Mascara per sopracciglia: tipologie e differenze
Scopri l'Ebook

Mascara per sopracciglia: tipologie e differenze

2 ott

Il mascara per sopracciglia è ormai molto diffuso e moltissime collezioni di make up lo includono all’interno delle loro linee cosmetiche. Ma tra i classici mascara, mascara trasparenti e mascara per sopracciglia può nascere un po’ di confusione, soprattutto se ci si sta approcciando da poco all’utilizzo dei cosmetici. Proprio per questo motivo oggi ho deciso di parlarvi dei mascara per sopracciglia ed in particolare delle differenze di cui bisogna tenere conto quando si acquistano prodotti del genere.

tipologie di mascara per sopracciglia

 

Mascara per le sopracciglia curativo

E’ un vero e proprio trattamento per le sopracciglia, che ti permette di dedicare loro cure mirate per aiutarne la crescita e mantenerle sempre forti. La sua particolare formulazione, ricca in sostanze che rinforzano le tue sopracciglia, come proteine, sostanze idratanti e nutrienti, permettono di farle crescere sane e robuste. Quando va applicato? E’ preferibile stendere il prodotto alla sera, dopo aver lavato bene il viso: in questo modo può avere il tempo di agire tutta la notte. Lo trovi in pratici astucci e l’applicatore del mascara è molto simile a quello del classico mascara nero.

 

Mascara per le sopracciglia colorato

Questa tipologia di mascara per le sopracciglia ha invece la funzione di colorare le sopracciglia per renderle più intense e definite. Un make up che non tiene conto delle sopracciglia o che non le sottolinea adeguatamente, rischia di non dare la giusta importanza agli occhi e allo sguardo, penalizzando molto il risultato finale: per questo motivo un mascara per le sopracciglia colorato può esserti davvero di grande aiuto. L’importante, però, è sceglierlo del colore giusto: marrone chiaro se sei bionda, ruggine se sei rossa e marrone scuro se sei mora.

 

Gel per le sopracciglia e mascara trasparente

Questi due prodotti a prima vista sono molto simili tra di loro: entrambi sono trasparenti e racchiusi all’interno di un astuccio che ricorda molto quello del mascara. Ma in cosa si differenziano questi due prodotti? Vediamoli prima nel dettaglio.

 Gel per le sopracciglia: il gel per le sopracciglia ha la funzione di fissare i peletti e mantenerli ordinati. Questo cosmetico è fondamentale per chi ha sopracciglia che appaiono disordinate anche dopo essere state accuratamente definite con l’aiuto della pinzetta. Possiede uno scovolino che ti permette di sistemare in un attimo i peletti fuori posto. Non pensare mai di sostituire questo prodotto con un normale gel per capelli: è troppo aggressivo e rischi di rovinarle. Segui invece il consiglio che ti darò sul mio nuovo ebook “Svelati i segreti dei make up artist: Occhi e Labbra”, dove ti svelo come un cosmetico che hai già, opportunamente utilizzato, può trasformarsi in un gel per sopracciglia.

♦  Mascara trasparente: il mascara trasparente viene invece utilizzato sulle ciglia quando vuoi ottenere un aspetto molto curato anche senza trucco. In questi casi va a sostituire perfettamente il mascara: applicalo semplicemente sulle ciglia pulite e lascialo asciugare. E’ perfetto per chi possiede già ciglia scure e folte, mentre è meglio rivolgersi al classico mascara nero per le bionde o le rosse: le ciglia troppo chiare rischiano di non sottolineare adeguatamente lo sguardo.

 

Come utilizzarli nel modo corretto

Dove sta quindi la differenza? Quando si acquistano prodotti del genere bisogna stare molto attente a cosa è riportato sulla confezione: se trovi scritto che il mascara o il gel è “per sopracciglia” vuol dire che non è possibile applicare lo stesso prodotto anche sulle ciglia. Le ciglia, infatti, sono una parte più delicata dato che sono a stretto contatto con gli occhi. Viceversa, un prodotto che si utilizza per le ciglia può essere utilizzato anche per le sopracciglia, perché in questo caso non ci sarebbe nessun problema. Lo stesso ragionamento vale, ad esempio, per il mascara marrone o per i mascara per sopracciglia colorati: il mascara marrone può essere utilizzato anche per le sopracciglia, mentre il mascara per le sopracciglia non può sostituire un mascara marrone ed essere steso anche sulle ciglia, a meno che sia riportato sulla confezione che il prodotto è specifico sia per ciglia che per sopracciglia.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply