Make up Kate Winslet: minimal ed elegante
Scopri l'Ebook

Make up Kate Winslet: minimal ed elegante

16 ott

Lo stile semplice del make up di Kate Winslet ha da sempre catturato l’attenzione di molti: anche nelle occasioni più importanti, infatti, non le piace strafare con trucchi pesanti o particolarmente elaborati. A proposito di questo, sembra che l’attrice abbia dichiarato di truccarsi da sola: niente make up artist, se non nelle occasioni più importanti.

trucco ispirato a Kate Winslet

 

Le caratteristiche di Kate Winslet

Il viso di Kate Winslet è piuttosto particolare: vediamo insieme quali sono le sue caratteristiche e come le valorizza grazie all’utilizzo del make up.

♦  Viso: ha una forma ovale, dunque piuttosto regolare. Non ha bisogno di un particolare tipo di contouring, ma per far risaltare meglio gli zigomi passa un po’ di terra sotto le guance, giusto vicino all’attaccatura dell’orecchio, per scolpire i lineamenti.

♦  Occhi: il colore dei suoi occhi è molto particolare, dato che è a metà strada tra il blu ed il verde. Questo non è un problema per l’attrice, che sceglie spesso colori neutri ed eleganti.

♦  Labbra: più che sugli occhi, Kate Winslet punta spesso sul trucco labbra. Non sono rare le occasioni in cui la si vede indossare rossetti dalle tinte accese.

 

Come realizzare il make up di Kate Winslet

Kate Winslet ha dichiarato di seguire alla lettera il concetto “less is more”, secondo il quale l’eleganza sta proprio nella semplicità. Ed è proprio il caso del look che ha scelto per questa occasione, occhi e labbra appaiono piuttosto naturali. La scelta è azzeccata dal momento in cui gioielli ed abito sono abbastanza elaborati. Infatti, sta proprio qui il segreto: un make up così minimal non va bene sempre, ma va ricreato solo se ad attirare l’attenzione ci sono già altri elementi “forti”, altrimenti il rischio è di apparire sciatta. Ma vediamo come procedere per poter realizzare questo make up di Kate Winslet!

trucco viso Kate WinsletViso: con un trucco così leggero, la base è tutto. Cerca di ottenere un effetto quanto più omogeneo possibile, aiutandoti anche con un primer da stendere prima del fondotinta. Dopo passa ad un fondotinta liquido, l’ideale quando vuoi un effetto “seconda pelle” sul viso. Altra cosa su cui fare attenzione è senz’altro il trucco delle guance: con un pennello da blush preleva un po’ di fard rosa pesca e applicalo partendo dalle tempie fino a scendere verso gli zigomi, fermandoti in corrispondenza del’occhio.

trucco occhi Kate WinsletOcchi: per il make up occhi di Kate Winslet ti serviranno un correttore compatto, un ombretto beige chiaro, un ombretto nocciolapennelli e mascara.

Dato che il make up è molto semplice, creare una base uniforme è essenziale: per questo ti servirà un correttore compatto da stendere su tutta la palpebra mobile e fissa.

Sopra al correttore stendi un ombretto beige chiaro che lo fissi e dia allo stesso tempo un effetto opaco al trucco.

Per la sfumatura, prendi un pennello da sfumatura, morbido e tondo, e con questo preleva dell’ombretto color nocciola.

Sfuma l’ombretto sulla piega dell’occhio partendo dall’esterno e proseguendo verso l’interno.

Lo stesso ombretto utilizzalo con un pennello piatto per sfumarlo lungo le ciglia inferiori.

Completa quindi applicando un mascara infoltente o volumizzante.

Labbra: il rossetto che indossa Kate Winslet è delicato e molto vicino al colore delle sue labbra.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply