Utilizzo creativo dei pennelli per occhi!
Scopri l'Ebook

Utilizzo creativo dei pennelli per occhi!

11 giu

Una delle prime cose che si imparano sul make up è che esistono pennelli trucco adatti per gli occhi, per il viso, per le labbra, ma anche quelli per polveri, prodotti in crema e così via. E’ anche vero, però, che un pennello può avere diversi utilizzi: ad esempio il pennello angolato va bene sia per le sopracciglia che per l’eyeliner, il pennello grande e tondo sia per la cipria che per la terra, e così via. Sapevi che c’è chi si diverte addirittura ad utilizzare pennelli per gli occhi sulle labbra? La cosa che forse può sorprenderti è che sono proprio i make up artist a farlo! A riprova che, dopo aver appreso le regole, bisogna comunque dare una propria interpretazione (purché sia pertinente, è normale!). Nelle foto che ti mostro più avanti, due make up artist utilizzano due pennelli occhi particolari per truccare le labbra: vediamo quali sono!

 

Push eye brush

Ho parlato a lungo di questo pennello sia in questo video che nell’articolo completamente dedicato a come applicare l’eyeliner con il push eye brush. Ma fino a questo momento mi sono limitata a descriverne l’uso sugli occhi. Come puoi vedere in questa foto, invece, il push eye brush viene impiegato dalla make up artist in questione per applicare il lucidalabbra. Potrebbe a primo impatto sembrare un gesto strambo, ma in effetti non è così: se non hai un pennello apposito per le labbra, o quello che hai utilizzato è già sporco di rossetto, puoi benissimo prendere spunto da questa foto e applicare anche tu il gloss con un pennello piatto e dalla punta squadrata come il push eye brush.

make up labbra gloss

Questo pennello, infatti si presta benissimo alla stesura di un prodotto liquido/gelatinoso come il lucidalabbra: il fatto di essere composto da setole sintetiche, permette al prodotto di scivolare molto bene sulla labbra, e dunque ti garantisce una stesura ottimale. naturalmente, non trattandosi di un vero e proprio pennello per le labbra, specialmente per chi le ha sottili o ha la bocca piccola, potrebbe risultare un tantino scomodo. L’importante è prestare attenzione agli angoli della bocca e all’arco di cupido (labbro superiore) per evitare antiestetiche sbavature.

 

Pennello angolato morbido

Forse di questo pennello nello specifico non ho mai parlato. E’ un pennello angolato per occhi, simile a quello per l’eyeliner o le sopracciglia, ma leggermente differente. La differenza sta nel fatto che le setole non sono propriamente piatte e schiacciate, come invece accade nel classico pennello angolato. Questo permette al pennello di essere anche più morbido e flessibile: infatti si utilizza per sfumare la matita o gli ombretti lungo il bordo superiore ed inferiore dell’occhio (ti consiglio di provarlo perché da davvero ottimi risultati!).

trucco labbra make up artist

La make up artist che trucca le labbra della modella in foto non utilizza il pennello angolato morbido per sfumare il colore sugli occhi, bensì per applicare il rossetto sulle labbra! La scelta di questo pennello, ancora una volta, non è casuale! Il fatto di essere angolato, infatti, permette di seguire perfettamente la linee morbide delle labbra e, all’occorrenza, anche di correggerne il contorno.

 

Avevi mai pensato ad utilizzare questi pennelli per truccare le labbra?

 

 

Articoli correlati:

One Response to “Utilizzo creativo dei pennelli per occhi!”

  1. Federica 12 giugno 2014 at 13:20 #

    Proverò ad usare il pennello angolato per le labbra!! Dato che non lo uso mai per gli occhi provo ad utilizzarlo in questo nuovo modo :)

Leave a Reply