Make up da giorno e da sera con la Naked 3
Scopri l'Ebook

Make up da giorno e da sera con la Naked 3

9 dic

Sono tante le ragazze che possiedono la Naked 3 e che sono sempre alla ricerca di make up da copiare e da realizzare utilizzando questa bellissima palette.

make-up-giorno-e-sera-con-naked-3

 

Oggi ti presento due make up, uno da giorno ed uno da sera, realizzati dalla bravissima Paulina (che su Instagram trovi come @paulina_alaiev) proprio utilizzando la palette Naked 3 della Urban Decay, a dimostrazione che con le Naked ci si può sbizzarrire con diverse tipologie di make up! Iniziamo con quello più soft da giorno.

 

Make up da giorno con la Naked 3

Per realizzare questo make up da giorno ti basterà utilizzare solo 4 ombretti, ovvero: Nooner, Blackheart, Strange e Liar.

Inizia con l’ombretto di transizione, ovvero Nooner, un nocciola opaco. Utilizzandolo per primo e sfumandolo con un pennello morbido lungo la piega dell’occhio e verso la palpebra fissa, creerà un passaggio di colore graduale tra l’ombretto chiarissimo che applicherai sotto le sopracciglia e quello scuro che stenderai solo sulla piega. Ma non solo: ti renderà la sfumatura molto più semplice!

Adesso utilizza un pennello tondo ma più piccolo (uno a penna va benissimo) e applica l’ombretto Blackheart, un nero base matte con piccoli glitter. Parti dalla piega e successivamente sfumalo con l’ombretto applicato in precedenza. Sfuma il colore anche sull’angolo esterno e lungo la palpebra inferiore.

make-up-da-giorno-naked-3

Il prossimo step consiste nell’illuminare delicatamente l’arcata sopraccigliare con l’ombretto bianco opaco, ovvero Strange. Prelevane pochissimo e sfumalo prima vicino le sopracciglia e poi verso il basso per evitare distacchi netti di colore. Volendo, puoi applicarlo anche sull’angolo interno dell’occhio.

Come ultimo tocco picchietta l’ombretto Liar, che qui in foto appare come un beige satinato ma che in realtà ha bellissime sfumature rosate. Quindi completa con una bella riga di eyeliner lungo il bordo superiore dell’occhio e mascara nero (o ciglia finte se preferisci).

 

Make up da sera con la Naked 3

Per questo make up da sera realizzato con la Naked 3 i colori coinvolti sono addirittura meno rispetto al precedente trucco, ma bisogna essere un attimino più allenate nello sfumare bene gli ombretti. Anche se, devo dire, persino i colori più intensi di questa palette hanno una buonissima sfumabilità e dunque questo ti aiuta tantissimo. In questo caso gli ombretti da utilizzare sono Nooner, Blackheart Strange. 

Come nel make up precedente inizia con l’applicare Nooner, per lo stesso motivo citato sopra.

Quindi passa all’ombretto più intenso, ovvero Blackheart. Parti dalla zona che vuoi sia più scura, quindi quella vicino all’attaccatura delle ciglia, per poi spostarti verso la piega dell’occhio. Fermati poco prima della sfumatura realizzata con l’ombretto precedente.

make-up-da-sera-naked-3

L’ombretto nero sfumalo anche lungo la palpebra inferiore in modo da ricreare un perfetto smoky eyes.

L’ultimo tocco consiste nel creare un punto luce lungo l’arcata sopraccigliare, con l’ombretto bianco opaco Strange. Completa applicando la matita nera lungo la rima interna inferiore ed il mascara nero o ciglia finte.

 

Quali di questi due make up ti piace di più? Spero di averti dato buoni spunti per sfruttare al meglio la tua palette Naked 3!

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply