Matita dentro l'occhio: se sbava, sostituiscila così!
Scopri l'Ebook

Matita dentro l’occhio: se sbava, sostituiscila così!

8 ott

Sempre più spesso le ragazze mi chiedono consigli sul trucco occhi, ed in particolar modo sulla matita dentro l’occhio che sbava: nonostante sul mercato esistano tantissimi tipi di matite occhi, la maggior parte di esse non reggono alla prova “rima interna”.

matita dentro l'occhio che sbava

Per vedere l’intero tutorial di questo make up vai all’articolo sul trucco veloce!

 

Perché è così difficile trovare una matita che non sbavi?

La rima interna dell’occhio è molto lubrificata dal liquido lacrimale e tende a far scivolare e quindi a far sbavare il colore che viene applicato in questa zona. Ma non è tutto. C’è anche un altro motivo per il quale è difficile trovare una matita che resista intatta sulla rima interna dell’occhio e riguarda la composizione della matita stessa. Le matite occhi, infatti, se sono troppo dure non scrivono bene o non scrivono affatto dentro l’occhio: le migliori sono quelle che hanno una mina morbida, che scrivono benissimo non appena si passano all’interno dell’occhio. Questo è un vantaggio perché non bisogna fare troppa pressione su questa zona delicata e la parte si colora subito, ma è anche uno svantaggio perché dal momento che la mina è molto morbida tende a scivolare più facilmente. Se non hai ancora trovato una matita da mettere all’interno dell’occhio che ti soddisfi pienamente, ecco due modi per sostituirla in modo da non avere problemi di matita sugli occhi che cola!

 

Ombretto

Forse ti sembrerà strano, ma l’ombretto può essere un valido sostituto della matita all’interno dell’occhio. Ovviamente non avrà l’esatto effetto di una matita, ma secondo me in certi casi è addirittura meglio. Anzitutto partiamo dall’applicazione: bisogna fare davvero molta attenzione perché l’ombretto tende a sfaldarsi e non vogliamo che le particelle di polvere vadano a finire dentro l’occhio. Per questo il modo migliore di utilizzare l’ombretto in questo caso è quello di prelevare un po’ di prodotto con un pennelli piatto e leggermente inumidito, scuoterlo per bene in modo da eliminare gli eccessi di prodotto che potrebbero finire sull’occhio e tamponarlo lungo la rima interna. L’effetto non è deciso e definito come quello della matita, ma più leggero e soft, perfetto se vuoi un look molto sfumato ma che al tempo stesso dia profondità all’occhio. Questo è il trucchetto che utilizzano diversi make up artist per rendere lo sguardo delle modelle intenso senza però appesantirlo: insomma, perfetto per un’occasione speciale, come ad esempio una cena romantica!

 

Eyeliner in gel

Altro modo per sostituire la matita è quello di applicare un eyeliner in gel con l’apposito pennellino. Ti consiglio di scegliere questa alternativa se il risultato che vuoi ottenere deve essere molto intenso e definito. L’eyeliner, infatti, si contraddistingue per avere un tratto molto netto e deciso, proprio al contrario di quello che succede con l’ombretto. Meglio ancora se l’eyeliner in gel è waterproof: in questo caso puoi stare davvero tranquilla che il trucco reggerà a lungo! E’ perfetto se vuoi un trucco che si noti, ad esempio in occasione di una serata in discoteca dove è necessario che il make up metta al centro dell’attenzione lo sguardo ma che al tempo stesso non coli!

 

Qualche consiglio in più su come sostituire la matita dentro l’occhio:

  • Dato che si tratta di una zona molto delicata, come quella dell’interno dell’occhio, personalmente quando voglio sostituire la matita con un ombretto o l’eyeliner cerco sempre di utilizzare prodotti naturali privi di sostanze dannose, in modo da limitare al massimo i rischi.

 

Hai mai provato uno di questi metodi? Oppure utilizzi una matita che, anche se applicata all’interno dell’occhio non sbava? Fammelo sapere lasciando un commento!

 

 

Articoli correlati:

5 Responses to “Matita dentro l’occhio: se sbava, sostituiscila così!”

  1. Elly Napier 8 ottobre 2013 at 13:00 #

    Ciao! :)
    Ho una domandina: per la rima interna,può andar bene anche l’eyeliner in penna,o c’è rischio di brutte sorprese??
    Un saluto e un bacio,ti seguo sempre,sei grandiosa!! ;-*

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 8 ottobre 2013 at 22:13 #

      Ciao, grazie mille 😀 No, gli eyeliner liquidi e quelli a penna, che hanno una formulazione simile a quelli liquidi, non vanno bene perché rischiano di scivolare dentro l’occhio! :)

  2. Rossella 14 ottobre 2013 at 13:32 #

    Anche a me la matita all’interno dell’occhio durava poco :-( , ma da quando ho scoperto il trucchetto di applicare sopra la matita un ombretto dello stesso colore, non la muove più nessuno, anzi…faccio anche fatica a struccarmi gli occhi!!!;-)

  3. Cristina 14 ottobre 2013 at 14:44 #

    Ottimi consigli! Io di solito quando applico la matita nella rima interna poi tampon con un ombretto dello stesso colore aiutandomi con un pennellino angolato. L’effetto è molto duraturo.

    Ciao

  4. Annamaria 8 giugno 2016 at 14:38 #

    Anche io uso il trucchetto dell’ombretto….funziona alla grande!

Leave a Reply