Make up Louise Roe: trucco intenso ed elegante
Scopri l'Ebook

Make up Louise Roe: trucco intenso ed elegante

21 gen

Che dire della bellissima Louise Roe e del suo make up: io la trovo davvero fantastica e sempre perfetta ad ogni avvenimento. Ultimamente l’abbiamo vista in occasione dei Golden Globe con tanto di eyeliner nero in evidenza e capelli raccolti in uno chignon alto. Oggi invece ti propongo quest’altra versione, molto più “semplice”, con un trucco a mio parere molto sfruttabile.

trucco ispirato a Louise Roe

 

Le caratteristiche di Louise Roe

Come è facile immaginare, un trucco impeccabile si ottiene studiando bene le caratteristiche di un viso, in modo da cogliere gli aspetti che vanno valorizzati e quelli che invece hanno bisogno di essere leggermente modificati o nascosti. Vediamo in particolar modo di prendere in considerazione le caratteristiche di Louise Roe.

♦  Viso: la forma del viso di Louise Roe è allungata, con una fronte alta e stretta. per questo motivo il contouring va eseguito ombreggiando la parte alta della fronte, all’attaccatura dei capelli. A proposito di capelli, è meglio in questi casi portarli sciolti e non tirati verso l’alto.

♦  Occhi: non sono piccoli, ma a causa della forma del viso tendono a sembrarlo. Per questo motivo è bene cercare di non utilizzare troppo i colori scuri, soprattutto all’interno dell’occhio, per non rimpicciolirlo. In questo caso, però, Louise Roe opta per un look più aggressivo e applica all’interno dell’occhio una matita nera, ma non si lascia sfuggire nulla: per ampliare l’occhio, infatti, si serve di ciglia finte dalla forma ben curvata.

♦  Labbra: la bocca è grande e le labbra non sono molto voluminose ma ben proporzionate al resto del viso.

 

Come realizzare il make up di Louise Roe

Vediamo subito come è possibile ottenere un make up come quello che Louise Roe indossa in questa occasione!

trucco viso Louise RoeViso: per creare una base omogenea ma senza appesantire il viso applica un fondotinta in polvere. Per una buona coprenza preferisci sempre stenderlo con una spugnetta oppure con un pennello piatto (tipo flatbuki) che ti da risultati sicuramente migliori. Il fard è un bel color pesca, che ravviva l’incarnato e allo stesso tempo dona n’aria molto sana a tutto il viso.

trucco occhi Louise RoeOcchi: per realizzare questo make up di Louise Roe ti servirà avere un ombretto beige, un ombretto marrone scuro, una matita nera, un ombretto avorio, pennelli e mascara.

Comincia applicando l’ombretto beige sulla palpebra mobile fermandoti più o meno a metà. Insisti molto sull’angolo interno, che sarà un punto luce del trucco.

Continua con l’ombretto marrone scuro: parti applicandolo con un pennello morbido da sfumatura sulla piega dell’occhio e successivamente anche sull’angolo esterno.

Sempre con lo stesso ombretto, ma stavolta utilizzando un pennello più piccolo, sfuma leggermente il colore sotto le ciglia inferiori in modo da dare più forza allo sguardo.

Come tocco finale applica la matita nera, prima lungo l’attaccatura delle ciglia superiori e poi dentro l’occhio.

Concludi sfumando l’ombretto avorio sotto le sopracciglia e applicando il mascara.

Labbra: sulle labbra Louise Roe ha scelto un rossetto con effetto gloss di color rosa chiaro. ovviamente, puoi ricreare lo stesso effetto applicando prima un normale rossetto rosa e sopra un gloss rosato o trasparente.

 

 

Articoli correlati:

2 Responses to “Make up Louise Roe: trucco intenso ed elegante”

  1. maria sole 21 gennaio 2013 at 18:34 #

    ciao!
    bellissimo trucco, e soprattutto spiegazione chiara e precisa :)
    mi sembra che questo make up sia un po’ adatto a tutte, ma a me piacerebbe fare una variante che valorizzi in particolare i miei occhi azzurri…che ne dici se sostituissi al beige un bel color pesca? come potrei accentuare ancora di più il blu degli occhi?
    …so che bisognerebbe usare l’arancione ma quei trucchi con l’arancio intenso quasi fluo non sono proprio nel mio stile…

    grazie mille in anticipo, bacioni

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 22 gennaio 2013 at 14:03 #

      Ciao! Grazie tante :) Dunque, per quanto riguarda il trucco tranquilla, non è necessario utilizzare per forza l’arancio 😉 Hai detto bene, puoi sostituire il beige con un color pesca, ma anche aggiungere al marrone qualche sfumatura con un ombretto bronzo o rame :)

Leave a Reply