Come mettere la matita: il trucco per un contorno labbra perfetto
Scopri l'Ebook

Come mettere la matita: il trucco per un contorno labbra perfetto

8 gen

Se non hai il rossetto e vuoi comunque truccare le labbra per dare loro risalto non preoccuparti: prova a truccarti semplicemente con la matita per le labbra. Puoi seguire, passo dopo passo, alcuni consigli su come mettere la matita per le labbra:

come applicare la matita labbra

 

          Stendi un velo di crema idratante specifica per labbra, che devi lasciare asciugare bene e che ti darà labbra vellutate. Non va bene il burro cacao perché la sua consistenza troppo grassa e untuosa farebbe scivolare il trucco, con il rischio di sbavature.

         Tampona un filo di cipria anche prima di applicare la matita. È un vero fissatore di trucco che ti permette un risultato di lunga durata.

♦          Tieni la punta della matita leggermente in verticale rispetto al viso e rivolta verso l’alto, in modo da avere sempre sotto controllo la linea naturale. Ricorda anche di appoggiare sul mento il dito mignolo che servirà da appoggio per la mano e ti dà più stabilità.

         Tratteggia tutto il contorno labbra, sia sopra che sotto, per crearti una guida su dove andrai a mettere la matita, un po’ come fai quando devi applicare l’eyeliner. Ma mentre nel labbro superiore dovrai partire dal centro per finire ai bordi, in quello inferiore dovrai fare al contrario: partire dai bordi per arrivare a mettere la matita al centro. Mentre fai questa operazione ricorda di tenere la bocca semiaperta.

          Unisci i tratti del contorno labbra, rispettando le linee guida che hai tracciato.

          Sfuma con un pennellino il tratto verso l’interno per non creare stacchi di colore eccessivi, e per migliorare la tenuta del tuo rossetto o del gloss.

          Riempi tutte le labbra di colore con la matita se invece vuoi usarla da sola: per non accentuare la secchezza delle labbra, se le hai screpolate, utilizzare una matita a mina morbida.

 

Qualche consiglio in più su “Come mettere la matita per le labbra”:

          Sorriso luminoso: quando trucchi gli angoli esterni della bocca, apri le labbra leggermente, perché solo così riesci a definirle anche all’interno. Se mentre ti trucchi sono chiuse, risulteranno con gli angoli inspessiti e rivolti verso il basso. Lo stesso vale se applichi un tocco di gloss, per dare luce al sorriso.

          Labbra sensuali: se i lineamenti del viso sono particolarmente dolci e delicati, puoi dare maggior intensità al sorriso accentuando la forma della bocca. Metti la matita disegnando il contorno labbra, seguendo la linea naturale, ma accentuando le due punte al centro del labbro superiore per dargli un’aria più sensuale e accattivante.

          Sorriso naturale: quando trucchi le labbra con la matita opaca, non uscire troppo fuori dai contorni naturali: il colore “spento” mette molto in evidenza il disegno della bocca. Rischi così di rendere il sorriso innaturale.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply