Make up di Ferragosto: 5 dritte da seguire!
Scopri l'Ebook

Make up di Ferragosto: 5 dritte da seguire!

11 ago

Il make up non va mai in vacanza! Semmai siamo sempre alla ricerca del modo più giusto per truccarci in base al colorito della pelle e alle imperfezioni che, solitamente, man mano vanno attenuandosi, grazie all’azione benefica dell’acqua salata e del sole. L’appuntamento più INN dell’estate è senza dubbio il Ferragosto: se sei invitata ad una serata particolare, non puoi lasciare in secondo piano il make up!

trucco ferragosto

Di certo la questione non è semplice, perché ci si ritrova con una pelle abbronzata, con la quale magari non ti vedi più con tonalità scure e decise, ma allo stesso tempo non vuoi passare inosservata. Per questo motivo ho deciso di stilare queste 5 dritte per il make up di ferragosto che ti permettano di truccarti in modo semplice, senza però risultare eccessiva o, al contrario, troppo sciatta!

 

Occhio alla base

La base viso è sempre un passaggio fondamentale, ma quando sei abbronzata è davvero vietato sbagliare! Una tonalità di fondotinta anche mezzo tono più chiara, rischia di darti un colorito grigiastro, poco femminile. In questi casi consiglio sempre di utilizzare un fondotinta piuttosto poco più scuro che non più chiaro: se il collo rimane più chiaro rispetto a viso e decollete (come di solito accade, perché meno esposto ai raggi solari), allora basta scurirlo leggermente con una terra abbronzante.

 

Sguardo luccicante

Una volta fatta la base, procedi con gli occhi. In queste occasioni vanno molto di moda i glitter, ma io sconsiglio di utilizzarli se non si è abituate ad indossarli, perché potrebbero farti sentire a disagio. Molto meglio puntare su ombretti cotti dai colori chiari e luminosi: champagne, verde acqua, turchese e smeraldo sono quelli che vanno sicuramente per la maggiore. Se però non ami le tinte colorate ed eccentriche, ti consiglio di andare sul sicuro: con un buon ombretto color bronzo non si sbaglia davvero mai!

 

Quando è meglio il waterproof

Sia che tu passi il ferragosto a bordo piscina o che lo trascorra in riva al mare, devi tener conto che qualora il tuo viso tocchi l’acqua non deve accadere che tu ti trasformi in un panda! Per questo consiglio sempre, in questi casi, di fare riferimento a trucchi waterproof. Se non hai proprio tutto waterproof, l’essenziale è quantomeno avere il mascara, che è di solito il cosmetico che per primo si scioglie e cola sul viso inevitabilmente. Altra cosa importante sono le matite occhi, specialmente quelle nere e colorate: se non sono waterproof, meglio non utilizzarle! Vanno bene, invece, le matite bianche o color carne, che non danno questo tipo di problemi.

 

Labbra impeccabili

Anche a Ferragosto non devi rinunciare ad avere una bocca seducente! L’imperativo, però, è non esagerare con le quantità! Sia che tu utilizzi gloss o rossetti, ne va steso un velo, altrimenti le sbavature saranno dietro l’angolo. Il massimo sarebbe affidarsi ad una tinta per labbra, oppure ad un rossetto opaco (molto più resistente di quello cremoso) dove sopra puoi stendere un leggero strato di burro cacao o gloss per dare un bell’effetto lucido!

 

 

Articoli correlati:

One Response to “Make up di Ferragosto: 5 dritte da seguire!”

  1. silvia 29 agosto 2014 at 11:14 #

    Ciao Maria Carmela,
    ma per quel che riguarda il fondotinta…io uso il minerale di Neve, quest’estate il TAN NEUTRAL…ma caspita mi è parso davvero chiaro!
    E tieni conto che io sono una carnagione chiara, che diventa leggermente ambrata e che usa sempre la spf30 sul viso!
    Quindi mi sa che andavo in giro “ingrigita” senza rendermene conto! ahahahahaah
    Mi sai suggerire analogo ottimo prodotto con una gamma di colori più scuri?
    E magari speriamo che Neve accolga il commento creando qualche tonalità in più…

Leave a Reply