Biomatita Pastello Neve Cosmetics bosco/teal: la mia esperienza!
Scopri l'Ebook

Biomatita Pastello Neve Cosmetics bosco/teal: la mia esperienza!

14 apr

Oggi parlo di un prodotto Neve Cosmetics, ovvero di una bio matita Pastello occhi. Avendo iniziato la mia conversione ai prodotti naturali mi mancava ovviamente una matita occhi, essenziale per eliminare quei piccoli fastidi agli occhi che in effetti ho eliminato utilizzando queste matite.

biomatita neve cosmetics verde bosco teal

 

Nello specifico, la matita in questione è la Biomatita Pastello occhi nel colore Bosco/Teal: contiene una mina di 1,10 gr ed il prezzo è di 4,80 euro più spese di spedizione se si acquista sul sito www.nevecosmetics.it, ma ci sono anche negozi (per la verità pochi) che vendono questa marca. Ha un PAO (periodo di utilizzo dopo l’apertura) di 12 mesi.

 

 

Come si presenta

matita occhi neve make up

La matita mi è stata inviata all’interno di una pochette con gli altri prodotti Neve che avevo ordinato. I colori del tappo e della fantasia stampata al di fuori della matita ricordano perfettamente il colore della matita. Inoltre, non presentando un contenitore (cosa che è sempre apprezzabile di un prodotto, perché si limita l’inquinamento), tutte le informazioni sono riportate all’esterno della matita stessa.

 

Cosa promette

review matita occhi pastello neve make up verde

Sul sito Neve Cosmetics vengono riportate tutte le informazioni e le caratteristiche principali di questa biomatita. Si riporta innanzitutto che è una matita che ha una buona sfumabilità e che può essere utilizzata in diversi modi: come base per ombretto (in particolare quelli verdi e blu), sfumata per un look naturale o per uno smokey eyes, come eyeliner e come kajal. E’ inoltre un prodotto senza parabeni, siliconi, derivati del petrolio né tanto meno derivati animali, quindi tranquillamente utilizzabile per chi, come me, è vegetariana o vegana. Senza profumo e ovviamente non testata sugli animali.

 

Cosa contiene

Passiamo quindi all’INCI: le promesse sono effettivamente rispettate, perché l’elenco degli ingredienti di questo prodotto è sicuro. A fare da padrone sono oli e cere che rendono la matita morbida e sfumabile, ed allo stesso tempo intensificano il colore.

elenco ingredienti biomatita neve

 

Le mie impressioni

Ho iniziato ad utilizzare questa matita per realizzare qualche tutorial, come quelli che vedi qui rappresentati: il primo è il trucco grigio e verde, mentre il secondo è il trucco marrone e verde. All’inizio mi piaceva davvero tantissimo, perché il colore è fantastico: un verde non molto scuro, perfetto per la stagione primaverile/estiva, molto brillante e fresco. Inoltre è semplicissima da temperare.

tutorial trucco grigio e verde

 

tutorial make up marrone e verde

Il problema è arrivato quando l’ho indossata per tempi più lunghi all’interno dell’occhio, quindi come kajal: non ha una buona resistenza e a fine serata o giornata mi ritrovavo puntualmente con la matita sbavata sotto le ciglia inferiori, ma soprattutto su tutto l’angolo interno. La situazione migliorava leggermente se tamponavo sopra un po’ di ombretto di un colore simile. Peccato davvero, perché il colore mi piace moltissimo: per questo evito di utilizzarla come kajal e preferisco impiegarla come base, dato che effettivamente è molto facile da sfumare, o come eyeliner. Non so se la ricomprerei.

recensione biomatita neve verde bosco teal

Questo è lo swatch alla luce naturale della matita, utilizzata per disegnare un tratto netto e, sotto, sfumata.

 

VOTO 6 1/2

 

Tu hai provato questa matita o altre matite Neve? Come ti sei trovata?

 

 

Articoli correlati:

6 Responses to “Biomatita Pastello Neve Cosmetics bosco/teal: la mia esperienza!”

  1. Lucia 15 aprile 2013 at 08:15 #

    Io ho comprato quella melanzana e ho avuto le stesse impressioni. Non dura all’interno dell’occhio e nemmeno come eyeliner. La uso solo molto sfumata…

  2. Rossella 15 aprile 2013 at 14:07 #

    Lo stesso problema che ho riscontrato io con la matita avorio/beige… La metto all’interno dell’occhio, e dopo 15 minuti già me la trovo sbavata sotto e in mezzo le ciglia inferiori… Inoltre è leggermente perlata, e non dà molto l’idea di naturalezza! Peccato…

  3. Veronica 4 luglio 2013 at 13:15 #

    Ciao, per prima cosa volevo farti i complimenti perchè sei davvero bravissima. Poi volevo dirti che anche io ho questa matita di Neve e mi si soglie anche a me all’interno dell’occhio poco dopo averla messa, volevo chiederti se fa la stessa cosa anche quella nera.
    Ciao e grazie

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 4 luglio 2013 at 14:53 #

      Ciao, grazie mille per i complimenti :) Purtroppo non saprei dirti, quella nera non l’ho provata: avrei voluto ordinarla in realtà, ma non era disponibile!

  4. Sara 4 luglio 2013 at 14:06 #

    I due pallini rossi nell’INCI non mi piacciono. Si trovano matite con INCI migliori…

  5. allabouthathnigs 20 febbraio 2015 at 13:35 #

    Ciao ti ho mensionata in un posto sul mio blog in cui parlo anche io di matite neve! Questo è il link http://allaboutthatthing.blogspot.it/2015/02/matite-pastello-neve-cosmetics.html

Leave a Reply