Matita blu occhi: come ricreare diversi effetti
Scopri l'Ebook

Matita blu occhi: come ricreare diversi effetti

12 set

Intensa, forte e multiuso: la matita blu per occhi entra di diritto a far parte del tuo kit di make up. I make up artist la prediligono quando hanno intenzione di creare un bel look fresco e colorato sia per il giorno che per la sera. Il classico modo per utilizzare la matita blu per occhi è una bella riga proprio sul bordo dell’occhio, che richiami l’attenzione sullo sguardo e metta in risalto le ciglia nerissime. Gli abbinamenti più classici della matita blu per occhi sono infatti quelli con il nero, il bronzo, l’oro e il marrone: ma non limitarti ad accostarlo a queste tonalità. Sovrapponendo i colori puoi davvero creare effetti inaspettati oltre che nuance che magari non possiedi. Scopri come fare seguendo le istruzioni riportate qui sotto.

consigli sulla matita blu per gli occhi

 

Per un effetto cangiante

ombretto verde sopra la matita blu per occhiOttenere un bell’effetto cangiante sugli occhi non è per niente difficile: ti serviranno una matita blu per occhi accesa, un ombretto verde satinato o perlato, una cipria traslucente ed un pennellino piatto. Inizia con il fare una riga proprio sul bordo superiore dell’occhio: è consigliabile che la matita blu per occhi sia molto morbida, in modo da avere un tratto abbastanza intenso. Non avere paura che essendo morbida sbavi perché nel passaggio successivo c’è bisogno di applicare l’ombretto verde sopra, che la fisserà automaticamente. Quindi con il pennellino piatto preleva prima un po’ di cipria e poi l’ombretto verde che hai scelto, tamponandolo proprio sulla riga che hai fatto prima, cercando di non fuoriuscire dai contorni. Adesso osserva bene il colore: puoi notare come abbia acquisito un effetto cangiante molto particolare. Ricorda però di non esagerare con l’ombretto: se copri troppo la matita blu il colore sotto non sarà più visibile. Al posto dell’ombretto verde puoi benissimo utilizzarne uno viola.

 

Riga perfetta

riga perfetta di eyeliner bluMatita blu per occhi con eyeliner blu? Perché no, anzi: assolutamente si. Se vuoi ottenere una riga che sia davvero intensa e piena di colore non ti resta che applicare sotto al tuo eyeliner blu una matita della stessa nuance. Quindi procedi con il trucco utilizzando gli ombretti che più ti piacciono, poi traccia una riga con la matita blu per occhi più o meno spessa a seconda del risultato che vuoi ottenere ed infine disegna sopra con il tuo eyeliner blu. Cerca di non lasciare spazi vuoti tra la riga di matita blu per occhi o di eyeliner e la tue ciglia: il trucco in questo modo apparirebbe molto impreciso e non intenso come lo volevi.

 

Base per uno smokey eyes

ombretto a matita blu per smokey eysMa la matita blu per occhi puoi trovarla anche sotto forma di matitone. Sono in realtà sei veri e propri ombretti a matita e ti consentono di ricoprire aree più vaste, come ad esempio la palpebra mobile, molto più rapidamente rispetto ad una normale matita per occhi. Quale effetto si può ottenere? Una matita blu per occhi di questo genere può essere un’ottima base per creare uno smokey eyes dai riflessi blu notte. Stendi il tuo matitone su tutta la palpebra mobile, sfumane leggermente i contorni con un pennello e poi metti sopra un ombretto grigio scuro con un pennello da sfumatura: con questo pennello, infatti, il colore non si applicherà in modo troppo concentrato, lasciando intravedere la nuance blu sotto. Per una serata speciale scegli il tuo ombretto grigio scuro tra quelli che possiedono qualche piccolo glitter.

 

 

Qualche consiglio in più sulla matita blu per occhi:

  • Desideri una tonalità di matita blu per occhi più chiara di quella che possiedi? Allora ti basterà passare sopra un po’ di ombretto avorio per schiarirla automaticamente.
  • Se hai gli occhi castani e vuoi realizzare un bel trucco colorato, non far mancare tra le tue matite quella blu: non solo da mettere sul bordo superiore, ma anche su quello inferiore o sulla rima interna.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply