Recensione Maschera Detox per il cuoio capelluto Cattier
Scopri l'Ebook

Recensione Maschera Detox per il cuoio capelluto Cattier

10 gen

Finalmente dopo mesi posso recensire questa Maschera per il cuoio capelluto di Cattier! Ci ho messo un po’ di tempo per testarla bene perché in questo periodo sto facendo lo shampoo con il metodo cowash, che non si sposa benissimo con la maschera.

maschera-capelli-detox-cattier

Essendo infatti il cowash un lavaggio molto delicato, quando faccio la maschera preferisco poi lavare i capelli con lo shampoo (anche se pur sempre diluito) per evitare di lasciare residui sul cuoio capelluto.

 

Descrizione prodotto

Si tratta di una maschera per capelli a base di argilla rosa alla quale è unito estratto di limone. La prima attira tutte le impurità del cuoio capelluto, mentre l’estratto possiede azione astringente. All’interno ci sono anche sostanze lenitive e purificanti, che completano l’azione detox del prodotto. Contiene 200 ml di prodotto con un PAO di 12 mesi. Il prodotto mi è stato gentilmente donato dall’azienda: in commercio si trova ad un prezzo che si aggira intorno ai 19,50 €.

 

Inci

L’elenco degli ingredienti contenuti all’interno di questa maschera detox contiene il 19.3% del totale degli ingredienti da agricoltura biologica ed il 98.7% del totale degli ingredienti di origine naturale. Di seguito l’INCI completo:

Aqua, citrus limon fruit water*, cetearyl alcohol, distearoylethyl dimonium chloride, caprylic/ capric triglyceride, stearyl alcohol, kaolin, cocoglucoside, glycerin, hydrolyzed hyaluronic acid, ribes nigrum seed oil, helianthus annuus seed oil, rosmarinus officinalis leaf extract, cardiospermum halicacabum flower/leaf/ vine extract, mel*, helianthus annuus seed oil unsaponifiables, cetearyl glucoside, tocopherol, octyldodecanol, guar hydroxypropyltrimonium chloride, ethyl lauroyl arginate hcl, citric acid, parfum, limonene, linalool.
* ingredienti provenienti da agricoltura biologica

 

Utilizzo ed efficacia

Come dicevo all’inizio di questo articolo, utilizzo la maschera solo quando dopo non devo lavare i capelli con il metodo del cowash. Credo che un insieme di fattori, tra i quali l’utilizzo di questa maschera, abbiano determinato una piccola vittoria, ovvero lavare i capelli con meno frequenza del solito! Ma partiamo dall’utilizzo: il beccuccio lo trovo praticissimo, perché lo passo tra i capelli ed il prodotto va dritto sulla cute.

beccuccio-maschera-cattier

Un’altra cosa che mi piace tantissimo è che il prodotto va utilizzato a capelli asciutti: praticamente basta pensarci 10 minuti prima dello shampoo, si applica molto facilmente perché la consistenza è molto cremosa e si massaggia per uniformarlo su tutta la cute.

argilla-rosa-cattier-maschera-capelli

Appena applicato si avverte una piacevole sensazione di freschezza, che in alcuni casi mi ha calmato il senso di prurito che a volte ho quando cerco di allungare i giorni tra uno shampoo ed un altro! La profumazione è gradevole, quindi quando è in posa non da per nulla fastidio. Il tempo di posa consigliato è di 8/10 minuti, ma spesso la tengo anche per 15/20 minuti senza problemi. La ricomprerei? Assolutamente si!

 

Voto: 10

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply