Make up grafico: per occhi verdi, azzurri e castani
Scopri l'Ebook

Make up grafico: per occhi verdi, azzurri e castani

29 mag

Il trucco di oggi è intenso ma non è il solito smokey eyes: ho voluto infatti ricreare un make up grafico, dalle linee nette e meno sfumate. C’è il nero che da forza allo sguardo ma anche tonalità calde e brillanti.

trucco grafico nero e arancio

 

 

Come realizzare il make up grafico

Per poter realizzare questo make up grafico ti occorrono un ombretto nero, un ombretto grigio chiaro metallizzato, un ombretto aranciato, uno chiaro e perlato, pennelli e mascara.

Comincia a delineare l’angolo esterno dell’occhio con un ombretto nero (Black Sheep, Neve Cosmetics): puoi aiutarti con un pennelli piatto e angolato, che segue meglio la forma dell’occhio e ti permette di essere più precisa. Disegna quindi una riga netta sulla palpebra fissa, che va dall’esterno dell’occhio fino a poco prima di metà occhio.

Poi dalla punta esterna tracciane un’altra che vada a congiungersi con il bordo inferiore dell’occhio.

A questo punto non ti resta che riempire l’interno del disegno che hai tracciato con un ombretto nero , rimanendo sempre nella parte esterna dell’occhio. Lo stesso fai sulla palpebra inferiore.

Al centro della palpebra mobile picchietta e poi sfuma un ombretto grigio chiaro dai riflessi metallizzati (Mushroom, Urban Decay), che applicherai anche sotto, sempre al centro.

Subito dopo applica un ombretto chiaro e perlato (Etoile, Neve Cosmetics)sull’angolo interno, sia sopra che sotto l’occhio.

La sfumatura aranciata la ottieni creando un’ombra leggera, tra il grigio e l’ombretto chiaro, utilizzando un ombretto aranciato (Magma, Neve Cosmetics) ed un pennello a penna.

Quindi termina il trucco applicando il mascara (Occhioni, Neve Cosmetcs), sia sulle ciglia superiori che su quelle inferiori.

 

 

A chi è adatto questo make up grafico

Questo make up grafico è piuttosto particolare, diverso dai soliti look molto sfumati. Vediamo quindi a chi si addice maggiormente, sia per colori che per forma.

♦  Occhi e carnagione: questo make up sta benissimo su tutti i colori di occhi, come ho scritto nel titolo dell’articolo. Ma credo che valorizzi particolarmente chi ha gli occhi verdi e azzurri grazie all’ombretto arancio che li valorizza per contrasto, ma anche chi ha la carnagione olivastra o scura. Leggermente eccessivo, invece, se hai la pelle chiara: in questo caso ti consiglio di alleggerire il nero sull’angolo esterno e sostituirlo magari con un marrone meno intenso.

♦  Forma: ho appositamente evitato di mettere la matita nera all’interno dell’occhio, in modo da non chiuderlo ulteriormente e lasciare un po’ più aperto lo sguardo. In questo modo il make up grafico che vedi è perfetto se hai gli occhi tondi e piccoli e vuoi un trucco da sera che li sottolinei senza rimpicciolirli.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply