Ombretti Mac: l'intera collezione e qualche utile suggerimento
Scopri l'Ebook

Ombretti Mac: l’intera collezione e qualche utile suggerimento

25 nov

Davvero in poche non conoscono ancora gli ombretti Mac: le grandi make up artist li utilizzano spesso per i loro make up e anche le guru del trucco non se li fanno mai mancare. Esistono tanti colori che si possono trovare in palette già preconfezionate o in cialde singole che si possono comporre in palette personalizzate.

sistemare gli ombretti Mac

L’intera collezione di ombretti Mac è davvero vasta, se si considerano anche i colori inclusi nelle edizioni limitate. Quelli che vedrete più avanti sono infatti solo gli ombretti Mac della collezione permanente, quelli cioè che potete sempre trovare in negozio o ordinando dal sito. Il prezzo non è indifferente: una singola cialda costa 13 euro, mentre il normale ombretto singolo 17 euro. Naturalmente è quasi impossibile averli tutti, ma questo può essere un ottimo spunto per sapere come mettere ordine nella propria make up collection quando magari si hanno a disposizione tantissimi ombretti mono (ad esempio Kiko, Essence, Neve Make up, ecc).

Basta avere a disposizione una palette vuota: a me piace molto questa, perché si possono inserire cialde di diverse dimensioni dato che non ci sono spazi predefiniti. Inoltre ha un sistema magnetico, per cui gli ombretti aderiscono bene al fondo senza staccarsi, ed è a prova di caduta per le più sbadate!
Per finire, cosa che mi fa molto piacere, è costruita in materiale riciclato, quindi completamente ecofriendly. Si può trovare in diverse dimensioni ed il prezzo va dalle 14,90 euro per il formato piccolo alle 20,90 euro per quello più grande.

z palette per cialde ombretti

 

Ma passiamo a vedere nella pratica come poter sistemare i diversi colori in modo da averli sempre in ordine ed a portata di mano. Ci tengo a specificare che tutti questi ombretti non sono miei, ma li mostro semplicemente perché possono dare un’idea a chi vuole risparmiare acquistando le cialde e creare palette personalizzate anziché spendere più denaro per acquistare ombretto mono o palette di cui non si utilizzano tutti i colori!

 

Naturali opachi

ombretti naturali opachi

Di questi mi piacerebbe provare Cork, Wedge e Deep Damson.

 

Naturali perlati

ombretti naturali perlati

Di questi mi piacerebbe provare All that glitters, Bronze e 100 Strokes.

 

Grigi/Argento

ombretti grigi e argento

Di questi mi piacerebbe provare Knight, Charred e Print.

 

Blu

ombretti mac blu

Di questi mi piacerebbe provare Submarine, Climate Blue e Meet the fleet.

 

Verdi

ombretti mac verdi

Di questi mi piacerebbe provare Golden olive pigment, Parrot e Humid.

 

Viola

ombretti mac viola

Di questi mi piacerebbe provare Violet trance, Fertile e Violet pigment.

 

Rosa

ombretti mac rosa

Di questi mi piacerebbe provare Expensive pink, Coppering e Cranberry.

 

Gialli/Dorati

ombretti mac gialli e dorati

Di questi mi piacerebbe provare Burnt orange, Canary yellow e Goldmine.

 

Opachi

ombretti mac opachi

Di questi mi piacerebbe provare Goldenrod, Lime e Fig 1.

 

Caldi e freddi 

ombretti mac caldi e freddi

Di questi mi piacerebbe provare Ochre style, Ground brown e Bottle green.

 

E a te quali piacerebbe provare?

 

 

Articoli correlati:

8 Responses to “Ombretti Mac: l’intera collezione e qualche utile suggerimento”

  1. Marta 30 novembre 2012 at 20:24 #

    Tuttti!! sono bellissimi!

  2. RAFFAELA 25 gennaio 2013 at 21:18 #

    Vorrei sapere dove acquistare gli ombretti Mac e le palette

  3. veronica 10 febbraio 2013 at 07:43 #

    Ciao Maria Carmela,bellissimo post sugli ombretti MAC, ma devo sottolineare una cosa, gli ombretti da te presentati,non sono,come dici ad inizio post,tutti della linea permanente,infatti nei Counter e sul sito online buona parte di questi non si trovano,perchè o acquistabili solo al MAC Pro,o di Limited Edition e quindi non più trovabili:
    Se ti interessa,possa farti una lista degli ombretti permanenti che trovi tranquillamente nei Counter,Rinascente o Sito Online :-)
    Un abbraccio,Veronica.

  4. liz 4 giugno 2013 at 13:00 #

    quello della prima “palette” con il punto interrogativo dovrebbe essere yoghurt, l’ho preso un pò di tempo fa ed è mat ma poco utilizzabile…..

  5. marina 29 settembre 2013 at 23:53 #

    vorreii sapere dove trovare la palette vuota da mettere tutti gli ombretti (quella nera profilata in rosa) grazie

  6. Roberta 13 dicembre 2015 at 15:10 #

    Hanno una tenuta eccezionale! Per il mio trucco sposa mi hanno consigliato e poi ho utilizzato: Orb (caldi e freddi), Honey Lust, Twinks (naturali perlati) e Carbon (grigi/perlato).

Leave a Reply