Mascara vecchio? Non buttare via tutto!
Scopri l'Ebook

Mascara vecchio? Non buttare via tutto!

10 ott

Se c’è un cosmetico che si consuma abbastanza facilmente, quello è proprio il mascara. Se, infatti, fard, ombretti e terre durano davvero parecchio, il mascara ha una vita piuttosto breve: data la sua formulazione liquida, che comprende quindi una buona percentuale di acqua, il mascara è facilmente deperibile ed ha solitamente una scadenza di 6 mesi.

riutilizzare un mascara vecchio

Questo comporta il fatto di dover gettare via almeno due mascara all’anno, un vero spreco! Dato che a me non piace sprecare quello che ho volevo condividere con te i diversi utilizzi che si possono fare di un mascara vecchio, ed in particolar modo dello scovolino. Infatti, una volta che il mascara si è seccato o ha superato il limite di utilizzo, puoi facilmente lavare lo scovolino con acqua e sapone e riutilizzarlo nei seguenti modi.

 

Per pettinare le sopracciglia

Uno scovolino pulito è l’ideale da utilizzare per pettinare le sopracciglia. Nei negozi specializzati, che trattano articoli per estetiste, puoi trovare scovolini con manico, proprio come i pennelli, ma lo scovolino che ricavi dal tuo vecchio mascara è praticamente identico! Utilizzalo ogni volta che hai finito di truccarti per sistemare le sopracciglia e dare loro un aspetto più ordinato. fai attenzione però a come lo conservi: non va lasciato nella pochette dei trucchi senza un’adeguata protezione, perché altrimenti potrebbe prendersi di polvere o accumulare batteri: lavalo di frequente proprio come fai con i pennelli e riponilo all’interno di una bustina o di uno scatolino (se hai una confezione di qualche vecchio mascara che non hai buttato è perfetto).

 

Per colorare le sopracciglia

Questo fa parte di quei consigli da mettere in atto nei cosiddetti “casi di emergenza”. Se non hai gli strumenti adatti per riempire e definire il colore delle tue sopracciglia, come ad esempio il pennello angolato, una matita del colore giusto e così via, puoi ricorrere a questo piccolo stratagemma. Prendi l’ombretto che più si avvicina al colore delle tue sopracciglia e passa sopra lo scovolino, grattando un po’ di prodotto. Adesso passa lo scovolino un po’ sporco di ombretto sulle sopracciglia a tocchi leggeri per colorarle: in questo modo sembreranno subito più piene e folte. Se vuoi scoprire quale sia l’effetto finale puoi osservarlo in questo post sulla mia pagina Facebook!

 

Per eliminare gli eccessi

Uno scovolino pulito è un prezioso alleato nel caso in cui, mettendo il mascara, questo si “impasta” troppo sulle tue ciglia ed hai bisogno di rimuovere un po’ di prodotto. Allora, quando il mascara è ancora fresco e può essere lavorato, ricorri al tuo scovolino pulito e passalo tra le ciglia: le setole raccoglieranno il mascara in eccesso ed eventuali grumi che si sono formati, rendendo le tue ciglia più ordinate.

 

Per grattare via le macchie

A chi non è mai capitato di sporcare la pelle con del mascara! Niente paura, anche in questo caso uno scovolino pulito può fare la differenza. Quello che devi fare è semplicemente attendere che il mascara si asciughi senza cercare di eliminarlo subito. Una volta asciutto sarà secco e basterà grattare delicatamente con lo scovolino pulito sulla pelle per eliminarne ogni traccia.

 

Uno scovolino ben pulito può anche essere utilizzato per l’applicazione di un formidabile olio per le ciglia. Se vuoi saperne di più vai all’articolo interamente dedicato all’olio di ricino!

 

 

Articoli correlati:

One Response to “Mascara vecchio? Non buttare via tutto!”

  1. Dani 11 ottobre 2013 at 14:08 #

    I like big Mascaras.
    They curl the lashes very well :)

Leave a Reply