Rughe labbra: come nasconderle con il trucco
Scopri l'Ebook

Rughe labbra: come nasconderle con il trucco

11 feb

Le piccole rughe d’espressione che compaiono attorno alle labbra rendono più difficoltoso come mettere il rossetto. Per questo motivo è bene in questi casi prestare più attenzione al trucco, per evitare sbavature e altri inconvenienti. Scopri come far durare più a lungo il trucco senza problemi!

make up per nascondere le rughe delle labbra

 

La prima cosa da fare è però prendersi costantemente cura delle rughe sulle labbra: al mattino, ancora prima di aver idratato il viso, stendi una crema nutriente specifica per labbra, che avrà il tempo di assorbirsi mentre ti trucchi. La sera, invece, preferisci prodotti più consistenti, come i sieri, che hanno una maggiore concentrazione di principi attivi naturali che agiscono meglio durante la notte. Ma anche durante il giorno non rinunciare ad avere labbra sempre protette: se non ami il rossetto non dimenticare di applicare costantemente il burro cacao, specialmente in inverno. Se invece sei un tipo che si trucca, scegli rossetti e matite curativi, che ti assicurano labbra setose.

 

Vediamo subito come affrontare il trucco per  le rughe sulle labbra:

Applica un velo di fondotinta: distendi le labbra tirandole leggermente con un dito verso l’esterno. Applica un velo di fondotinta con l’aiuto di una spugnetta lungo i contorni, in modo da renderli più levigati:  tra tutti i tipi di fondotinta, scegline uno “effetto lifting” che ti darà risultati migliori. Per un risultato ed una tenuta migliore, poi, puoi anche passare il fondotinta su tutte le labbra, e fissare successivamente il tutto con la cipria in polvere: in questo caso aiutati con un piumino o un pennello grande a setole morbide che distribuiscono meglio il prodotto.

 

Disegna il contorno: con una matita dello stesso colore del rossetto, parti a tracciare il contorno delle labbra. Il segreto è uscire leggermente dal bordo, in modo da lasciare all’interno le rughe delle labbra. Non esagerare però, altrimenti la correzione risulterà troppo evidente e il risultato sarà eccessivamente innaturale.

 

Uniforma il tratto: con un pennello a punta da labbra, passa sul contorno che hai tracciato e sfuma i bordi  verso l’interno della bocca. Metti attenzione in questo passaggio, per non rovinare il bordo che hai tracciato. Nel caso in cui avessi sbagliato, correggi passando un po’ di correttore delle stesso colore del fondotinta, e ripassa la matita.

 

Stendi il rossetto: puoi farlo direttamente dall’applicatore, oppure, molto meglio, puoi servirti di un pennellino da labbra, che essendo più piccolo ti permette di essere più precisa. Devi infatti applicare il rossetto cercando di non arrivare troppo vicino ai bordi: così il rossetto non si infilerà tra le rughe delle labbra e la matita terrà meglio il trucco.

 

 

Qualche consiglio in più sul trucco per le rughe delle labbra:

  • Per una maggiore tenuta del trucco per le rughe delle labbra scegli di utilizzare prima del trucco prodotti fissativi, che evitano al rossetto e alla matita di espandersi oltre i contorni delle labbra, ed evitare quell’antiestetico effetto sbavato.
  • Punta sul burro cacao da applicare ripetutamente, ma, specialmente per la sera, sceglilo colorato: così valorizzi il tuo sorriso mentre curi le tue labbra.
  • Evita i rossetti indelebili o a lunga tenuta: la loro formula particolare tende a seccare, rendendo così più evidenti le rughe sulle labbra.
  • Sconsigliati sono anche i rossetti madreperlati , perché riflettendo la luce enfatizzano i piccoli difetti, mettendo in evidenza rughe sulle labbra ed imperfezioni.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply