Matita nera per occhi: tipi e stili di trucco da realizzare
Scopri l'Ebook

Matita nera per occhi: tipi e stili di trucco da realizzare

1 mag

La matita nera per occhi non deve mai mancare nella tua trousse: ti permette di realizzare tanti stili di trucco e per ognuno di questi occorre un tipo di matita occhi nera diversa.

caratteristiche della matita nera per occhi

 

Ecco quelle che puoi trovare in commercio.

 

caratteristiche della matita nera lucidaMatita nera per occhi lucida: è solitamente abbastanza morbida e quando la applichi lascia una tratto ben definito e lucido. L’effetto che da questa matita nera sugli occhi è quindi perfetto per la sera, mentre è poco adatto per un look da giorno. Il fatto di essere molto morbida vuol dire che è prevalentemente a base di sostanze oleose e questo ha degli inconvenienti, primo tra tutti il fatto che la matita nera sugli occhi tende facilmente a sbavare o a macchiare la palpebra fissa quando li tieni aperti. Per evitare questo metti un po’ di cipria sulla palpebra fissa e applica un ombretto nero sopra la matita. Meglio un eyeliner liquido se non vuoi far svanire l’effetto lucido di questa matita nera per occhi.

 

matita nera per occhi kajalMatita nera per occhi kajal: la caratteristica principale di questa matita nera per occhi è quella di regalare un tratto davvero molto intenso, solitamente superiore a qualsiasi altra comune matita. Il kajal è infatti formulato in maniera tale da poter essere ben sfumato e per questo motivo è perfetto quando ti serve realizzare un trucco dove è necessario creare delle ombre, come ad esempio nello smoky eyes.

 

matita nera per gli occhi tipo kholMatita nera per occhi khol: così come il kajal, anche il khol è un cosmetico che viene dall’oriente e che adesso puoi trovare sotto forma di matita per essere decisamente più pratico e maneggevole da utilizzare rispetto ai coni in cui si presenta nella versione originale. Questo tipo di matita nera per occhi è solitamente un po’ più dura rispetto al kajal e quindi più difficile da sfumare. Anche le case cosmetiche spesso fanno confusione definendo khol matite che invece sono kajal, e dunque molto morbide, ma non lasciatevi ingannare: provatele sempre prima di acquistarle.

 

caratteristiche della matita nera opacaMatita nera per occhi opaca: è perfetta per il giorno perché è molto facile da utilizzare. La matita nera per occhi opaca dura a lungo e questo è importante proprio perché deve resistere per tutta la giornata. Utilizzala quando vuoi avere un tratto ben preciso e ti serve realizzare un look che non sia molto elaborato, ma al contrario semplice e discreto. Può capitare però che questo tipo di matita nera per occhi non scriva bene: un piccolo segreto è quello di bruciare per un secondo la punta con un’accendino in modo da scaldare la mina e renderla più morbida.

 

 

Ci sono tanti modi di truccarti utilizzando principalmente la matita nera per occhi: qui di seguito i look che puoi ottenere usando ognuna di queste matite.

 

Matita nera per occhi: look retrò

come ottenere un look retròPer riprodurre questo look ti servirà una matita nera per occhi molto morbida e che abbia un effetto lucido sulle palpebre. Inoltre metti a tua disposizione un ombretto avorio rosato e un mascara infoltente. Adesso esegui questi semplicissimi passaggi.

♦  Traccia la riga con la matita nera sugli occhi: per ottenere una riga perfetta inizia a disegnare il tratto in modo molto sottile a partire dall’angolo interno dell’occhio. Cerca di stare quanto più attaccata possibile alle sopracciglia e successivamente vai inspessendo il tratto man mano che ti avvicini all’esterno dell’occhio. Per finire fai una piccola codina con la matita nera che ti farà ottenere un perfetto stile retrò.

♦  Applica con un pennello da sfumatura l’ombretto avorio rosato su tutta la palpebra superiore, in modo da dare luminosità allo sguardo e creare un bel contrasto con la matita nera sull’occhio. Passa tranquillamente l’ombretto anche sulla matita nera, così la fisserai bene alle palpebre.

♦  Se vuoi un’umbra più soffice sugli occhi lascia il trucco così, oppure ripassa la matita nera sugli occhi per rendere più intenso il colore.

♦  Infine applica il mascara infoltente che focalizzi tutta l’attenzione sugli occhi.

 

 

Matita nera per occhi: smoky eyes

come realizzare uno smoky eyesPer ricreare un trucco in stile smoky eyes ti basteranno una matita nera per occhi del tipo kajal, un ombretto bianco perla, uno grigio argentato e un mascara volumizzante. Procurati anche due pennelli, uno morbido da sfumatura e l’altro più duro e bombato.

♦  Evidenzia l’arcata sopraccigliare applicando l’ombretto bianco perla proprio sotto le sopracciglia aiutandoti con un pennello piatto: questo ti aiuterà a dare allo sguardo una luminosità particolare e accentuerà il tuo trucco smoky eyes nero.

♦  Applica l’ombretto grigio argentato con un pennello da sfumatura sulla palpebra mobile fino ad arrivare alla piega dell’occhio: insisti molto su questa parte e sfuma bene verso le sopracciglia amalgamando il colore con l’ombretto che hai applicato prima.

♦  Il passo successivo è quello più importante perché si tratta di utilizzare la matita nera sugli occhi tracciando una riga abbastanza spessa tutta attorno all’occhio: ma mentre vicino l’angolo interno la riga deve rimanere leggermente più sottile e non deve essere sfumata, sul resto dell’occhio devi iniziare a lavorare bene la matita nera per occhi con un pennello bombato di media morbidezza, che ti aiuti ad ottenere un’ombra molto densa nella parte vicino al bordo dell’occhio. Con un pennello più morbido, invece, crea una sfumatura più leggera verso l’esterno.

♦  Per finire applica una o più passate di mascara volumizzante.

 

Matita nera per occhi: stile rock

lo stile rock con la matita neraPer ricreare un’aria rock, magari per una serata più particolare, ti serve una matita nera per occhi  khol che ti dia un tratto più sensuale sugli occhi. Ti servirà anche un ombretto nero , uno grigio perlato e il mascara.

♦  Contorna tutto l’occhio con la matita nera sugli occhi tracciando una riga molto spessa già a partire dall’angolo interno dell’occhio. Allunga il disegno all’esterno dell’occhio per creare uno stile grafico e molto d’impatto.

♦  Sopra la matita tampona un ombretto nero che intensifichi il risultato finale.

♦  Per un tocco chic in più sfuma un ombretto grigio perlato sulla palpebra inferiore e fai in modo che si mescoli bene a quello nero che hai messo sotto, creando un’ombra più chiara che dà movimento al trucco.

♦  Applica poi il mascara.

 

Matita nera per occhi: trucco giorno e sera

come realizzare un trucco giorno e seraCon la matita nera sugli occhi puoi anche ottenere un look che vada bene sia per il giorno che per la sera. Per realizzarlo ti servono una matita nera per occhi opaca e un ombretto beige, mentre per la sera puoi aggiungere un tocco di grigio. Non farti mancare il mascara.

♦  Utilizza la matita nera per occhi sul contorno dell’occhio ma stavolta il tratto deve essere molto sottile: ricordati che stai realizzando un trucco da giorno e che quindi non deve essere troppo eccessivo.

♦  Poi applica semplicemente un ombretto bianco perla sotto le sopracciglia, magari aiutandoti con un pennello o uno sfumino.

♦  Per rendere più deciso e sensuale questo trucco per la sera sfuma il tratto di matita con un ombretto nero.

♦  Stendi un ombretto grigio sulla piega dell’occhio e applica il mascara.

 

Scopri in questo articolo tutte le matite per occhi colorate.

 

 

Articoli correlati:

2 Responses to “Matita nera per occhi: tipi e stili di trucco da realizzare”

  1. Rosaria 16 marzo 2014 at 10:15 #

    Complimenti per il blog!
    I post in cui parli dei vari stili e degli abbinamenti da fare sono i miei preferiti in assoluto! :)

  2. andreea 17 giugno 2014 at 10:43 #

    voglio una matita

Leave a Reply