3 cose da non fare se hai gli occhi sensibili!
Scopri l'Ebook

3 cose da non fare se hai gli occhi sensibili!

20 lug

Chi ha gli occhi sensibili lo sa bene: non appena ci si inizia a truccare gli occhi cominciano inesorabilmente a lacrimare, rovinando così tutto il lavoro fatto fino a quel momento! I problemi in questo caso possono essere fondamentalmente due: il primo riguarda i prodotti che si utilizzano, perché possono contenere sostanze irritanti per gli occhi, specialmente per quelli sensibili, il secondo è il modo in cui applichi il trucco!

mascara occhi sensibili

Vediamo insieme cosa bisogna evitare di fare quando si hanno gli occhi sensibili!

 

Il mascara troppo vicina alla base

Io, come tanti altri make up artist, raccomandiamo sempre di tenere lo scovolino del mascara quanto più vicino alla base delle ciglia, in modo da dare sostegno a tutta la lunghezza. Il discorso è un po’ diverso quando si parla di occhi sensibili: quando devo truccare una cliente che mi comunica il fatto di soffrire di continua lacrimazione, cerco sempre di essere quanto più delicata possibile con i suoi occhi, senza spingermi troppo vicino la base delle ciglia. Naturalmente, almeno per me, è fondamentale che non solo il prodotto sia naturale, ma che anche lo scovolino sia perfettamente pulito. In commercio esistono scovolini venduti singolarmente, che possono essere regalati alle clienti una volta finito il trucco. Ma dato che non sono un’amante dello spreco, e dato che di mascara terminati ne ho davvero una quantità enorme, preferisco lavare per bene uno scovolino vecchio ed utilizzarlo ben sterilizzato sulla cliente! Questo è fondamentale sempre, ma ancor di più se si realizza un make up su chi ha gli occhi sensibili.

 

Delineare la rima interna dell’occhio

Per rimpicciolire l’occhio, per renderlo più intenso, per creare contrasto: tutti questi motivi portano a delineare la rima interna dell’occhio con la matita. Il problema di chi ha gli occhi sensibili è però quello di non tollerare molto bene questo tipo di trucco: così succede che, una volta colorata la rima interna, l’occhio inizia a lacrimare, rovinando naturalmente il trucco. Se anche tu hai gli occhi sensibili ma non vuoi rinunciare a delineare la rima interna puoi sempre provare con le matite occhi eco bio (ad esempio quelle di Neve Cosmetics, Minerale Puro, Avril, Benecos, Lavera, Lily Lolo e così via), che solitamente risolvono il problema a tantissime ragazze, perché non contengono ingredienti di sintesi che causano reazioni. Se hai provato anche questi prodotti ma non hai ottenuto il risultato che speravi, allora non ti resta che desistere dal truccare questa zona così delicata dell’occhio!

 

Colorare le ciglia inferiori

Truccare le ciglia inferiori è un gesto che ti permette di rendere l’occhio più aperto e magnetico. Per definirle basta posizionare lo scovolino in senso orizzontale sulle ciglia e fare piccoli movimenti a zig-zag, in modo da riuscire a colorarle tutte. Questo movimento, però, può sensibilizzare gli occhi, che potrebbero iniziare a lacrimare. Anche in questo caso è bene prima tentare con mascara naturali e soprattutto non scambiare mai lo scovolino con nessuna! Inoltre, prima di applicare il mascara, stai sempre ben attenta a ripulire l’applicatore da grumi ed eccessi di prodotto, che potrebbero accidentalmente finire dentro l’occhio!

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply