Matita occhi: tratto sfumato o definito?
Scopri l'Ebook

Matita occhi: tratto sfumato o definito?

26 feb

Una matita occhi ha la capacità, ancora più di un ombretto, di poter cambiare (a volte anche radicalmente) l’aspetto dei tuoi occhi. Per questo motivo ogni colore o effetto possono farti ottenere un risultato differente a seconda di come decidi di truccare l’occhio. Oggi vorrei concentrare l’attenzione, più che sul colore, sull’effetto.

matita occhi nera sfumata o definita

(Per il primo make up vai al tutorial trucco occhi grandi, mentre per il secondo puoi trovare il tutorial nell’articolo sul make up di san valentino!).

 

La matita occhi per eccellenza è la matita nera, e gli effetti principali che puoi ottenere con essa sono due: sfumato o definito (come puoi vedere in questo post sulla mia pagina Facebook)Vediamo quali sono i motivi per preferire un tipo o l’altro di effetto sul tuo occhio.

 

Linea sfumata con la matita

Con una matita ben sfumata lungo l’attaccatura delle ciglia superiori puoi facilmente creare un look abbastanza naturale per il giorno, ma che può trasformarsi in un make up da sera aggiungendo più colore (ad esempio un ombretto nero sopra la matita sfumata o semplicemente  aggiungendo e sfumando altra matita nera). Inoltre, per chi non ama la matita occhi che sbava, può essere un’ottima soluzione per adottare questo look che in un certo senso appare già “sbavato”, naturalmente nel senso di sfumato, solo che in questo caso sei tu a controllare dove va la sfumatura! Altra caratteristica da non sottovalutare: con una linea sfumata hai la possibilità di definire l’occhio senza appesantirlo e soprattutto senza impiegare troppo tempo per truccarti! Per ottenere questo effetto puoi utilizzare una matita e sfumarla, ma anche un eyeliner in gel, un eyeliner in polvere o un semplice ombretto applicato con un pennello piatto da sfumatura (puoi vedere come è fatto un pennello del genere consultando direttamente l’articolo sulle sfumature occhi)!

 

Linea definita con la matita

Una bella linea definita lungo il bordo superiore dell’occhio è l’emblema dell’eleganza, il look chic per eccellenza! Contribuisce a definire in maniera visibile e accentuata la forma dell’occhio, con la possibilità di modificarne leggermente anche i suoi contorni. Va bene per il giorno solo se ben fissata, in modo che non coli, anche se personalmente preferisco una bella riga di matita nera per la sera. Se ti sembra troppo banale prova ad aggiungere un paio di ciglia finte ed un rossetto rosso! Per ottenere una bella riga decisa puoi utilizzare una semplice matita occhi, oppure affidarti a prodotti differenti ma che ti diano un risultato molto simile (ad esempio un eyeliner liquido o in crema). Nel caso in cui non avessi nessuno di questi cosmetici, puoi rimediare anche con un ombretto: basta bagnare il pennello con un mixing medium, un tonico o della semplice acqua, intingerlo nell’ombretto e passarlo con un pennello piatto lungo il bordo ciliare.

 

E tu quale effetto preferisci? Sfumato o definito?

 

 

Articoli correlati:

8 Responses to “Matita occhi: tratto sfumato o definito?”

  1. Rossella 27 febbraio 2014 at 16:52 #

    Onestamente non sono molto brava a sfumare la matita sopra l’occhio :-( , non so perché ma, quando ci provo più che sfumarla sembra si cancelli… Quindi preferisco un look più definito.

  2. Laurita 2 marzo 2014 at 18:56 #

    Come fare affinchè la matita non sbavi? La mia unica certezza, purtroppo, è l’eye liner, ma mi piacerebbe riservarlo per le occasioni ‘più speciali’ e potere giornalmente fare ricorso a qualcosa di meno impegnativo :( Hai qualche marca di super-matita da consigliare? Quale utilizzi,Maria Carmela? Grazie sempre per le utili dritte!

  3. Laurita 2 marzo 2014 at 18:59 #

    Ah! Ho dimenticato di specificare: il mio problema riguarda la palpebra superiore!

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 3 marzo 2014 at 11:12 #

      Ciao :) Io utilizzo la matita nera di Minerale puro e ne ho provate anche alcune colorate di Neve Cosmetics, che però dopo un po’ tendono tutte a sbavare leggermente. Ti consiglio di applicare la matita, qualsiasi essa sia, e poi passare sopra dell’ombretto con un pennellino piatto, in modo da fissarla :)

  4. Laurita 3 marzo 2014 at 17:58 #

    Lo farò! Grazie ancora, buon pomeriggio :)

  5. jessica 10 marzo 2014 at 12:45 #

    ciao!! Volevo chiederti un consiglio, io adoro utilizzare l’eyeliner, ma avendo l’occhio piccolo, capita spesso che la riga nera sbavi sulla palpebra superiore o che si crei una vera e propria stiscia… è terribile, ma come posso fare?
    grazie in anticipo per il consiglio :-)

    • Rebecca 26 marzo 2014 at 13:29 #

      Se intendi che si “stampa” ti basta applicare un po’ di cipria dove di solito si forma la striscia.
      Spero di esserti stata utile ☺ .
      Ciao

  6. emi 3 maggio 2014 at 21:56 #

    Ciao, io vorrei un consiglio su come truccare gli occhi.
    Ho 41 anni e vorrei un trucco per l’ufficio ma che faccia risaltare gli occhi, ho la pelle chiare e i capelli biondo scuro, gli occhi azzurro tendente al grigio, cosa mi consigli?

Leave a Reply