Il make up per la montagna: bellezza e protezione
Scopri l'Ebook

Il make up per la montagna: bellezza e protezione

26 gen

il make up giusto per la montagna

È bello voler apparire sempre carine e impeccabili, ma bisogna stare attente anche alla protezione. Come presti attenzione al trucco per la spiaggia, anche quando vai in montagna non devi trascurare il make up se vuoi fare bella figura e allo stesso tempo ripararti dalle intemperie.

In alta quota trovi infatti temperature sotto lo zero, spesso vento, e raggi solari forti e diretti. Queste condizioni richiedono un tipo di make up per la montagna che si trasformi in qualche modo in una sorta di scudo protettivo.

Ecco i punti fondamentali su come effettuare un make up per la montagna:

 

La base del trucco

crema viso con filtri solari

Deve puntare essenzialmente a proteggere la pelle da vento, freddo e sbalzi di temperatura. La prima cosa da fare è quella di utilizzare sotto il fondotinta una buona crema idratante, che abbia nella sua formulazione un fattore di protezione 10 se hai una carnagione bruna, 30 se sei chiara.

 

Il fondotinta

fondotinta in crema o fluido per non seccare la pelle

Anche questo rigorosamente con filtri UV, va scelto in crema o fluido. Quello compatto, infatti, renderebbe in questo caso la pelle troppo secca. Però non farne mai a meno: il fondotinta, oltre che regalarti un incarnato omogeneo e impeccabile, crea un sottile film protettivo che ti ripara da freddo e vento. Per quanto riguarda il colore, invece, deve essere quanto più vicino al colore della tua pelle: evita quelli dorati o troppo scuri, che rendono il viso innaturale sotto i raggi della montagna.

 

La cipria

polvere di riso lenitiva per la pelle

I prodotti in polvere, si sa, tendono ad asciugare la pelle, e in questo caso non sono l’ideale dato che in montagna il pericolo è proprio quello di ritrovarsi con pelle e labbra secche. Quindi spolvera appena un velo di cipria per fissare il trucco e creare un ulteriore strato di protezione, ma non esagerare. Piuttosto fai una scelta ottima e usa al posto della classica cipria la polvere di riso: grazie alle sua proprietà lenitive sulla pelle si rende perfetta per il make up per la montagna.

 

L’ombretto

ombretti naturali

Se vuoi un make up per la montagna che ti renda in perfetta sintonia con il paesaggio innevato, opta per il verde petrolio se hai gli occhi castani, melanzana per gli occhi verdi, viola o nei colori del celeste se li hai azzurri o blu. Se invece ti piace osare, punta sul nero o sul blu, a patto però che siano ben sfumati per non risultare troppo pesanti per il giorno. Per questo make up vanno bene anche i toni freddi come il rosa e il lilla. Se invece sei un tipo abbastanza semplice vai sul sicuro e scegli un beige da sfumare con un marrone chiaro.

 

La matita

matite con vitamina E

Le cere e i pigmenti contenuti all’interno della formulazione di alcune matite aiutano a proteggere le palpebre. Così, se proprio non sai fare a meno di una riga sull’occhio, puoi assicurarti di averli protetti. In questo caso sono ideali le matite arricchite con olio di jojoba, vitamina E o cera d’api.

 

Il mascara

mascara resistente all'acqua

E’ facile che con il freddo e il vento gli occhi inizino a lacrimare. In questi casi, la prima cosa da fare è scegliere sempre un mascara waterproof, che non si sciolga irritando ulteriormente gli occhi. Inoltre è bene non esagerare con le quantità: dai una semplice passata, giusto per incorniciare l’occhio.

 

Il burro cacao

burro cacao protettivo labbra

Le labbra devono essere super curate. È per questo motivo che devi utilizzare lipstick protettivi come quelli che porti al mare, che hanno alte protezioni dai raggi UV. Ricorda di applicarli più volte quando senti che man mano vengono assorbiti dalla pelle, per garantirti labbra sempre morbide e al riparo.

 

Qualche consiglio in più sul “Make up per la montagna”:

Non è sbagliato sostituire la tua crema abituale con una vera e propria protezione solare. Se poi la tua crema da giorno non è provvista di filtri, allora diventa praticamente d’obbligo, specialmente se hai la pelle molto chiara, che si arrossa facilmente.

Per dare un tocco in più al tuo make up per la montagna puoi scegliere un burro cacao colorato.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply