Ombretto azzurro: tonalità calde e fredde
Scopri l'Ebook

Ombretto azzurro: tonalità calde e fredde

10 mar

Forse ti sembrerà strano, dato che l’azzurro è notoriamente un colore freddo. Ma sapevi che l’ombretto azzurro può avere anche tonalità calde? Ciò vuol dire che in base al tuo sottotono di pelle, giallo-caldo o rosa-freddo, puoi indirizzare la scelta del tuo ombretto azzurro verso il colore che più ti dona. Ecco qui di seguito la tabella degli ombretti azzurri dai colori freddi e caldi.

colori caldi e freddi ombretto azzurro

 

 

Azzurri freddi

Un ombretto azzurro freddo si riconosce dal fatto di avere delle sfumature di colore rosate o tendenti al blu, tipicamente fredde. Vediamo quali sono le tonalità di ombretto azzurro che puoi aggiungere al tuo beauty case.

ombretto azzurro accesoAzzurro acceso: è perfetto per il tuo incarnato, specialmente se ti piacciono i colori molto vistosi. Sfruttalo quando sei alla ricerca di un degno sostituto del nero, magari per creare un bellissimo smoky eyes. Per quanto riguarda il mascara, invece, puoi abbinarne uno blu scuro, utilizzandolo su tutta la lunghezza delle ciglia: se ti sembra eccessivo limitati a stenderlo solo sulle punte. Puoi accostarlo benissimo ad un ombretto azzurro più chiaro per creare stupende sfumature di colore.

ombretto grigio azzurroGrigio-azzurro: queste tonalità simili ad un color cenere ti donano molto e sono ideali se vuoi realizzare un trucco da giorno sobrio ma allo stesso tempo sofisticato. Meglio però evitarlo se hai una carnagione troppo chiara, mentre è perfetto per dare un tocco inaspettato sulle pelli medio-scure. Per completare il trucco con questo ombretto azzurro è perfetto un fard sempre nelle tonalità fredde, come quello rosa, perfetto in queste situazioni.

ombretto lavandaLavanda: anche questo colore è adatto a chi ha un sottotono freddo e va benissimo sugli occhi azzurri e verdi. Se invece hai gli occhi marroni fai prima una prova, dato che l’effetto varia molto da persona a persona. Abbina questo ombretto ad un mascara blu intenso, in modo da non creare un contrasto troppo netto con un colore così delicato, soprattutto se il trucco è da giorno.

ombretto blu navyBlu navy: sono blu intensi che somigliano più a colori azzurri molto accesi. Hanno piccolissime tracce di argento che fanno risplendere i tuoi occhi. Le tonalità scure rendono assolutamente magnetico il tuo sguardo: quindi indossalo per una serata particolare e sarai sicura di fare colpo. Se vuoi stupire tutti applica l’ombretto sulla palpebra mobile e poi sfumalo con un ombretto azzurro più chiaro proprio sulla piega dell’occhio. Per completare il look stendi sulle labbra un rossetto rosato.

 

Azzurri caldi

L’ombretto azzurro dalle tonalità calde da sicuramente un tocco di colore particolare alla tua trousse: ci sono diverse sfumature tra cui puoi scegliere per valorizzare al meglio la tua carnagione dal sottotono caldo, del tipo pesca o dorato.

ombretto acquamarinaAcquamarina: gli azzurri così accesi sono l’ideale per far risaltare i tuoi occhi, tranne quelli verdi. Infatti l’accostamento dell’ombretto azzurro con il verde degli occhi non va molto bene: usa questa tonalità se invece hai gli occhi azzurri o marroni, perché ti darà realmente un’aria più fresca. Puoi completare il trucco degli occhi anche con un mascara marrone, che ti dona un effetto più naturale e meno appesantito rispetto a quello nero.

ombretto indacoIndaco: l’ombretto azzurro che tende quasi al viola, come è il caso dell’indaco, è molto facile da portare e si adatta molto bene a qualsiasi occasione. In questo caso anche chi vuole ideare un trucco occhi verdi e capelli neri, o biondi o castani, può indossare questo colore, perché le sfumature violacee lo rendono molto adatto anche sugli occhi smeraldo. Sfuma questo colore sulle palpebre per dare più grinta al tuo sguardo, oppure usalo come eyeliner lungo la linea delle ciglia per contornare l’occhio.

ombretto turcheseTurchese: un velo di ombretto azzurro dai riflessi turchesi ti dona un look molto glamour e alla moda. Crea un effetto molto stravagante ma d’impatto, scegliendo di applicare l’ombretto turchese su palpebra superiore e inferiore e poi passare una riga di eyeliner liquido dorato. Trucco perfetto se hai gli occhi azzurri e una carnagione media.

 

Leggi anche l’articolo che parla di come completare il tuo look con colori scuri caldi o freddi.

 

 

 

Articoli correlati:

One Response to “Ombretto azzurro: tonalità calde e fredde”

  1. Maleni 10 gennaio 2014 at 02:22 #

    Si somigliano mtislosimo. Io perf2 gie0 sia Club che Burmese Beauty (quest’ultimo differisce da Club solo per il finish, che addirittura preferisco) quindi questo lo evito. Perf2 bello che ne abbiano fatto un dupe cosec preciso!

Leave a Reply