell’occhio. 2 Sfuma la riga utilizzando un pennello a penna con ombretto marrone medio opaco. 3 Sulla palpebra mobile applica un ombretto in crema o un matitone bianco. 4 Adesso è il momento di disegnare la riga di eyeliner. 5 Completa applicando lo stesso ombretto marrone lungo la palpebra inferiore, applica il mascara ed, eventualmente, le ciglia finte.

 

Ombretto

In questo caso lo scotch servirà per ottenere una sfumatura perfetta all’angolo esterno dell’occhio, ottenendo un make up a mio avviso molto sensuale.

ombretto

1 Applica un ombretto beige su tutta la palpebra, mobile e fissa. 2 Dopo aver posizionato lo scotch, applica un ombretto nero partendo dalla termine della palpebra per poi sfumare il tratto sia verso l’esterno che verso l’interno (senza superare la metà della palpebra). 3 Con un pennello morbido sfuma il tratto di ombretto nero. 4 Applica un ombretto rosa satinato con un pennello piatto sulla palpebra mobile, sfumandolo leggermente con l’ombretto nero. 5 Termina applicando l’ombretto nero Anche lungo la palpebra inferiore ed applica il mascara.

 

Eyeliner ed ombretto

E perché non utilizzare il metodo dello scotch per realizzare un make up dove sia l’eyeliner che l’ombretto abbiano una linea perfetta sull’angolo esterno? Il make up che vedi qui ne è un esempio. Ecco come realizzarlo.

eyeliner ed ombretto

1 Sfuma un ombretto nocciola lungo tutta la piega dell’occhio. 2 Passa all’ombretto nero sull’angolo esterno dell’occhio con un pennello da sfumatura non troppo ampio. 3 Quindi applica un ombretto color champagne sulla palpebra mobile, sfumandolo con l’ombretto nero. 4 Traccia la riga con l’eyeliner fino a sovrapporla all’ombretto nero applicato in precedenza. 5 Infine applica un ombretto marrone scuro lungo la palpebra inferiore e stendi il mascara.

 

Un consiglio

Per mio gusto personale, mentre trovo l’effetto finale dell’eyeliner perfetto, non amo invece la riga netta di ombretto creata con lo scotch, troppo “finto”: per questo motivo, quando ti capita di utilizzare questo metodo, una volta rimosso lo scotch ti consiglio sempre di sfumare la riga per renderla molto più soft e naturale!

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply