Make up Kelly Rowland: look naturale per le pelli scure!
Scopri l'Ebook

Make up Kelly Rowland: look naturale per le pelli scure!

25 nov

Il make up che indossa Kelly Rowland in questa occasione è davvero minimal, ma allo stesso tempo le dona moltissimo, perché da luce nei punti giusti, sia per quanto riguarda gli occhi che per quanto riguarda il viso. La scelta di colori e sfumature non è casuale, ma punta a ricreare un look semplice che ingrandisca l’occhio.

make up ispirato a Kelly Rowland

 

Le caratteristiche di Kelly Rowland

Qui di seguito ecco le principali caratteristiche che contraddistinguono il bel viso della cantante e che determinano precise scelte in fatto di make up.

♦  Viso: il viso di Kelly Rowland presenta i classici tratti delle done di colore, quindi naso largo e carnagione calda. Per quanto riguarda invece la forma del viso è assolutamente regolare: un ovale ben scolpito che le dona fascino.

♦  Occhi: sono neri e intensi. Si prestano benissimo a qualsiasi tipo di make up.

♦  Labbra: sono piene e molto carnose, ma è raro vederla con rossetti dalle tonalità accese! Quasi sempre preferisce rossetti e gloss nude.

 

Come realizzare il make up di Kelly Rowland

Questo make up di Kelly Rowland è veramente delicato: perfetto per chi ha una pelle scura, perché i colori donano molto risalto sia al colore della pelle che a quello degli occhi. Perfetto per una serata nella quale vuoi essere piuttosto elegante ed apparire raffinata. La particolarità di questo trucco sta nell’enfasi che si da all’occhio, che risulta decisamente molto luminoso.

trucco viso Kelly RowlandViso: sul viso, la nostra Kelly Rowland non ha applicato semplicemente del fondotinta ed un po’ di blush, ma ha voluto scolpire il viso con l’ormai famosa tecnica del contouring. Qui le è riuscito (o per lo meno è riuscito al make up artist!) abbastanza bene, ma se sbirci la foto che ho inserito nell’articolo sugli errori del contouring capirai che basta eccedere anche di poco che si rischia di combinare un pasticcio! In questo caso la cantante ha scurito leggermente la punta del naso e la zona sotto gli zigomi con una terra, mentre ha illuminato il centro della fronte, delle guance e del mento con un correttore più chiaro. Il blush è color terracotta ed il fondotinta è in crema per poter lavorare tranquillamente sulla base con polveri (terra) e prodotti in crema (correttore).

trucco occhi Kelly RowlandOcchi: per riprodurre questo make up avrai bisogno di un ombretto chamapagne satinato, un ombretto nocciola, uno marrone scuro, matita nera, ciglia finte, pennelli e mascara.

L’ombretto dal quale devi cominciare è quello nocciola, da applicare sulla palpebra mobile a partire dall’esterno verso l’interno, arrivando più o meno a metà occhio.

A questo punto è la volta dell’ombretto champagne da applicare partendo dall’angolo interno fino a sfumarlo con quello messo in precedenza.

L’ombretto marrone scuro va invece sfumato delicatamente lungo i bordi dell’occhio, sia sulla palpebra superiore che su quella inferiore.

Quindi applica la matita nera all’interno dell’occhio e metti il mascara.

Ultimo tocco sono le ciglia finte, che aprono moltissimo lo sguardo!

Labbra: basta un tocco di gloss nude per completare questo delicatissimo make up d’effetto!

 

 

Articoli correlati:

One Response to “Make up Kelly Rowland: look naturale per le pelli scure!”

  1. Nubbyams 10 gennaio 2014 at 10:41 #

    ti fai vedee un trucco di effetto whitney houston e Lady Diana? grazie

Leave a Reply