Pelle del viso: perfetta e idratata
Scopri l'Ebook

Pelle del viso: perfetta e idratata

16 feb

La pelle del viso, come sappiamo, è la parte del corpo più esposta agli agenti esterni, insieme alle mani. Ma mentre queste ultime possiamo benissimo coprirle e proteggerle oltre che con la crema idratante, in inverno anche con i guanti, schermare il viso è più difficile. Quello che devi assolutamente fare, quindi, è non far mai mancare la giusta idratazione, in modo da renderla compatta e meno penetrabile da raggi solari e intemperie. Ecco quali sono le cose che spesso ci chiediamo sulla nostra pelle del viso.

pelle del viso perfetta e idratata

 

Bevendo tanta acqua la pelle del viso è più idratata: VERO

bere tanta acqua fa bene alla pelleBere molta acqua aiuta la pelle del viso a rimanere ben idratata. La dose consigliata è di almeno due litri al giorno, ma si possono integrare i liquidi anche con spremute di agrumi o centrifugati di vario genere: oltre che apportare tanta acqua, sono dei veri e propri concentrati di vitamine e altre sostanze essenziali per la pelle del viso.

 

Mangiare pasta aiuta ad idratare la pelle del viso: VERO/FALSO

pasta e pane per la pelleLa pasta contiene amido e carboidrati, utili per l’equilibrio idrolipidico cutaneo. Inoltre la pasta, nel corso della cottura, trattiene molta acqua (infatti aumenta di volume), aiutando quindi ad arrivare ai due litri di acqua che dovremmo ingerire ogni giorno per mantenere la pelle del viso morbida e luminosa. Pensate che mangiare 100 g di pasta equivale a bere un bicchiere d’acqua. D’altra parte però, gli zuccheri della pasta, come anche quelli contenuti nel pane, ingeriti in quantità eccessive provocano l’effetto contrario, e cioè quello di far invecchiare precocemente la pelle del viso.

 

Il dentifricio può seccare le labbra: VERO

il dentifricio può rendere secche le labbraIl dentifricio contiene al suo interno sostanze che generalmente hanno la funzione di rinfrescare l’alito come la menta, a volte presente in dosi molto elevate. Questo rischia di irritare la mucosa della bocca, comprese le labbra, che si disidratano e si seccano facilmente. Può capitare, inoltre, che lavando i denti si possa avvertire dei leggeri bruciori: a questo punto è meglio cambiare dentifricio e sceglierne uno a base di salvia o bicarbonato.

 

La pelle del viso grassa non va idratata: FALSO

pelle del viso grassaLa pelle del viso grassa non contiene dell’acqua in eccesso, ma semplicemente sebo, cioè una sostanza oleosa che normalmente le ghiandole producono e riversano sull’epidermide in modo da mantenerla sempre morbida e protetta allo stesso tempo. Il problema di questa pelle sta nel fatto che il sebo prodotto risulta essere in eccesso: ciò è un vantaggio perché solitamente le pelli grasse invecchiano più lentamente data la super barriera che hanno: a proposito di pelle matura, se sei interessata all’argomento, ti consiglio di leggere l’articolo relativo ai 4 punti del viso che raccontano la tua età, dove troverai preziosi suggerimenti su come intervenire con creme e con il trucco. Sempre per quanto riguarda la pelle grassa, essa crea comunque inconvenienti di tipo igienico (proliferano brufoli e punti neri) e di tipo estetico, perché il trucco non tiene e cola, facendo diventare lucida la pelle del viso. Scegli sempre prodotti specifici per le pelli grasse, possibilmente con formulazioni fluide o in gel che sono più leggere e si assorbono con maggiore facilità.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply